BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NAZIONALE/ Ancelotti si chiama fuori: «Non allenerò l'Italia, su Mourinho sospendo il giudizio...»

Il tecnico del Chelsea ha parlato in un'intervista a Max

Ancelotti_Che_R375_24ago09.jpg (Foto)

E' un altro no alla causa della maglia azzurra. Carlo Ancelotti ribadisce che non gli interessa la Nazionale. Nel corso di un'intervista rilasciata al mensile Max, in edicola da giovedì 4 marzo, con un numero speciale che festeggia i suoi primi 25 anni, il tecnico del Chelsea ha parlato di questo e altri temi che riguardano il mondo del pallone.

«La Nazionale non mi interessa, preferisco restare a Londra con il Chelsea e giocarmi la finale di Champions League. In Nazionale devono andare i giocatori più amati dall'allenatore, si vince con il gruppo non con il singolo campione e il successo dell'Italia a Germania 2006 ne è la dimostrazione...». L'allenatore del Chelsea rimanda il giudizio su Josè Mourinho alla fine di questa stagione: «Se vinco lo scudetto con il Chelsea potrei dire cosa penso davvero dell'allenatore dell'Inter».