BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Roma: Okaka nella top ten degli acquisti: «non vedo l'ora di iniziare»

Il centravanti giallorosso è sbarcato a Londra, sponda Fulham. Tra la grande accoglienza e le ultime dichiarazioni, scopriamo le news sul suo trasferimento

Okaka_R375_6nov09.jpeg(Foto)

CALCIOMERCATO - ROMA - E' un arrivederci e non un addio quello di Stefano Okaka che, congedatosi domenica sera dalla Capitale, è volato a Londra per cominciare la nuova avventura con il Fulham alla corte di Roy Hodgson. In prestito fino a giugno. E poi? "Al termine della stagione abbia­mo deciso di incontrarci per decidere il meglio sia per me che per la società".

Okaka, classe 1989, con la valigia in mano già nel week-end, è stato chiamato da Ranieri per dare il suo apporto contro il Siena e lui non ha detto di no, anzi. Ha colto l'occasione per salutare tifosi e compagni nel migliore dei modi: un gol di tacco sotto la Curva Sud all'88' quando la Roma non riusciva a schiodarsi dall'1-1. In una situazione del genere, parlano divinamente il boato dello stadio, gli abbracci dei compagni e la sincera commozione di un ragazzo con grandi potenzialità che ora è pronto per giocarsi le sue chance in quel di Londra. Sì proprio in Premier League dove "si gioca per vincere ma c'è sempre grande rispet­to per l'avversario", come ha ricordato lo stesso Okaka.

"Sono convintissimo del­la mia scelta e non ho provo né rim­pianti né nostalgie, sono felice, è un'avventura fantastica, non solo pro­fessionalmente ma anche umanamente", ha detto l'attaccante al Corriere dello Sport. D'altronde Stefano è carico, non vede l'ora di giocare e il tacco divino di domenica scorsa costituisce un bel biglietto da visita in casa dei Cottagers.