BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Archivio articoli del Dossier: Elezioni Usa 2008

TitoloCategoriaData

ELEZIONI USA/ Oltre la muraglia del politically correct

La crisi economica è arrivata anche a minacciare moltissime delle realtà formative con cui gli studenti si trovano ad interagire prima del fatidico quatttro Novembre. MARTINA SALTAMACCHIA racconta ...
Esteri
30/10/2008

KANSAS/ È difficile essere un elettore cosciente e informato

KANSAS - FRED KAFFENBERGER - Durante le primarie mi sono coinvolto vivacemente nelle questioni politiche, ma da allora me ne sono disinteressato. Mi sono un po’ stancato di trovare scuse per ...
Esteri
27/10/2008

WASHINGTON/ La libertà di scelta, per la vita

WASHINGTON - THERESA FAMOLARO - Le elezioni presidenziali sono alle porte, ma di questo non si parla. Cioè non si parla del Freedom of Choice Act, la proposta di legge diventata centrale per la ...
Esteri
24/10/2008

USA/ Weigel: principi morali sbagliati possono facilmente corrompere le professioni e le leggi

La cultura in America non è più tema di riflessione pubblica. George Weigel, autore di una biografia su Giovanni Paolo II, e intervistato da Robert F. Conkling in occasione della 77° Conferenza ...
Esteri
21/10/2008

HARVARD/ Nella culla dei Democrats il sogno americano diventa un'elite illuminista

MASSACHUSETS - LUCA COTTINI - Nella terra in cui in pochi chilometri quadrati si trovano il MIT, l'università di Harvard e il Mass General Hospital, i valori diventano l'egualitarismo, ...
Esteri
14/10/2008

REBUS/ Capire chi è Barack Obama è la chiave per decifrare la partita

NEW YORK - CARLO LANCELLOTTI - Nella corsa alla casa bianche non tutti e due i candidati sono facili da collocare nel quadro politico e culturale. Barack Obama è una figura in divenire, capace di ...
Esteri
14/10/2008

WASHINGTON/ La partita va avanti ma nessuno spariglia

WASHINGTON - GIOVANNI MARRA - La campagna per le presidenziali vista dalla "gente-gente" all'indomani del secondo duello tra Barack Obama e John McCain. Per gli italoamericani sembra una partita ...
Esteri
08/10/2008

ILLINOIS/ Il sistema dei due partiti: quando la scelta è obbligata

CHICAGO - JAMES A. KOVACS - Molti Americani, pur frustrati da ciò che i due maggiori partiti offrono come alternativa, si sentono impotenti a fare altro che non scegliere una delle due parti. ...
Esteri
06/10/2008
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui