BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ESCLUSIVA CHAMPIONS LEAGUE/ Milan Manchester, Evani: forza Milan puoi vincere!

ALBERIGO EVANI analizza la sfida di stasera che vedrà di fronte i rossoneri e i temibili inglesi. E il centrocampista è certo su chi avrà la meglio stasera a San Siro

rooney_milan_manchester_R375x255_15feb10.jpg(Foto)

ESCLUSIVA CHAMPIONS LEAGUE MILAN MANCHESTER UNITED - Stasera a San Siro va in scena Milan –Manchester United, una classica del calcio europeo. Quasi una finale anticipata tra questi due grandi club. Per commentare questa partita abbiamo Intervistato, in esclusiva per ilsussidiario.net, Alberigo Evani, colonna portante del grande Milan, prima di Sacchi, poi di Capello, ora allenatore del San Marino in seconda divisione.

Evani c’è Milan- Manchester, chi vede favorito al passaggio del turno?

Dico Milan. Credo infatti che la squadra rossonera abbia tutte le chances per qualificarsi a spese del Manchester.

I motivi di questo ottimismo?

Mi sembra che il Milan stia attraversando un buon momento di forma. Senza contare che alcuni dei suoi uomini sanno essere decisivi in qualsiasi momento della partita.

Chi per esempio?

Ronaldinho sa essere irresisistibile in alcune sue giocate. Quando è in serata è veramente incontenibile.

E poi?

Anche Pato può essere determinante è un fuoriclasse assoluto nel suo ruolo.

Mancherà però Borriello…

Speriamo che ci pensi Huntelaar a sostituirlo degnamente.

Il Manchester è un grande club...

E’ fortissimo. La forza di questa squadra che non s’arrende mai sta nello spirito di gruppo. Una caratteristica peculiare delle squadre inglesi. E poi, bisogna ammetterlo, questo club ha una grande esperienza internazionale.

Non ci sarà però Giggs…

Un’assenza importante. Ma credo che Il Manchester possa sopperire alla sua mancanza. Ha veramente tante alternative di gioco.

Chi è da temere di più del Manchester United?

Rooney è fenomenale, un vero campione che sa anche mettersi al servizio della squadra: corre, si impegna, viene ad aiutare anche in difesa. E’ un calciatore generoso e ha tantissimo talento.