BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BLOOPERS/ Lo straccio di Clint Eastwood, il ciuffo di Nicole Kidman e il fiume di Audrey Hepburn

Pubblicazione:

Una scena del film Gran Torino  Una scena del film Gran Torino

Ciao Dana, ben trovata, come stai? Io sto un po’ una schifezza… dev’essere l’impepata di cozze di ieri sera… forse le cozze tedesche non erano proprio freschissime…

 

Cozze... tedesche? Spino... sei in Germania e vai a mangiare cozze tedesche?! È come se venissi in Italia e pretendessi i sauerkraut alla maniera di Monaco...

 

Vabbè iniziamo e andiamo veloci che qua non so quanto posso reggere. Subito domani con un discreto film di fantascienza, “Freejack - In fuga dal futuro” (La7, 13.55), con Mick-faccia-di-marmo-Jagger. Un errore che sarà la base di una delle gag più riuscite de “Il grande Lebowski”: quando il pilota scappa dal locale dove il suo amico l’ha denunciato, esce da una cantina e mette una sbarra puntata contro i gradini per bloccare la porta. Questa, però, si apre nell’altro senso!

 

Io prendo un horror, così, per cominciare bene la settimana: “Fragile”, alle 23.30 su Rete4. Amy è sotto la pioggia e sta parlando con il dottore e la capo infermiera (che sono sotto l’ombrello), e indossa un giaccone nero con il cappuccio in testa. A seconda delle inquadrature, il cappuccio è molto bagnato o quasi asciutto.

 

Domani c’è un film del nostro regista preferito, il grande Sammo! Per chi non lo sapesse, “sammo” oltre che l’attore e regista hongkongese è anche il nick del nume tutelare di bloopers.it, il nostro più grande contributore e figura semi-divina, a cui noi tutti rendiamo omaggio: mahalo!

 

Mahalo, e mi inchino.

 

Comunque, il film è “Mr. Nice Guy”, col tremendo sottotitolo di “Prima combatti, parliamo dopo” (Italia1, 14.10). In una scena i bimbi guardano il video girato dalla giornalista e dal suo cameraman, ma si può notare che le riprese visionate sono in realtà quelle girate dal regista del film (il sommo Sammo), perché sono montate e perché in una inquadratura viene persino ripreso il cameraman stesso che fugge!

 

Un blooper nel film che è nel film... adoro tutto ciò!

“La donna perfetta” 10.25 su Canale 5. Che a parer mio la Kidman era già perfetta a prescindere, ma vabbè. La volevano più perfetta e quant’è vero che non sono mai contenti. In una scena di litigio col marito (Broderick), la Kidman ha un vistoso ciuffo ribelle sulla fronte. Al cambio di inquadratura, in cui lei si volta e se ne va, il ciuffo sparisce.



  PAG. SUCC. >