BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ I falsi miti che hanno oscurato il cervello dei nostri "piccoli" matematici

Ana Millán Gasca

15/06/2011

A dieci anni dalla sua prima edizione negli Usa, il classico libro di Liping Ma sulla matematica elementare ha molto da insegnare ai nostri maestri. Ne parla ANA MILLAN GASCA

La scuola italiana favorisce le eccellenze? O piuttosto è ancora vittima di un preconcetto egualitaristico, o di una cattiva pedagogia, che ha per effetto di uniformare (al ribasso) le doti individuali? Un tema che riguarda l’educazione fin dall’eta prescolare

16/12/2010

SCUOLA/ Un preside: cari colleghi, la vocazione degli studenti non abita nella nostra testa

Innocente Pessina

INNOCENTE PESSINA invita gli educatori ad abbandonare i comodi salotti della riflessione pedagogica e raccontare «quello che cerchiamo di fare nella dura quotidianità delle nostre scuole»

20/11/2010

SCUOLA/ Il preside: così don Milani boccia la politica del ministero...

Innocente Pessina

“Siamo davvero sicuri che per premiare l’eccellenza si debba fare riferimento ai risultati ottenuti?” INNOCENTE PESSINA, preside del liceo Berchet (Milano) interviene sul tema dei talenti

19/11/2010

SCUOLA/ Il mito del "farsi da sé" fa più male che bene. Anche a scuola...

Luigi Ballerini

Bisogna sfatare il mito del selfmade-man, accusa LUIGI BALLERINI: il talento è ciò che, messo nelle mani dell’altro, ritorna incrementato. Solo così la scuola genera passioni da coltivare

17/11/2010

SCUOLA/ Se tutti possono riuscire, cosa deve fare un "vero" prof?

Feliciana Cicardi

FELICIANA CICARDI interviene nel dibattito su eccellenze e talenti. Questi ultimi sono stati troppo legati ai campi del sapere: ecco perché la funzione orientativa della scuola va rivista

16/11/2010

SCUOLA/ Come si diventa bravi? Serve imparare di meno e capire di più...

Silvano Tagliagambe

La tradizione italiana dell’umanesimo e del rinascimento, dice SILVANO TAGLIAGAMBE, ha prodotto un’impressionante varietà di eccellenze. Possiamo ancora imitarla?

08/11/2010

SCUOLA/ L’ora d’italiano? I consigli di Luca Serianni per non fare disastri

INT. Luca Serianni

Una lunga conversazione con il linguista LUCA SERIANNI sull'insegnamento e l'apprendimento dell'italiano. Ricca di consigli utili, anche per i latino...

27/10/2010

SCUOLA/ Il caso della matematica: così le elementari rovinano i cervelli

Ana Millán Gasca

Qual è il modo migliore di insegnare matematica ai bambini? Perché in Italia si maneggiano i numeri come se fossero una “medicina tossica”? Risponde ANA MILLÁN GASCA

20/10/2010

SCUOLA/ C’è un "federalismo" che può salvare i talenti

Dario Odifreddi

DARIO ODIFREDDI spiega quali sono le policies che possono salvare i nostri talenti: pluralità delle scelte educative, enfasi sulle competenze, nuovi modelli di governance

14/10/2010

SCUOLA/ Luis, Marco, Filippo: ecco la domanda che "risveglia" i talenti

Stefano Giorgi

STEFANO GIORGI spiega perché prima delle capacità e del risultato viene l’umano, con le sue domande fondamentali. E porsi le domande giuste fa emergere i talenti

24/09/2010

SCUOLA/ Lezioni ai più bravi? L’Italia si guardi dal "modello Zapatero"

Ana Millán Gasca

Si è parlato di recente di “modello spagnolo”, il progetto del ministero dell’Educazione a sostegno degli studenti più bravi. ANA MILLÁN GASCA spiega i pericolosi rischi che esso comporta

23/09/2010

SCUOLA/ Perché promuoviamo gli studenti ma bocciamo le persone?

Rosario Mazzeo

Eccellente è innanzitutto l’alunno che sta imparando a coltivare e sviluppare tutti i suoi talenti, in primis la ragione e la libertà. Il ruolo delle discipline. Un commento di ROSARIO MAZZEO

20/09/2010

SCUOLA/ Così l'egualitarismo cattolico e comunista ha rovinato i talenti

Giovanni Cominelli

Non appena nell’universo scolastico si nomini la parola «eccellenza» scatta nell’inconscio del Paese l’allarme rosso. Occorre invertire la tendenza. Il commento di GIOVANNI COMINELLI

28/05/2010

SCUOLA/ 1. Nove lingue a 9 anni? La scuola del futuro può cominciare subito

Manuela Cervi

Su Il Giornale Giorgio Israel ha richiamato l’attenzione sull’importanza di anticipare inglese e matematica all’infanzia. Tutto giusto, ma occorre un’antropologia. Il commento di MANUELA CERVI

10/03/2010

SCUOLA/ L’esperto: con Edimar anche i "bambini di confine" imparano come gli altri

INT. Daniela Lucangeli

La prestigiosa IARLD premia il Centro regionale per le difficoltà di apprendimento dell’Università di Padova e la Fondazione Opera Edimar per un progetto a sostegno dei bambini in difficoltà. ...