BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MEETING CAIRO/ Farag (volontario): ha ridato una speranza a chi non aspetta più nulla

INT. Tarek Ibrahim Farag

01/11/2010

TAREK IBRAHIM FARAG spiega in cosa consiste per l'Egitto l'unica speranza di cambiamento, prevalentemente ostacolato dalla religione

Da Rimini al Cairo: il Meeting arriva fino in Egitto. Dal 28 al 29 ottobre si tengono incontri, mostre e spettacoli con a tema: “La bellezza, lo spazio del dialogo”. Con il sostegno di personalità di spicco egiziane e del ministro della cultura egiziano, in questi giorni cristiani e musulmani si incontrano e costruiscono un dialogo concreto, rapporti reali. Perché così è nato il Meeting al Cairo: episodi semplici, incontri di vita quotidiana, a partire da quello tra il professore egiziano Wael Farouq e alcuni amici del Meeting di Rimini. Piccole storie che hanno dato vita a una grande storia.

30/10/2010

MEETING CAIRO/ Al-Jibaly (giudice): la Sharia non può essere legge dello Stato

Redazione

Il sussidiario ha intervistato TAHANI AL-JIBALY, vicepresidente della Corte costituzionale egiziana e presidente del Meeting del Cairo

29/10/2010

MEETING CAIRO/ Quel dialogo che trasforma i 30 in 200

Redazione

La sorpresa del Meeting al Cairo è che la maggioranza dei volontari è musulmana: da 30 a 200 ragazzi, chi copto, chi col chador aderisce a un'opera che affascina

28/10/2010

MEETING CAIRO/ Prove di amicizia tra i popoli

Emilia Guarnieri

L'incontro tra alcuni amici al Meeting di Rimini e il professore egiziano Wael Farouq: nasce una nuova strada di dialogo tra culture. Ce ne parla EMILIA GUARNIERI

28/10/2010

Da Rimini al Cairo

Roberto Fontolan

Dallo stupore dell’esperienza al Meeting di Rimini, l’egiziano Wael Farouq, mette in moto iniziative per comunicarlo: un libro, un centro culturale, altri incontri fino al Meeting del Cairo

21/10/2010

MEETING AL CAIRO/ L'avventura comune di trenta ragazzi, cristiani e musulmani

Wael Farouq

Mentre i musulmani manifestano contro la Chiesa copta trenta ragazzi e ragazze, musulmani e cristiani si riuniscono per lavorare insieme e preparare il Meeting del Cairo