BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

MILAN/ C’è Borriello contro l’insidia Bari ma a Milanello è tensione

Clima rovente in casa rossonera dopo la sconfitta col Manchester e le dichiarazioni di Berlusconi

borriello_azione_R375x255_17gen10.jpg(Foto)

MILAN – Si respira un’aria pesante in queste ore a Milanello. Il Milan, ad eccezione della vittoria splendida contro l’Udinese, sta infatti attraversando un periodo negativo iniziato precisamente lo scorso 24 gennaio con la bruciante sconfitta nel derby. Sono poi seguite l’eliminazione in Coppa Italia per mano dell’Udinese, i due pareggi contro Livorno e Bologna e infine la disfatta interna contro lo United. Una situazione che inizia a preoccupare in quel di Milanello e le tante voci di mercato che si rincorrono, leggasi toto post-Leonardo, ne sono l’evidenza.

Il Milan non se la passa di certo bene e l’infermeria non aiuta a migliorare la situazione. Se infatti si registra il recupero totale di Borriello, che domenica sera sarà in campo dal primo minuto al San Nicola, bisogna anche mettere in preventivo l’assenza di Antonini e Zambrotta, nonché quella di Seedorf, arma da recuperare assolutamente in vista dell’Old Trafford, l’influenza di Inzaghi e l’affaticamento di Kaladze.