BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ Il "Jobs Act" di Alfano lascia senza lavoro Renzi

Giuliano Cazzola

14/01/2014

Il Nuovo centro destra ha presentato le proprie linee guida riguardo il lavoro. GIULIANO CAZZOLA spiega perché sono da preferire al Jobs Act di Matteo Renzi

Uno degli obiettivi del governo tecnico di Mario Monti è quello di riformare il mercato del lavoro, come richiesto dall’Europa alla fine dello scorso anno. Per questo è cominciata una serie di incontri con le parti sociali per cercare di concordare le modifiche. I temi sul tavolo sono la contrattazione, gli ammortizzatori sociali, l’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori e le politiche per favorire la crescita occupazionale nel nostro Paese.

02/01/2014

RIFORMA LAVORO/ Treu: due "ritocchi" possono bastare

INT. Tiziano Treu

Secondo TIZIANO TREU, le priorità del 2014 consisteranno nel permettere ai giovani di trovare un’occupazione attraverso i fondi europei e nell’estensione universale delle tutele sociali

04/10/2013

IL CASO/ "L'equivoco" del governo che non aiuta il lavoro

Emmanuele Massagli

I discorsi pronunciati mercoledì da Letta davanti a senatori e deputati possono dare indicazioni su quanto il Governo ha intenzione di fare sul lavoro. Il commento di EMMANUELE MASSAGLI

19/09/2013

BONUS ASSUNZIONI/ Imprese e giovani, è l’ora della verità

Giancamillo Palmerini

Con la pubblicazione della circolare Inps partono effettivamente gli incentivi per le nuove assunzioni di giovani lavoratori varati dal Governo. Il commento di GIANCAMILLO PALMERINI

18/09/2013

PACCHETTO LAVORO/ Tiraboschi: rischiamo di far scappare gli investitori stranieri

INT. Michele Tiraboschi

Il problema occupazionale in Italia, specialmente tra i giovani, continua a essere pesante. MICHELE TIRABOSCHI ci spiega come poter rendere più efficace il Pacchetto lavoro

07/09/2013

RIFORMA DEL LAVORO/ Flessibilità e merito, i due "tabù" che sfidano i sindacati

Andrea Giuricin

Il problema del lavoro in Italia consta essenzialmente da due fattori: la mancanza di flessibilità in uscita e la mancanza di crescita economica. Cosa fare? ANDREA GIURICIN

30/08/2013

RIFORMA LAVORO/ Assumere sì, ma solo con l'incentivo in tasca: oggi si può

Carlo Alberto Nicolini

Un problema che spesso ricorre in materia di agevolazioni e incentivi per il lavoro sembra ora risolto in modo virtuoso dalla legge n. 99 del 2013. Il commento di CARLO ALBERTO NICOLINI

07/08/2013

IL CASO/ C’è un “buco” nel decreto lavoro

Giancamillo Palmerini

Il Parlamento sta esaminando il decreto lavoro per la sua conversione in legge. Tuttavia sembra che sull’Expo 2015 si sia persa un’occasione, spiega GIANCAMILLO PALMERINI

31/07/2013

LAVORO A PROGETTO/ Tutte le novità del decreto Giovannini-Letta

Pasquale Passalacqua

Il lavoro a progetto, già modificato dalla riforma Fornero, ha subito ancora dei ritocchi attraverso il recente decreto lavoro. Ce ne parla PASQUALE PASSALACQUA

13/07/2013

IL CASO/ Se gli incentivi al lavoro si trasformano in un costo "triplo"

Tiziano Barone

Secondo TIZIANO BARONE, il nostro Paese si è sempre e solo quasi esclusivamente concentrato sull’implementazione di politiche dal lavoro passive: una scelta che non paga

12/07/2013

DECRETO LAVORO/ Incentivi e "garanzia": i conti (per alcuni giovani) non tornano

Francesco Giubileo

Le misure messe a punto dal Governo attraverso il Decreto Lavoro presentano alcuni limiti, che in alcuni casi possono essere davvero rilevanti. Ce ne parla FRANCESCO GIUBILEO

10/07/2013

SCUOLA/ Quello "statalismo illuminato" che si rischia con l'articolo 2

Emmanuele Massagli

EMMANUELE MASSAGLI torna sul dibattito relativo all’articolo 2 del cosiddetto Pacchetto Lavoro varato il 28 giugno scorso dal governo. Il mito di una "alternanza" che non funziona

07/07/2013

IDEE/ La “regola” che crea lavoro senza sussidi

Mauro Artibani

Le cifre sulla disoccupazione giovanile, in Italia e non solo, sono da vera emergenza. Non basta però stanziare un po’ di fondi per risolvere il problema, spiega MAURO ARTIBANI

07/07/2013

SPILLO/ Se il posto fisso diventa una "sfortuna" per i lavoratori

Simone Moretti

Secondo SIMONE MORETTI, l’assunzione a tempo indeterminato favorisce, spesso, dinamiche tali per cui chi ha raggiunto l’agognato posto fisso non sarà preparato alle sfide del futuro

03/07/2013

IL CASO/ I numeri che "bocciano" il decreto lavoro

Giancamillo Palmerini

In vista dell'incontro tra i ministri europei del lavoro, GIANCAMILLO PALMERINI spiega cosa si dovrebe fare per combattere definitivamente la disoccupazione giovanile sempre in crescita