BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ Sapelli: Monti-Bonaparte ha fatto vincere Bersani (e la politica)

Giulio Sapelli

05/12/2012

Per GIULIO SAPELLI vivere in regime bonapartista produce nella gente un nuovo bisogno di partecipazione. Il merito di Bersani è stato quello di saperla interpetare

Oggi, domenica 25 novembre, è il giorno delle primarie del Partito democratico. Gli iscritti al Pd e tutti quelli che sono in regola per votare sono chiamati a esprimere la loro preferenza per chi dovrà rappresentare il Pd alle prossime elezioni politiche. Si giocano la leadership Pierluigi Bersani, attuale segretario politico, il suo principale sfidante, Matteo Renzi, sindaco di Firenze; Nichi Vendola, leader di Sel e presidente della Regione Puglia, Bruno Tabacci, attuale assessore al Bilancio nella giunta Pisapia del comune di Milano,  Laura Puppato, consigliere regionale del Veneto. Il Pd ha aperto le primarie a tutti, non solo agli iscritti: previa registrazione sul sito web messo a disposizione dal Pd, potevano votare tutti gli elettori con i requisiti previsti dalla legge, ma anche i cittadini europei che sono residenti in Italia e quelli di altri paesi con permesso di soggiorno e carta di identità. Se nessuno dei candidati raggiunge la maggioranza assoluta, i due candidati più votati vanno al ballottaggio domenica 2 dicembre 2012. 

04/12/2012

PRIMARIE 2012/ Ignazi: ecco con quali voti Bersani ha battuto Renzi

INT. Piero Ignazi

Per PIERO IGNAZI, la vittoria di Bersani non indebolisce il Pd, perché gli garantisce il sostegno degli elettori di sinistra che con Renzi candidato premier sarebbe stato in forse

04/12/2012

STYLE/ Un po' don Camillo, Rana, Kennedy e Montanelli: le tante "facce" di Bersani e Renzi

Alessandro Banfi

Per ALESSANDRO BANFI, antropologicamente si tratta di due universi distinti e anche distanti. Li divide l’anagrafe, ma anche l’immagine della società italiana che da loro traspare

04/12/2012

SCENARIO/ Sardo (L'Unità): ora la sinistra esca dal settarismo dell'ultimo ventennio

INT. Claudio Sardo

Conquistata la vittoria, Bersani comincia a fare i conti con il 40% portato a casa da Renzi che inevitabilmente peserà all'interno del Pd. Ne parliamo con CLAUDIO SARDO

04/12/2012

DIETRO LE QUINTE/ La "guerra" di poltrone che spiega la vittoria di Bersani

Ugo Finetti

Concluse le primarie del centrosinistra con la vittoria del segretario del Partito democratico, UGO FINETTI si chiede adesso come mai Matteo Renzi non sia stato una “bolla mediatica”. 

04/12/2012

MARZO 2013/ L'incontro segreto (e imbarazzante) tra il premier Bersani e Draghi

Stefano Cingolani

Superate le primarie, Pier Luigi Bersani ha la strada spianata verso palazzo Chigi. STEFANO CINGOLANI prova a immaginare il suo incontro con Mario Draghi dopo le elezioni

03/12/2012

MATTEO RENZI/ Caro sindaco, chi preferiva Berlusconi è ancora disposto a votarti

Monica Mondo

Troppo giovane, troppo liberale, troppo disinvolto, perfino cattolico. Secondo MONICA MONDO la colpa di Matteo Renzi è stata proprio quella di non aver osato abbastanza. Perdendo tutto

03/12/2012

PRIMARIE 2012/ Il discorso di Matteo Renzi dopo la sconfitta: scusate, ho perso, la colpa è ...

Redazione

Dopo settimane di polemiche e tensione, ogni dubbio è stato spazzato via dal netto risultato a favore di Bersani, ammesso anche dallo stesso Renzi nel discorso. Ecco il video

03/12/2012

PRIMARIE 2012/ Perché l’"usato sicuro" Bersani ha vinto sul Renzi "chilometro 0"?

Antonio Fanna

Pierluigi Bersani col 60% circa batte Matteo Renzi (40 circa). Dal ballottaggio delle primarie esce come il futuro candidato del centrosinistra a Palazzo Chigi. ANTONIO FANNA

03/12/2012

PRIMARIE 2012/ Polito: la vittoria di Bersani fa felici Grillo e Berlusconi

INT. Antonio Polito

Il ballottaggio delle Pirmarie finisce come da pronostico. Con Bersani che vince e infrange il 'sogno' di Matteo Renzi di candidarsi Premier. Ma ora cosa succede? Ne parla ANTONIO POLITO

02/12/2012

RISULTATO BALLOTTAGGIO PRIMARIE 2012/ Diretta live: Bersani-Renzi i commenti in tempo reale

Redazione

Chiusi i 9000 seggi in tutta Italia, siamo pronti a scoprire chi sarà il candidato premier del centrosinistra tra Matteo Renzi e Pier Luigi Bersani: segui la diretta live e commenta

02/12/2012

BALLOTTAGGIO PRIMARIE 2012/ Sondaggi, ecco perché a Renzi non basterà la "tattica" Berlusconi

INT. Alessandro Amadori

Alle ore 12 sono circa un milione le persone che si sono recate alle urne per esprimere la propria preferenza per il ballottaggio. Questo, secondo ALESSANDRO AMADORI, significa molto 

02/12/2012

BALLOTTAGGIO PRIMARIE 2012/ Gli orari di apertura dei seggi per votare Bersani o Renzi, oggi ...

Redazione

Sono aperte dalle 8 di questa mattina le urne per il ballottaggio di queste primarie di centrosinistra in cui finalmente si saprà chi tra Bersani e Renzi, sarà il candidato premier

01/12/2012

BALLOTTAGGIO PRIMARIE 2012/ Come si vota e chi può votare domani, domenica 2 dicembre

Redazione

Domani domenica 2 dicembre si vota per il ballottaggio delle primarie del Partito Democratico. I seggi saranno aperti dalle 8 alle 20. Ecco dove recarsi e quali documenti portare con sé

30/11/2012

BALLOTTAGGIO PRIMARIE 2012/ Barcellona: vi spiego l'inganno di Renzi

Pietro Barcellona

Il ballottaggio di domenica tra Bersani e Renzi è un fatto di enorme portata che potrà cambiare radicalmente la fisionomia del nostro sistema politico. PIETRO BARCELLONA