BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RUBGY 6 NAZIONI/ A Dublino con Irlanda l'Italia inizia il 6 Nazioni 2010!

Pubblicazione:

bergamasco_marco_azione_R375x255_14nov09.jpg

 

Il tecnico sudafricano Nick Mallett è così atteso a un compito molto duro ma eventuali progressi potrebbero essere ben interpretati anche come viatico per i Mondiali 2011 in Nuova Zelanda. In effetti il 6 Nazioni è il più grande torneo dopo i Campionati Mondialidi rugby. Una specie di Campionato Europeo che mette di fronte Nazionali sulla carta in grado di poter fare molto bene anche con Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica e Argentina, le altre big del rugby mondiale.

 

Si attende un miglioramento degli azzurri, dopo le buone prove ottenute nei test match contro Sudafrica e Nuova Zelanda e la successiva vittoria contro le Isole Samoa. Questo torneo leggendario è nato nel 1883 col nome di Home Championship e disputato inizialmente tra le quattro Nazionali delle Isole britanniche (Galles, Irlanda, Inghilterra e Scozia).

 

Diventato poi Cinque Nazioni nel 1910 con l’ingresso della Francia e 6 Nazioni con l’ammissione dell’Italia nel 2000. Per esigenze di sponsorizzazioni (la Royal Bank of Scotland ha apposto il suo marchio sulla competizione). Il torneo si chiama così ufficialmente RBS Six Nations.

 

CONTINUA LA LETTURA CLICCANDO QUI SOTTO



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >