BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ROMA CATANIA / Le voci dallo spogliatoio giallorosso. Doni: ci crediamo a raggiungere l'Inter!

Pubblicazione:

 

Anche Alessio Cerci è stato uno dei più coraggiosi e generosi nella gara contro il Catania. "Questo è un buon momento, - ha detto passando nella mixed zone dell'Olimpico - ho bisogno di giocare e ritrovare fiducia, non è facile dimostrare il mio valore nelle poche chance che mi sono concesse.Tutti i compagni e il mister sono stati contenti della mia prestazione, ma tutta la squadra ha giocato bene".

 

C'è anche un pensiero rivolto alla rimonta nei confronti dei nerazzurri. "Sogniamo ma l’Inter è molto forte e difficilmente potremo avvicinarci ancora, sono fortissimi, bisogna rimanere uniti e lavorare." Soddisfatto anche Nicolas Burdisso che, ai microfoni di Roma Channel, stila la tabella di marcia giallorossa. "Pensiamo a Napoli non allo scudetto, manca tantissimo, l’Inter in 9 ha dominato con la Sampdoria, abbiamo fatto un buon risultato".

 

Fiducioso, anche nella rimonta sui nerazzurri, è Doni. Il portiere brasiliano, dopo le roventi polemiche post-Panathinaikos, ha giocato 90 minuti con sicurezza, ricevendo gli applausi del pubblico e il sostegno della squadra. "Mi ha fatto piace sentire l’affetto dal capitano,  di De rossi e  del mister. - ha dichiarato a Roma Channel - Sono contento che lo spogliatoio sia con me, sono qui da 5 anni ed è un gran bel gruppo, la verità esce fuori poi".

 

C'è spazio anche per un commento sulla vittoria dell'Olimpico. "Abbiamo giocato bene, campo bruttissimo ma la squadra ha cercato sempre la vittoria. Siamo contenti per i risultati, siamo fiduciosi di poter raggiungere l’Inter".

 

(mar.fat.)

 

LEGGI LE PAGELLE DEI GIALLOROSSI

 

GUARDA LA SINTESI E I GOL DI ROMA CATANIA



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.