BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

«Libertas Ecclesiae»: un diritto inalienabile perché naturale

Alfredo Valvo

05/05/2008

Quell'esigenza di verità, che sollecita ed alimenta nell’uomo l’esigenza di libertà, rende evidente che la libertà, e quindi anche (e soprattutto) quella di culto, «precede qualsiasi giurisdizione ...

Ilsussidiario.net ha deciso di dedicare una serie di approfondimenti al concetto di Libertas Ecclesiae, in tutte le sue sfaccettature. Il ruolo pubblico della fede e la laicità sono infatti tra i grandi temi della contemporaneità, suscettibili di continui dibattiti, spesso caldi, anche a causa di malintesi o restrizioni del significato delle grandi questioni in gioco. I nostri interventi spaziano dalle implicazioni con la politica attuale all'indagine sulle radici storiche, filosofiche e giuridiche di tale concetto.

05/05/2008

Ezio Mauro: il ruolo pubblico della fede è «la grande questione della contemporaneità»

INT. Ezio Mauro

Il dibattito de ilsussidiario.net sul tema della Libertas Ecclesiae prosegue con l’intervista al direttore de La Repubblica EZIO MAURO. Un confronto con una voce che, pur con atteggiamento ...

05/05/2008

Laicità, “processo di argomentazione sensibile alla verità”

Stefano Alberto

Occorre ripensare in termini nuovi la nozione stessa di laicità dello Stato e riconsiderare in termini più obiettivi e aperti di quanto spesso non accada nel dibattito attuale le sue relazioni con ...

30/04/2008

Libertà di espressione, ma senza privilegi

INT. Stefano Rodotà

Secondo il giurista Stefano Rodotà, la libertà della Chiesa di far valere le proprie posizioni non deve arrivare all’enunciazione di valori non negoziabili, ma di valori che si sottopongano ...

30/04/2008

La «libertas Ecclesiae», vero confine al totalitarismo moderno

Luigi Negri

La storia della Chiesa è caratterizzata dall’affermazione del concetto di libertà come possibilità di essere se stessa, e di manifestare la propria presenza. Lavorando per la propria libertà, la ...

17/04/2008

Nell’Europa della solitudine e del tradimento, l’esperienza dell’Altro

Gianfranco Dalmasso

Solitario l’uomo della post-modernità, sola l’Europa che egli abita. In questo scenario la Chiesa è parte del gioco, ma contemporaneamente non cessa di affermare la dignità misteriosa del soggetto ...

17/04/2008

La «libertas Ecclesiae», principio laico e liberale

INT. Piero Ostellino

Conversazione a tutto campo con l’editorialista del Corriere della Sera PIERO OSTELLINO sui fondamenti della cultura liberale e sulla presenza dei cattolici in politica. Leggi gli approfondimenti ...

17/04/2008

Il carisma della Chiesa, fondamento di vera libertà

Salvatore Abbruzzese

Stato e Chiesa gravitano su due piani completamente distinti, ed è proprio il riconoscimento di questa differenza radicale che struttura il carattere democratico e laico del primo e quello ...

04/04/2008

Il rapporto con il potere, dramma storico per la Chiesa

INT. Ernesto Galli della Loggia

Il problema della Chiesa è nel rapporto con i meccanismi socio-culturali della modernità, in particolare con quel meccanismo centrale della modernità che è l’individualismo, affermatosi come ...

04/04/2008

In una società realmente laica la Chiesa è libera di esprimersi

Giorgio Feliciani

Molti paladini della laicità dello Stato e della libertà della coscienza dimenticano che l’autentica libertà religiosa è solo quella che permette a chi crede di esprimersi secondo la propria fede, ...