BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

La persona è lavoro

Se numeri, dati, politiche e teorie cercano di interpretare e cambiare in meglio il mondo del lavoro, è altrettanto importante scoprire e descrivere quelle realtà dove il fare diventa una modalità per migliorare la propria vita. Perché in fondo senza la persona, il lavoro non ci sarebbe nemmeno.


IL CASO/ Da stagista a imprenditore grazie a una “scuola di lavoro”

LUNEDÌ 7 FEBBRAIO 2011 GIOVANNI TOFFOLETTO ci parla di Aslam e di come la passione al lavoro possa far cambiare le persone che ne restano coinvolte

24/01/2011

IL CASO/ La scuola dove basta una focaccia per imparare un mestiere

A Ca’ Edimar ogni giorno 70 ragazzi arrivano per imparare a stare in un ambiente lavorativo. MARIO DUPUIS ci spiega in che modo

10/01/2011

IL CASO/ 25 anni senza posto fisso per dare lavoro agli altri

La cooperativa Team Service ha da poco compiuto 25 anni. LORENZO BIONDI ci spiega come un gruppetto di amici ha creato questa realtà che occupa 10mila persone

20/12/2010

IL CASO/ L’Imprevisto che ha accompagnato Roberto dalla droga al lavoro

Ragazzi devianti e tossicodipendenti rinascono alla vita in luoghi come L’Imprevisto di Pesaro che ha compiuto da poco 20 anni

30/11/2010

IL CASO/ La Scuola Bottega dove il lavoro salva i ragazzi dal “nulla”

Il lavoro può essere un altro modo di imparare e di crescere rispetto alla scuola. MARIO DUPUIS ci racconta l’esperienza di Edimar

22/11/2010

IL CASO/ Il campus dove i ragazzi si prendono cura dell’arte

EUGENIO ANDREATTA ci racconta la sorprendente esperienza dei ragazzi della scuola professionale di restauro gestita dalla cooperativa Dieffe

08/11/2010

IL CASO/ Deyson, Luca e Amarildo: ragazzi “pericolanti” alla scoperta del lavoro

I ragazzi “difficili” possono tornare a scoprire la positività della vita anche grazie al lavoro. Succede a In-presa, come racconta STEFANO GIORGI

01/11/2010

IL CASO/ La Piazza dove scuola e lavoro insegnano un percorso

A Torino l'esperienza de La Piazza dei Mestieri da sei anni riesce ad aiutare gli adolescenti in difficoltà. Ce ne parla DARIO ODIFREDDI