BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SQUALIFICHE/ Tutte le decisioni del giudice sportivo - Tre giornate a Mourinho, due a Cambiassio e a Muntari

mourinho_risata_inter_samp_R375.jpg(Foto)

 

ETO'O Samuel (Internazionale): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria (Terza sanzione).


FREY Nicolas Sebastien (Chievo Verona)

 

SIRIGU Salvatore (Palermo)

 

DOS SANTOS MOURINHO Jose' Mario (Internazionale): per avere, nel corso della gara, contestato ripetutamente l'operato arbitrale con atteggiamenti plateali, in particolare mimando, al 35° del primo tempo ed al 10° del secondo tempo, "le manette", con i polsi incrociati e le braccia rivolte verso il pubblico e verso le telecamere presenti ai bordi del campo; per avere inoltre, nell'intervallo, nel sottopassaggio che adduce agli spogliatoi, rivolto all'Arbitro ed agli Assistenti espressioni ingiuriose; per avere, infine, nel corso della gara, contestato ripetutamente la presenza dei collaboratori della Procura federale, collocatisi nei pressi delle panchine di entrambe le squadre; infrazioni rilevate dai collaboratori della Procura federale; con recidiva specifica reiterata.

 


PELLICANO Giuseppe (Livorno): per avere, al 40° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale.

 

 

ORIALI Gabriele (Internazionale): per avere, nel corso della gara, contestato ripetutamente la presenza dei collaboratori della Procura federale, collocatisi nei pressi delle panchine di entrambe le squadre; infrazione rilevata dalla Procura federale; con recidiva reiterata.

 

TARE Igli (Lazio): per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, rivolto all'Arbitro, con atteggiamento intimidatorio, un'espressione ingiuriosa.

 

PULVIRENTI Antonino (Catania): per avere, al termine della gara, al rientro negli spogliatoi, rivolto all'Arbitro un'espressione irrispettosa.

 

© Riproduzione Riservata.