BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NBA/ I Knicks vincono e convincono. Buona partita del Gallo!. Video Knicks – Pistons (128-104)

Pubblicazione:giovedì 4 marzo 2010

gallinari_R375x255_05mar09.jpg (Foto)

NOSTRO SERVIZIO DAL MADISON SQUARE GARDEN DI NEW YORK

 

Manca un’ora abbondante all’inizio del match con i Pistons. Il Garden inizia lentamente ad affollarsi. Sul parquet, con la caratteristica tuta arancione dei Knicks, c’è un unico giocatore impegnato in una sessione di tiri. Indipendentemente dalla posizione, che sia da tre punti o in ricezione dal post basso, il risultato è sempre lo stesso. La palla si insacca dolcemente e ripetutamente nella retina. Tracy Mcgrady sembra essersi lasciato alle spalle il dolore al gionocchio che lo aveva condizionato nelle ultime partite. Sul campo arriva anche Danilo Gallinari, il quale si intrattiene a lungo con il rookie dei Pistons Jerebco, amico fin da tempi della serie A italiana. La serata offre una partita interessante. Al Garden si presentano infatti i Pistons, squadra in forte involuzione, anche se con un roster composto da giocatori di spessore, come Prince e Hamilton.

 

Per la compagine di D’Antoni l’occasione è ghiotta per poter regalare una vittoria al pubblico newyorkese e dimenticare la pesenta sconfitta rimediata con i Cavs lunedì sera. Mike, dopo la prova convincente contro Cleveland, schiera titolare Walker. Alla palla a due Danilo si fa trovare subito pronto, recupera un pallole in difesa ed apre l’azione in contropiede chiusa dallo stesso Walker con i primi due punti del match. Il giocatore italiano sembra avere la giusta convizione. In difesa è aggressivo su ogni palla ed in attacco, prima segna sul suo rimbalzo offensivo, e poi fa valere i suoi centimetri in post basso contro Hamilton.

 

CONTINUA LA LETTURA CLICCANDO QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >