BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ Diagnosi preimpianto e adozioni gay, attenti al golpe della Corte europea

Tomaso Emilio Epidendio

25/03/2013

Si può attaccare per via di consenso il concetto di natura? A farlo è la Corte europea dei diritti dell'uomo di Strasburgo. La risposta viene dall'esperienza. TOMASO EMILIO EPIDENDIO

In questi ultimi anni si assiste alla rivendicazione come diritto di qualunque pretesa soggettiva. La traiettoria dei diritti-desiderio culmina nella inevitabile dimensione politica delle sentenze dei giudici. Esiste una “verità” della giustizia? Quali pretese può avere la soggettività nella pratica del diritto? Siamo giunti storicamente ad una “resa dei conti” che (ri)mette in questione la giustizia, il soggetto e la ragione umana

10/09/2012

DIBATTITO/ Habermas, la libertà e l'Europa dei giudici

Guido Piffer, Tomaso Emilio Epidendio, Giuseppe Ondei

L'interpretazione delle norme comunitarie è una questione più seria di quanto potrebbe sembrare a prima vista. TOMASO E. EPIDENDIO, GUIDO PIFFER, GIUSEPPE ONDEI

21/08/2012

ILVA TARANTO/ Così l'acciaio manda in crisi la retorica dei diritti

Tomaso Emilio Epidendio

C'è qualcosa di più, nel caso Ilva di Taranto, dell’ennesimo scontro tra “politica” e “magistratura”. Per TOMASO EMILIO EPIDENDIO è in discussione il bilanciamento di diritti fondamentali

05/08/2011

GIUSTIZIA/ Quell’arma "impropria" dei giudici che può cambiare il diritto

Marcello Maddalena

MARCELLO MADDALENA riflette sui concetti di diritto e di giustizia nell’epoca della globalizzazione a partire dalle tesi esposte nei mesi scorsi da Guido Piffer e Tomaso Epidendio

20/05/2011

GIUSTIZIA/ C’è un’ideologia che condiziona i giudici ma non si vede

Sante Maletta

Continua la riflessione a più voci sulla giustizia e sui valori. È essenziale smascherare l’ideologia della neutralità dello spazio pubblico. Il commento di SANTE MALETTA

11/05/2011

GIUSTIZIA/ Perché i desideri non possono diventare diritti?

Francesco Botturi

Esiste una cultura individualista del desiderio che sta cambiando il modo di pensare e di esercitare la giustizia. E di fare le leggi. L’analisi di FRANCESCO BOTTURI

14/04/2011

IDEE/ Da san Tommaso e don Giussani la più grande lezione sul cuore e la giustizia

Francesco Ventorino

Secondo san Tommaso d’Aquino le leggi umane possono dirsi giuste “nella misura in cui si uniformano alla retta ragione”. Ma cosa vuol dire? Lo spiega FRANCESCO VENTORINO

07/04/2011

GIUSTIZIA/ Solo una ragione "totale" salva il diritto dalla dittatura dei valori

Guido Piffer, Tomaso Emilio Epidendio

Ultimo articolo di TOMASO EMILIO EPIDENDIO e GUIDO PIFFER sui fondamenti del fenomeno giuridico. Il diritto non è interamente disponibile da parte del giudice, né del senso di giustizia

31/03/2011

GIUSTIZIA/ Perché i diritti-desiderio promettono l’infinito, ma lo tradiscono?

Guido Piffer, Tomaso Emilio Epidendio

Prosegue con questo secondo articolo la riflessione sul tema del rapporto tra diritti fondamentali, giudici e politica, di TOMASO EMILIO EPIDENDIO e GUIDO PIFFER

24/03/2011

GIUSTIZIA/ Chi è il giudice nell'epoca dei diritti-desiderio?

Guido Piffer, Tomaso Emilio Epidendio

Come cambia il rapporto tra diritti fondamentali, giudici e politica quando i desideri individuali diventano diritti? Ne parlano TOMASO EMILIO EPIDENDIO e GUIDO PIFFER, magistrati