BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SUPERBOWL/ Video, I Saints battono i Colts 31-17: è festa nelle strade di New Orleans

Pubblicazione:lunedì 8 febbraio 2010

brees_superbowl_R375x255_8feb10.jpg (Foto)

SUPERBOWL – Contro ogni pronostico il Superbowl viene vinto dai New Orleans Saints, squadra cenerentola della stagione. La società della Louisiana ha battuto i rivali favoriti, i Colts di Indianapolis, con il punteggio di 31 a 17. Una vittoria anche per New Orleans devastata 4 anni fa dal terribile uragano Katrina. «Siamo tornati. La Louisiana è tornata. New Orleans è tornata. Lo abbiamo dimostrato a tutto il mondo», ha esclamato il presidente della squadra, Tom Benson, al termine della partita.

 

E con la vittoria nel Superbowl è iniziato con 9 giorni d’anticipo il carnevale nel quartiere francese della città più europea d’America, evento tipica di New Orleands. Protagonista assoluto della sfida il solito Brees, il capitano della formazione, che con i suoi lanci millimetrici ha permesso ai Colts un touchdown decisivo a metà gar,a quando il punteggio era in parità. «Abbiamo sempre avuto fiducia nelle nostre possibilità - ha detto il capitano Brees dopo la partita - Sapevamo di avere un’intera città e forse un’intera nazione dalla nostra parte».


CLICCA QUI SOTTO PER VEDERE LE IMMAGINI DEL SUPERBOWL 2010


  PAG. SUCC. >