Diretta/ Albinoleffe-Parma (risultato finale 0-1) successo ducale a Bergamo1 (oggi Lega Pro 2017)

Redazione

Diretta AlbinoLeffe-Parma: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la venticinquesima giornata del girone B di Lega Pro

Diretta/ Albinoleffe-Parma (risultato finale 0-1) successo ducale a Bergamo1 (oggi Lega Pro 2017) Foto LaPresse

Pubblicazione: domenica 12 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: domenica 12 febbraio 2017, 20.32

Albinoleffe-Parma rappresenta un banco di prova importantissimo per i padroni di casa, sospesi tra il sogno playout e il raggiungimento della quota salvezza. Per capire quali sono gli obiettivi dell'Albinoleffe vale la pena ascoltare le parole di Riccardo Moreo a StudioAssist.eu: “Alvini è un tecnico che lavora molto tatticamente e sull'aspetto psicologico. Crede tanto nell'allenamento mentale e cerca di insegnarci una mentalità vincente. Abbiamo 33 punti ma noi rimaniamo concentrati sull'obiettivo salvezza e finché non l'abbiamo raggiunto pensiamo a quello. Sognare piace a tutti, ma è giusto tenere i piedi per terra”. In ogni caso la sfida contro il Parma, per l'Albinoleffe, sarà complicata e ricca di insidie.  

Appena tre precedenti recenti tra Albinoleffe e Parma, le due formazioni chiamate oggi a confrontarsi allo stadio Atleti Azzurri di Italia per la 25^ giornata di Lega Pro: dal 2008 a oggi registrati tra campionato di Lega Pro e campionato cadetto per un bilancio di due affermazioni ducali e una sola da parte dei seriani. Il testa  a testa più recente tra le due compagini risale ovviamente al girone di andata del campionato di Lega Pro, dove in casa del Parma furono proprio i ducali di Roberto D’Aversa a trovare la vittoria per 1-0 grazie alla rete firmata da Evacuo al 46 minuto del match. La sfida di oggi appare molto significativa sia per Albinoleffe che per il Parma: la formazione di casa vuole i play-off e solo una vittoria permetterebbe di entrare nella zona per gli spareggi, mentre la compagine ducale approda a questa 25^ giornata con la necessità di non poter sbagliare visto che il Venezia corre in vetta alla classifica.

Sfida ostica quella che attende il Parma sul campo dell'Albinoleffe. I ducali sono secondi in classifica a tre punti dalla capolista Venezia ma i padroni di casa stanno attraversando un buon momento di forma e rappresentano un pericolo concreto. Vediamo subito quali potrebbero essere i protagonisti del match. Nell'Albinoleffe tutti i riflettori saranno puntati sui centrocampisti Juri Gonzi e Fabio Gavazzi. Nel Parma attenzione al bomber Manuel Nocciolini, che potrebbe incrementare ulteriormente il proprio bottino fermo a 8 reti. Non può inoltre mancare il nome di Emanuele Calaiò.

Sarà diretta dall'arbitro Francesco Fourneau; per la venticinquesima giornata del girone B di Lega Pro 2016-2017 le due squadre scendono in campo domenica 12 febbraio alle ore 18:30. Una gara di altissima classifica tra due formazioni dotate di ottimi organici che stanno permettendo di ottenere dei risultati decisamente positivi. Il Parma si trova al secondo posto con 46 punti pagando un ritardo di 3 lunghezze rispetto ala Venezia allenato da mister Pippo Inzaghi ed è reduce da 4 vittorie ed 1 pareggio nelle ultime cinque giornate.

L’Albinoleffe occupa invece il decimo ed ultimo posto utile per i Play Off con 33 punti messi da parte ed è reduce 7 punti conquistati su 9 disponibili nelle ultime 3 giornate. Insomma un match tra due formazioni in forma che dovrebbe regalare diverse emozioni. In casa l’Albinoleffe ha un cammino che può essere definito sufficiente avendo ottenuto 16 punti sui 33 disponibili anche se nell’ultimo periodo un po’ in affanno con 5 punti su 15 conquistati. 

Il Parma in trasferta alla pari del Venezia, è la migliore squadra del campionato con 23 punti su 36 e nelle ultime quattro ha ottenuto ben 10 punti. Nel girone d’andata il Parma ha battuto davanti al proprio pubblico l’Albinoleffe con il punteggio di 1-0 con gol di Felice Evauco mentre l’ultimo ed unico precedente in casa dell’Albinoleffe risale al campionato di Serie B 2008/09 con l’Albinoleffe che ebbe la meglio con il punteggio di 1-0.

L’Albinoleffe dovrebbe disporsi sul terreno di gioco con un 3-5-2 molto coperto. In porta Nordi mentre i tre dietro dovrebbero essere Gavazzi nel mezzo, Scrosta sul centrodestra e Zaffagnini sul centro sinistra. In mediana il fulcro delle giocate dei padroni di casa saranno affidate a Loviso il quale si potrà avvalere dell’aiuto in fase di non possesso e di costruzione degli interni Agnello e Giorgione. Sulla corsia laterale di destra dovrebbe agire Gonzi anche se non è da escludere l’utilizzo dal primo minuto di Guerriera mentre dall’altro lato è ballottaggio tra Anastasio e Magli. In avanti al fianco di Mastroianni ci dovrebbe essere Moreo senza escludere la carta Di Ceglie.

Il Parma dovrebbe invece giocare con un 4-3-3 molto offensivo con Frattali in porta mentre nell’assetto difensivo ci dovrebbero essere Iacoponi sulla destra, il capitano Lucarelli al cui fianco giocherà uno tra Saporetti e Mazzocchi e sulla corsia mancina Scaglia. A centrocampo diversi elementi di categoria superiore come Scozzarella nel mezzo, Munari sul centrodestra e Scavone sul centrosinistra anche se quest’ultimo potrebbe fruire di un turno di riposo ad appannaggio di Nunzella. Un avanti tridente di grande forza fisica e tecnica composto da Emanuele Calaiò nel mezzo, Nocciolini sulla destra e Baraye sul lato sinistro.

Una gara che prevede uno scontro tra due sistemi di gioco decisamente differenti che tuttavia potrebbero annullarsi a vicenda. In questa situazione è chiaro che la differenza la potrebbero fare gli interpreti ed in questo il Parma è decisamente avvantaggiato avendo nelle proprie fila diversi elementi in grado di regalare la classica giocata ad effetto come nel caso di Calaiò senza dimenticare Baraye.

Anche le quote proposte dalle agenzie di scommesse tra cui la Snai, raccontano di un Parma orientato verso il colpo esterno. Infatti ,la vittoria degli emiliani è stata quotata 2,15 volte la posta in palio contro il 3,15 per il pareggio ed il 3,25 che caratterizza l’eventuale successo interno da parte dell’Albinoleffe. Nonostante ci siano in campo diversi giocatori offensivi di valore, per la Snai questo match non dovrebbe regalare più di 2 complessivi con l’Under 2,5 fissato a 1,60 e l’Over a 2,15.

AlbinoLeffe-Parma non godrà di una diretta tv ma, come per tutte le partite di Lega Pro, l'appuntamento è su Sportube.tv per la diretta streaming video: da questa stagione per accedere al servizio e assistere alla partita su PC, tablet o smartphone dovrete pagare una quota in abbonamento.