BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BLOOPERS/ Dana e Spinoza svelano gli errori di Rain Man, Mr. & Mrs. Smith, Gioventù bruciata e degli altri film della settimana

Pubblicazione:

Uno spezzone di Rain Man  Uno spezzone di Rain Man

Spino, il corriere si scusa ma la poltroncina tutta ghiacciata che ti avevo amorevolmente ordinato si è squarata tutta nel viaggio... Facciamo che ti accontenti, ti siedi per terra e casomai usufruisci del ventilatore? E non accendere le luci, che poi entrano le zanzare... io sto nelle Prealpi, ma queste credono di vivere a Comacchio, cavolaccio...

 

La mia poltrona… scusa ma con compagnia l’hai fatta viaggiare? Air Sahara? Sgrunt…

Vedi, se avessi la mia poltroncina ghiacciata le zanzare non entrerebbero per via del freddo e saremmo tutti contenti… vabbè dai: iniziamo a vedere qualche blooper?

 

Senti, Spì... hai mai desiderato avere una macchinona, di quelle serie, di quelle che fanno un rombo che ti si propaga tipo onda d’urto nell’esofago? Sai che potresti prendere spunto da “Caccia mortale” alle 21.10 su Rete4, venerdì 16? La Ferrari F40 usata è finta: si tratta di una macchina normale su cui è stata applicata la carrozzeria in plastica della supersportiva italiana. Questo si vede soprattutto durante gli inseguimenti, quando la “Ferrari” viene speronata e la carrozzeria anziché ammaccarsi si sposta talvolta imbarcandosi e facendo effetto “vela”. Capisco le ristrettezze di budget, ma a volte si esagera un tantino...

 

Guarda Dana, ti dico solo che aspetto le auto elettriche non tanto per l’inquinamento, ma perché sono silenziose…

Rimanendo in tema, alle 23.50 su Retequattro abbiamo un errore automobilistico in “Carne tremula” del grande Almodovar. David (interpretato da Javier Bardem, fresco novello sposo di Penelope Cruz) è costretto su una sedia a rotelle e guida un’auto modificata con l’acceleratore al volante. In una inquadratura però si vede che l’auto si muove, persino accelerando, anche se David non preme con la mano l’acceleratore. Diciamo che se uno ha un incidente per questo motivo, non sarà semplice spiegarlo all’assicurazione…

 

Me lo immagino: “Io non stavo accelerando, però la macchina si è mossa lo stesso, ma io non stavo accelerando, glielo giuro...” Praticamente “Christine - La macchina infernale”...

Ma eccoci a un altro sabato, il 17, che alle 21.05, Rai3, offre “Totò contro i quattro”: Peppino De Filippo (il ragionier Fiore) si reca da Totò (commissario Saracino) per denunciare la moglie che, a suo dire, lo tradisce e ne complotta l’uccisione. Quando legge una lettera a lui indirizzata, Peppino afferma di abitare in via delle Betulle. In seguito, quando il commissario gli chiederà dove abita, Peppino risponde in Via San Clemente. Ma in fondo che problema... c’è gente che non sa come passare il sabato sera, altri che non sanno bene dove abitano...

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO



  PAG. SUCC. >