BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BLOOPERS/ L’acqua del Titanic, la neve di Bourne e il fango di Banana Joe

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Una scena del film Titanic  Una scena del film Titanic

Spino, non ci credo... no, sul serio... non ci posso credere!

 

Che, chi, cosa, dove? Nicolas Cage ha finalmente imparato a recitare?

 

No, veramente... io in genere non seguo molto i programmi di cucina, né scarico le Apppppsssss, né compro i videogiochini, preferisco le riviste, che quelle se anche ci finisce su un po’ dell’impasto della torta non ti viene la tachicardia che avresti se si versasse sull’iPad o sul DS, ma in questo periodo, complice il cercare qualcosellina di nuovo da sperimentare, ho scovato in tv uno che sosteneva di saper fare i pizzoccheri. Volevo picchiarlo. Io vengo dalla Valtellina e non puoi fare i pizzoccheri senza verza e senza bagnetto di burro&aglio finale.

 

Mah, mia mamma è stata una volta in Valtellina e ricorda i pizzoccheri come fossero il diavolo in persona: un po’ pesantucci. Magari se ne può fare una versione, come dire, light?

 

No, ho detto che *non* puoi. È una bestemmia. È come dire, non so... “Paris Hilton sa recitare”. Ecco, sei diventato verde, vedo che hai capito. Comunque, andiamo a valutare quali blooperucci ci sono in questa splendida giornata post-pasqualizia... uhm... “Grandi Magazzini” alle 15.35 su Rete4. Mentre Renato Pozzetto si ritrova a guidare l’Ape con a fianco il cane comincia a sbandare, e l’inquadratura è da dietro. Si possono notare i pacchi che trasporta dietro uno sopra l’altro a colonne. Una particolare colonna con 3 pacchi si inclina parecchio ad ogni sbandamento del mezzo, ma i pacchi più in alto non cascano mai. Si nota benissimo infatti che è un unico scatolone pitturato “a mo’” di 3 pacchi attaccati in qualche maniera al cassone dell’ape.

Perché immagino che di scatoloni ci sia penuria, su un set cinematografico...

 

Mi sarebbe piaciuto continuare con le cose pesanti da mangiare citando “Cipolla colt”, ma purtroppo sul sito non c’è. Datevi da fare, blooperini! Tocca ripiegare su “Shooter”, su Italia1 alle 21.10. E siccome si chiama così, ci sono i cecchini, e i fucili, e gli errori sui fucili: Swagger, parlando con il colonnello Johnson, dice che il cecchino, per uccidere il presidente, dovrà sparare con un fucile pesante da 1800 iarde, e che la pallottola avrà un tempo di volo di circa 6 secondi... ma alla velocità di un .50BMG il tempo di volo sulle 1800 iarde è vicino ai 2 secondi... Io non so neanche che voglia dire BMG…

Hai trovato qualche altra cosa di interessante oltre ai pizzoccheri sacrileghi?



  PAG. SUCC. >