BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Video, Lazio, contestazione e scontri a Formello. E intanto Fini prende le distanze...

Momentaccio in casa Lazio con la violenta contestazione dei tifosi.

lotito_R375x255_03mar09.jpg (Foto)

VIDEO LAZIO SCONTRI FORMELLO - Tensione in casa Lazio dopo l'ennesima sconfitta in campionato ed il terz'ultimo posto in classifica. Nonostante l'esonero di Ballardini e l'avvento di Reja, i tifosi biancocelesti, durante l'allenamento di ieri, hanno forzato i cancelli di Formello e sono entrati nel centro sportivo, dove ad attenderli c'era la polizia, in tenuta di antisommossa. Ne sono scaturiti scontri tra le due fazioni, con cinque ultras della Lazio fermati, tre tifosi feriti e qualche poliziotto contuso.

 

I supporters biancocelesti non hanno risparmiato nessuno durante la contestazione, prendendo di mira il presidente Lotito, l'ormai ex tecnico Ballardini, ed i giocatori biancocelesti. Nel frattempo è arrivata questa mattina la smentita di Gianfranco Fini, Presidente della Camera, che tramite il portavoce, Fabrizio Alfano, ha voluto zittire le voci che parlavano di un suo diretto interessamento nell'ingaggio di Reja: "Le notizie di stampa che attribuiscono al Presidente della Camera dei deputati, Gianfranco Fini, non meglio precisati interventi relativi alla vita della Società Sportiva Lazio calcio, sono del tutto destituite di qualsiasi fondamento".

 

 

CLICCA QUI SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DELLA CONTESTAZIONE