BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MEDIO ORIENTE/ Quando i cristiani possono solo sopravvivere o fuggire

Gian Micalessin

05/02/2009

Storie di cristiani perseguitati per la loro fede, vittime di ogni tipo di violenze e soprusi. Sami Habib Istifo, che si è candidato alle elezioni provinciali in Iraq ma si prepara a morire; ...

La Terra Santa non trova la pace. L’offensiva di terra lanciata da Israele contro Hamas per distruggere l’organizzazione fondamentalista è solo l’ultimo episodio di una crisi sempre più complessa e drammatica. Qual è la strada da seguire? Le armi sono davvero l’unica soluzione? Gli articoli pubblicati da ilsussidiario.net intendono essere un aiuto offerto al lettore, nella convinzione, come ha detto il custode di Terra Santa padre Pierbattista Pizzaballa, che «la via è quella del dialogo. Ma manca la volontà, la forza politica di sceglierla»

26/01/2009

MEDIO ORIENTE/ Il vescovo di Bagdad: aiutateci a fermare l’esodo dei cristiani dall’Iraq

INT. Shlemon Warduni

Il vescovo ausiliario caldeo di Baghdad Shlemon Warduni spiega le cause che hanno portato i vescovi iracheni a lanciare un appello per denunciare la tragica situazione in cui vivono i cristiani in ...

23/01/2009

MEDIO ORIENTE/ Gli Usa e la ricostruzione: il nodo del dialogo con arabi e israeliani

INT. Paolo Magri

A poche ore dall’insediamento di Barack Obama al ruolo di presidente degli Stati Uniti, una delle domande più sentite riguarda l’atteggiamento che il neoeletto assumerà nei confronti della ...

22/01/2009

Un metodo per la pace

Roberto Fontolan

Le forze che cambiano la storia - affermava don Giussani - sono le stesse che cambiano il cuore dell’uomo. In queste parole c’è un metodo - ipotizziamo: il metodo - per vivere responsabilmente il ...

21/01/2009

MEDIO ORIENTE/ Ottolenghi: ora i rischi maggiori vengono dall’Iran. E Obama potrà fare ben ...

INT. Emanuele Ottolenghi

L’insediamento della nuova amministrazione americana, e le prossime elezioni in molte zone sensibili, in primis in Israele, rendono il momento particolarmente complesso. Per approfondire questi ...

19/01/2009

ISRAELE/ L'appello dei cristiani di Gaza

Redazione

Ilsussidiario.net raccoglie l'appello dei francescani della Custodia di Terra Santa in collaborazione con il Patriarcato Latino di Gerusalemme a favore dei bambini di Gaza. TOMMASO SALTINI ne ...

19/01/2009

ISRAELE/ Parsi: tregua fragile, ora una proposta politica forte

INT. Vittorio Emanuele Parsi

Vittorio Emanuele Parsi traccia un primo bilancio di questa fase. Nonostante gli sforzi della comunità internazionale, il quadro rimane estremamente complicato. Anche per l’occidente, dove il già ...

16/01/2009

MEDIO ORIENTE/ Khoueiry: ai cristiani, artigiani di pace, il compito di mediare

INT. Jocelyne Khoueiry

Jocelyne Khoueiry, cattolica, ex leader della resistenza armata libanese, poi fondatrice del movimento laicale La Libanaise-Femme du 31 May, parla con ilsussidiario.net della crisi mediorientale

15/01/2009

MEDIO ORIENTE/ De Michelis: neutralizzare Hamas? Dipende dall'Egitto. E dalla Siria

INT. Gianni De Michelis

Secondo l’ex ministro degli Esteri De Michelis la possibilità di attuare una soluzione della crisi passa solo attraverso l’indebolimento di Hamas, principale responsabile della guerra. Importanti ...

14/01/2009

MEDIO ORIENTE/ Toni Capuozzo (Tg5): vi racconto la guerra vista da vicino

INT. Toni Capuozzo

Il vicedirettore del Tg5 Toni Capuozzo, appena rientrato dalle zone degli scontri, spiega a ilsussidiario.net qual è nel dettaglio la situazione della guerra in Medio Oriente. L'obiettivo di ...

13/01/2009

MEDIO ORIENTE/ A Gaza una guerra in cui perdono tutti

José Miguel García

La guerra indebolisce sempre, poiché favorisce la crudeltà e le ingiustizie. E gli uomini che la compiono, anche se utilizzano ragioni idelogiche per giustificarsi, non ne escono immuni; si ...

12/01/2009

ISRAELE/ L’importanza di una tregua

Mario Mauro

Chiedere una tregua non significa parteggiare per Hamas o svilire il concetto della parola pace, vuole dire piuttosto fermare le armi perché nessun missile cada sul territorio israeliano, evitare ...

12/01/2009

MEDIO ORIENTE/ I cattolici e Gaza: come e perché ripensare la guerra e la pace

Alberto Leoni

Troppi elementi contraddistinguono i tratti della crisi israelo palestinese per formulare, sebbene con le migliori intenzioni, giudizi non esenti da una certa equivocità. Dichiarazioni che ...

12/01/2009

MEDIO ORIENTE/ Frattini: ecco l’impegno dell’Italia a sostegno del “piano egiziano”

INT. Franco Frattini

Le diplomazie internazionali proseguono il lavoro per la costruzione di un piano di pace. In particolare l’impegno dell’Italia si gioca sul sostegno al “piano egiziano”, che potrà a breve ...

10/01/2009

GAZA/ Il "pantano" della Striscia che rischia di isolare Israele e l'Occidente

Filippo Landi

Riceviamo e pubblichiamo la testimonianza da Gerusalemme di Filippo Landi, da anni corrispondente Rai da Israele