BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  
Scienza & Educazione

Emmeciquadro è una rivista quadrimestrale rivolta a docenti di tutte le discipline scientifiche: si propone come strumento di lavoro in grado di fornire suggerimenti didattici e itinerari di approfondimento guidato sui temi di ricerca più attuali.
Per accedere a tutti i contenuti, si rinvia alla pagina:
www.emmeciquadro.eu


EVENTI/ I matematici: cioè, quelli che osservano

LUNEDÌ 18 GIUGNO 2012 ADRIANA DAVOLI ci parla del seminario organizzato dall’Associazione MA.P.ES (Matematica Pensiero Esperienza), dal titolo: “Matematica. Osservare per insegnare, osservare per apprendere”

19/04/2012

EVENTI/ Dai cristalli ai droni: quando l’entusiasmo creativo entra in classe

INT. Vincenzo Arnone

Tre giorni di incontri con scienziati, tecnici, giornalisti e teologi per andare “Oltre l’apparenza”: è quanto accaduto all’Istituto S. Anna di Torino. Ne parla il Rettore VINCENZO ARNONE

14/10/2011

EVENTI/ Giornata mondiale dell’alimentazione: una mostra per conoscere e condividere

Domenica 16 ottobre è la Giornata Mondiale dell’Alimentazione: al Museo della Scienza e Tecnologia di Milano apre una mostra sull’alimentazione consapevole. Ne parla MICHELE ORIOLI

23/09/2011

NOVITA’/ Una rivista online per educare alla scienza

La rivista per chi ha a cuore l’educazione scientifica, Emmeciquadro, è ora completamente online, all’interno de IlSussidiario.net, dove si potrà leggere il numero 42

19/01/2011

EVENTI/ Tutti a Roma per raccontare la (perché non il?) fine del mondo

Mario Gargantini

Il Festival delle Scienze di Roma 2011 inizierà domani e vedrà sfilare grandi nomi della ricerca scientifica italiana e internazionale, ne parla MARIO GARGANTINI

10/12/2010

INCHIESTE/ Gli studenti italiani non amano lo scienziato-eroe

Mario Gargantini

I giovani mostrano fiducia nella scienza, ritenuta necessaria per migliorare la qualità della vita. Ma non vedono bene la figura dello scienziato. MARIO GARGANTINI prova a spiegare perché