BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, schiaffo di Berlusconi: «Mancini è inutile»

Pubblicazione:mercoledì 3 febbraio 2010

berlusconi_bordocampo_R375x255_26FEB09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Non è piaciuto al patron rossonero Silvio Berlusconi il nuovo acquisto Amantino Mancini. Intervenendo da Gerusalemme nella serata di ieri, il Presidente del Consiglio ha infatti confessato: «L’acquisto di Mancini non l’ho capito e l’ho detto anche aGalliani: il brasiliano è fermo da due anni ed è un altro trequartista, a noi serviva uno che fa gol, che finalizza il gioco».

 

La pensa però diversamente l’artefice dell’operazione, l’ad rossonero Galliani, che si coccola il suo nuovo pupillo con la speranza che possa diventare al più presto un “nuovo caso” Seedorf o Pirlo: «Mancini è un grande giocatore. Se farà bene il Milan lo riscatterà e lui starà qui fino al 2014 anche perché ha accettato una riduzione dell’ingaggio dimostrando di voler indossare a tutti i costi la maglia rossonera».


PER CONTINUARE A LEGGERE CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO


  PAG. SUCC. >