BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

WELFARE/ Rovati: la libera scelta dei pazienti conviene anche agli enti virtuosi

INT. Giancarlo Rovati

07/08/2012

Il sistema adottato dalla Regione, spiega GIANCARLO ROVATI, si basa sul presupposto della sovranità del consumatore e consente di scegliere il servizio migliore al costo migliore

È davvero capace, il pubblico, di rispondere ai bisogni della gente? Ma soprattutto, come deve farlo, per non ostacolare la libertà dei singoli? Questo Speciale offre uno spaccato delle politiche sociali attuate da Regione Lombardia. Esperienze in presa diretta e approfondimenti teorici offrono un esempio di come si può governare il bisogno senza cadere nel dirigismo soffocante che afferma di mettere al centro la persona, ma la riduce infine ad oggetto passivo di politiche calate dall’alto. Articoli e interviste restituiscono un spaccato, in presa diretta, di come lavora l’ente di governo della Lombardia per rispondere alle istanze delle persone più svantaggiate, per tutelare la famiglia e il diritto al lavoro dei cittadini; facendo di essi i primi protagonisti nell’affrontare le condizioni e i problemi personali e sociali. I contributi sono stati realizzati da ilsussidiario.net con la collaborazione della Direzione generale Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà sociale di Regione Lombardia.

21/10/2011

WELFARE/ Nicola Rossi: lo Stato resti a casa e "impari" dalla Lombardia

Marina Marinetti INT. Nicola Rossi

“Lo Stato è bene che si concentri  sulle cose per le quali esiste la pubblica amministrazione, ritirandosi da quelle non essenziali”, afferma NICOLA ROSSI, guardando al modello Lombardia

21/10/2011

WELFARE/ Mingardi: solo i privati possono "guarire" l’assistenza e premiare la scelta

INT. Alberto Mingardi

Il nemico del welfare efficiente? Il processo politico. Lo Stato sociale vive e prospera sull’esistenza di gruppi di tutelati e di garantiti, alle spalle di tutti. ALBERTO MINGARDI (Ibl)

21/10/2011

WELFARE/ Campiglio: da Usa e Francia due lezioni per far "quadrare i conti"

Marina Marinetti INT. Luigi Campiglio

Per LUIGI CAMPIGLIO il welfare è ad una svolta cruciale: rispondere solo ai cittadini che hanno realmente bisogno. Ne va della sua sopravvivenza. Vale anche per il welfare lombardo

21/10/2011

WELFARE/ Sapelli: ora diamo i voucher anche alla scuola

Marina Marinetti INT. Giulio Sapelli

Marina Marinetti intervista GIULIO SAPELLI riguardo la riforma del welfare lombardo. Il professore definisce il principio di base il modello migliore possibile sulla carta

07/10/2011

WELFARE/ Fulvio, paraplegico: ecco come sono diventato indipendente

Marina Marinetti

La persona con disabilità stabilisce quali siano i compiti del suo assistente e non viceversa: accade presso il Centro di vita indipendente. Marina Marinetti ha sentito FULVIO SANTAGOSTINI

06/10/2011

WELFARE/ Melazzini: quel "piano" con la Regione per affrontare insieme la malattia

INT. Mario Melazzini

La malattia è una delle prove più pesanti da affrontare, soprattutto quando non esiste possibilità di guarigione. MARIO MELAZZINI racconta come affronta la vita quotidiana

05/10/2011

WELFARE/ 2. Antonio e Francesca hanno per legge un "angelo custode"

Marina Marinetti

Pochi lo sanno, ma esiste una figura che assiste quelle persone totalmente o parzialmente incapaci di agire, senza toglier loro i diritti civili. Ne parla MARINA MARINETTI

03/10/2011

WELFARE/ 2. C’è una cascina di ragazzi un po’"strani" che ci insegnano a vivere

Marina Marinetti

Alla Cascina Biblioteca del Parco Lambro, tra cavalli, asini, capre e galline, convivono diversi servizi e organizzazioni impegnate nel campo della disabilità. Ne parla MARINA MARINETTI

26/09/2011

WELFARE/ In Lombardia c'è un sistema che manda in soffitta l'"indice dell'ingiustizia"

Marina Marinetti

I criteri dell’Isee spesso non corrispondono alla situazione economica reale delle famiglie. MARINA MARINETTI spiega le novità del Fattore Famiglia lombardo, in fase di introduzione

15/09/2011

IL CASO/ Fabio, Fatima e Riccardo, troppo piccoli per i Centri disabili, ma non per ...

Marina Marinetti

Chi l’ha detto che i Centri diurni per persone con disabilità devono essere solo per i maggiorenni? MARINA MARINETTI racconta l’esperienza dell’opera dedicata ai bambini disabili

12/09/2011

WELFARE/ Dall'Iva alla caldaia, c'è uno "sportello" che ai disabili dà sempre una risposta

Marina Marinetti

Dopo 10 anni di attività, gli operatori dello Sportello disabilità della Regione Lombardia hanno accumulato un tale bagaglio di competenze da esser diventati punti di riferimento per molti

08/09/2011

WELFARE/ Casabetti, ovvero quando anche i disabili diventano "grandi"

Marina Marinetti

Casabetti è, dal 18 aprile 2011, la nuova dimora di tre donne e cinque uomini, disabili, ma che possono vivere da soli grazie a una rete di sostegno. Ne parla MARINA MARINETTI

02/09/2011

IL FATTO/ Quel reparto speciale dove Luigi viene curato "a modo suo"

Marina Marinetti

Il Dama (reparto di assistenza per disabili) dell’Ospedale San Paolo di Milano offre un modello unico di sanità, spiega MARINA MARINETTI, dove ogni paziente segue un percorso personale

12/08/2011

WELFARE/ 2. Basta separazioni, ecco il Piano per la famiglia

Marina Marinetti

Una separazione su sei avviene in Lombardia, cioè quasi 15 mila l'anno, e proprio per questo la giunta regionale lombarda ha varato il “Piano operativo per la famiglia”. MARINA MARINETTI