Diretta/ Como-Alessandria (risultato finale 2-1) terza debacle dei grigi al Sinignaglia (oggi Lega Pro 2017 )

Redazione

Diretta Como-Alessandria: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la venticinquesima giornata del girone A di Lega Pro

Pubblicazione: domenica 12 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: domenica 12 febbraio 2017, 18.27

Como-Aelssandria è una delle partite più interessanti della venticinquesima giornata del campionato di Lega Pro. La capolista del girone A affronta il Como, squadra che in Coppa Italia ha messo in seria difficoltà il Venezia di Filippo Inzaghi. Questa l'analisi dell'attaccante dei padroni di casa, Matteo Chinellato, al termine del match contro i lagunari: “Loro (il Venezia ndr) hanno costruito un'ottima rosa ma secondo me noi abbiamo fatto una partita buonissima, forse migliore della loro: abbiamo avuto qualche occasione in più. Comunque li abbiamo messi in difficoltà e dispiace uscire da una manifestazione a cui tenevamo. Ma mettiamoci alle spalle questa partita e pensiamo all'Alessandria. Veniamo da un bel periodo, con due vittorie in trasferta – ha concluso il giocatore - questa partita può darci ancora un po' di consapevolezza nei nostri mezzi".  

Sono davvero numerosi i precedenti tra Como e Alessandria, uno scontro che dal 2000 a oggi ha avuto luogo 14 volte tra campionato di Lega Pro/Serie C e Coppa Italia di categoria. Il bilancio storico ci racconta di ben 3v vittori da parte dei grigi e 7 affermazione da parte del lariani, a qui va quindi il benestare del pronostici, sebbene la formazione di Braglia stia conducendo fino ad ora un cammino privo di sbavature. Il precedente testa a testa tra le due formazioni risale ovviamente alla partita del girone di andata di questa stagione del girone A: in quell’occasione i grigi batterono il Como per 2-0 in casa grazie alle reti siglate da Mezavilla e Bocalon. Proprio il bomber potrebbe essere uno dei pericoli principali assieme a Gonzalez e all'esperienza di Evacuo. L’ultimo successo dei lariani è comunque molto recente: si tratta della 36^ giornata del campionato 2015-2016 di Lega Pro che vide i comaschi al successo in terra piemontese per 1 a  grazie al gol di Giosa. 

Diamo subito un'occhiata ai possibili protagonisti di Como-Alessandria, una delle gare più attese del girone A di Lega Pro. Nel Como, che dovrà vedersela contro la capolista, puntiamo tutto su un difensore e un attaccante: Marco Briganti e Matteo Chinellato. Il primo è uno dei più affidabili della retroguardia del club lombardo mentre il secondo, fin qui, ha messo a segno 7 reti ed è il capocannoniere della squadra. Nell'Alessandria sono tantissimi i giocatori di livello. Tra tutti scegliamo di concentrare la nostra attenzione su Riccardo Bocalon e Pablo Gonzalez, una coppia di attaccanti che ha collezionato nel complesso la bellezza di 30 gol: 14 reti Bocalon, 16 Gonzalez.

Verrà diretta dall'arbitro Giosué Mauro D'Apice: alle ore 16:30 di domenica 12 febbraio si gioca la partita valida per la venticinquesima giornata del girone A di Lega Pro 2016-2017. I padroni di casa arrivano dalla sconfitta onorevole contro il Venezia in Coppa Italia di Lega Pro, maturata soltanto ai tempi supplementari. Dopo l'iniziale vantaggio firmato da Chinellato, gli azzurri vengono prima raggiunti dagli ospiti al 91 con un pallonetto di Ferrari, poi, sempre Ferrari, trasforma un rigore dubbio a pochi minuti dalla fine del secondo tempo supplementare, quando ormai tutti pensavano già ai calci di rigore.

In classifica, il Como occupa l'ottava posizione, a quota 36 punti, in piena zona play off. La distanza con l'Alessandria, attuale capolista del girone, è imbarazzante: -20. I Grigi continuano a restare saldamente al comando della classifica con 56 punti, a +8 sull'Arezzo. La squadra allenata da Braglia deve però fare attenzione, poiché nelle ultime 2 trasferte è incappata in due amare sconfitte, contro Arezzo e Livorno, che non hanno comunque messo in discussione la sua leadership nel girone A, dove è la principale candidata alla promozione diretta.

Nell'ultima partita di campionato, il Como ha vinto in trasferta sul campo del Siena per 1-0, grazie alla rete di Cristiani al 26' del primo tempo. Per il Como la seconda vittoria consecutiva, dopo aver vinto sette giorni prima, sempre in trasferta, a Livorno, con il risultato finale di 2-1, con i gol di Pessina e Di Quinzio. Vittorie che hanno consentito al Como di rilanciarsi in classifica e agganciare il treno play off. L'Alessandria ha iniziato il nuovo anno con 2 vittorie su 3 partite disputate. Nell'ultimo match, disputato in casa, ha battuto di misura il Piacenza (1-0 il risultato finale, gol del bomber di casa Bocalon). Il successo sui piacentini ha in parte riscattato la sconfitta subita ad Arezzo (1-0 per i padroni di casa), che in queste ultime partite si è confermato come la squadra più in forma dell'intera categoria. Il 2017 era iniziato con una vittoria, sempre di misura (2-1 ndr) sulla Lucchese, con doppietta ddi Gonzalez.

Nel Como i giocatori migliori sono Chinellato e Di Quinzio, oltre alla giovane promessa Matteo Pessina (orbita Milan), che ha già realizzato 4 reti in 23 presenze, diventando uno degli inamovibili per il tecnico Fabio Gallo. L'allenatore degli azzurri è solito affidarsi, in attacco, anche agli esperti Bertani e Le Noci, che insieme hanno totalizzato fin qui 7 reti, le stesse segnate, singolarmente, dal talentuoso Chinellato, cresciuto nelle giovanili del Milan dal 2011 al 2016. Dopo una stagione in prestito al Cuneo, è passato al Como, dove sta letteralmente strappando la scena ai suo più importanti colleghi.

L'Alessandria può contare invece su due calciatori fuori-categoria, Gonzalez e Bocalon. Il calciatore argentino vanta una lunga militanza nel Novara, dove ha disputato le sue migliori stagioni da calciatore. Fin qui ha totalizzato 16 reti, due in più di Riccardo Bocalon (scuola Inter), che ha segnato 14 gol. Loro due stanno, attualmente, facendo la differenza. L'attacco micidiale dell'Alessandria è difficilmente pareggiabile dalle altre squadre presenti all'interno del girone A di Lega Pro.

Su Unibet, la vittoria dell'Alessandria è data a 2.05. In lavagna il segno 1 invece, vale a dire il successo dei padroni di casa del Como, è dato a 3.25. Quota leggermente pù bassa invece per il pareggio (3.20). L'over 2,5 paga 1,96 la posta puntata, l'under 2,5 è dato a 1.75. Gli scommettitori credono dunque ad una vittoria dell'Alessandria ma non così scontata.

Como-Alessandria non godrà di una diretta tv ma, come per tutte le partite di Lega Pro, l'appuntamento è su Sportube.tv per la diretta streaming video: da questa stagione per accedere al servizio e assistere alla partita su PC, tablet o smartphone dovrete pagare una quota in abbonamento.

Diretta/ Como-Alessandria (risultato finale 2-1) terza debacle dei grigi al Sinignaglia (oggi Lega Pro 2017 )