BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTER/ Moratti, invoca tranquillità ma sulla stangata: «E' una roba ridicola!»

Pubblicazione:martedì 23 febbraio 2010

Moratti_Massimo_R375_2ott08.jpg (Foto)

INTER – E’ un Moratti visibilmente contrariato quello che ha commentato la mannaia inflitta dal giudice sportivo ai suoi 6 tesserati fra cui Mourinho e 4 giocatori. Il patron dell’Inter, incalzato dai microfoni di Telelombardia, ha spiegato: «La stangata? Fa ridere, una roba ridicola. Non posso certo dire che mi aspettavo una cosa così. Ci sarebbero di cose da dire, e molte, dopo questa cosa qua... Però siamo alla vigilia del Chelsea e il mio primo pensiero non può che essere quello di proteggere la concentrazione della squadra, evitando ulteriore clamore: magari ne riparleremo».

 

Un’amarezza amplificata dopo il colloquio telefonico fra Moratti e Abete che aveva forse illuso il numero 1 dell’Inter: «Adesso mi limito a ringraziare sentitamente il presidente federale per la coerenza – prosegue - subito manifestata dopo la telefonata che abbiamo avuto domenica. Riscontro davvero tanta sensibilità nei confronti di una squadra che deve rappresentare l’Italia in Champions League: lui ha fatto in modo che la nostra vigilia fosse il più tranquilla e serena possibile. Sinceramente non immaginavo che fosse così attento e conseguente alla chiacchierata, come la definisce lui, di domenica».

 

PER CONTINUARE A LEGGERE CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO 


  PAG. SUCC. >