BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

L'infarinata

Questa rubrica intende esplorare il mondo vicino e lontano osservandolo dalla Camera dei deputati, dove l’autore alloggia momentaneamente. Non sarà il diario del palazzo e neanche il repertorio dei retroscena, ma uno spazio di racconto e di giudizio dove chi li fornisce si mette in gioco senza coprirsi il fianco. Il titolo l’Infarinata è insieme vanitoso e autoironico: esprime il desiderio di chi firma di non guardare la realtà situandosi fuori dalla guerra che è vivere, ma coinvolgendosi. Nella certezza che c’è un Altro protagonista dentro ogni fatto, anche se non c’è bisogno tutte le volte di dirlo.


ATTENTATO AL LOUVRE/ La bellezza è insopportabile a chi ama la morte

SABATO 4 FEBBRAIO 2017 Abdallah E-H., egiziano di 29 anni, arrivato in Francia con un volo da Dubai,è entrato nel Carrousel du Louvre e ha aggredito quattro agenti che hanno fatto fuoco. RENATO FARINA

02/01/2017

ATTENTATO ISTANBUL/ Quei nostri interessi meschini che aiutano il terrore

Non c'è nulla di anormale nell'attentato di Istanbul. La normalità è colpire, travolgere, avvelenare la normalità della nostra vita. Ma le responsabilità sono anche nostre. RENATO FARINA

29/12/2016

PALAZZINA CROLLATA/ Madre e figlia sono morte ma Dio non si stanca di commuoversi

Ad Acilia (Roma) in via G. della Marca una palazzina è crollata in seguito ad una fuga di gas. Estratti vivi due anziani, invece una madre e sua figlia non ce l'hanno fatta. RENATO FARINA

20/12/2016

ATTENTATO A BERLINO E AMBASCIATORE UCCISO/ Gli obiettivi siamo tu e io

Ieri a Berlino un camion ha travolto un mercatino di natale uccidendo 9 persone e ferendone 50. Ad Ankara un jihadista ha ucciso l'ambasciatore russo, Andrey Karlov. RENATO FARINA

08/09/2016

BOMBA A NOTRE DAME/ Prove di strage in Europa, la risposta viene da al Azhar

Nei pressi della cattedrale di Notre Dame a Parigi è stata trovata un'autobomba senza detonatore. Sei le persone fermate. Ma ci sono anche buone notizie. RENATO FARINA

25/08/2016

TERREMOTO CENTRO ITALIA/ La domanda sul dolore insensato e la "risposta" di don Camillo

Ha ragione Romano Prodi a dire che i terremoti non sono colpa nostra, e i morti però spesso sì. Ma la domanda sul dolore innocente resta, l'enigma si ripresenta ogni volta. RENATO FARINA