Diretta/ Giana-Tuttocuoio (risultato finale 0-1): vittoria neroverde al comunale di Gorgonzola (oggi, Lega Pro 2017)

Redazione

Diretta Giana-Tuttocuoio: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la venticinquesima giornata del girone A di Lega Pro

Diretta/ Giana-Tuttocuoio (risultato finale 0-1): vittoria neroverde al comunale di Gorgonzola (oggi, Lega Pro 2017) LaPresse

Pubblicazione: domenica 12 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: domenica 12 febbraio 2017, 18.26

Un'altra toscana per la Giana Erminio. Dopo aver liquidato la Pistoiese, i nerazzurri ospitano il Tuttocuoio, squadra che lotta per la salvezza. Uno dei giocatori più in forma dei padroni di casa è sicuramente Alessio Iovine, che ha così descritto il buon momento della Giana Erminio ai microfoni di ilovegiana.it: “Il successo di Pistoia? Sono contento più che altro perché abbiamo conquistato un bella vittoria su un campo ostico, sia per il valore dell’avversario che per il campo reso difficile dalle condizioni metereologiche. Per noi è molto importante aver ottenuto i tre punti, ci permettono di staccare dalle dirette inseguitrici, tra le quali proprio la Pistoiese che può ancora ambire ai play offf. Noi non dobbiamo porci limiti, ma guardiamo di partita in partita. Domenica arriva il Tuttocuoio: la gente può pensare che si un partita facile, loro sono nei bassifondi della classifica, ma di sicuro non sarà così, ogni gara ha le sue insidie". 

Classico scontro tra testa e coda della classifica quella tra Giana Erminio e Tuttocuoio: la classifica del girone A vede i biancazzurri al quinto posto con 37 punti, mentre i neroverdi puntano al successo per uscire dal 17^ piazzamento, pericolosissimo quando mancano poche giornate alla chiusura del campionato. Unico precedente testa a testa tra le due formazioni il girone di andata di questo campionato in corso: nella 6^ giornata del girone A fu la Giana Erminio ad avere la meglio 1-0 in trasferta. La rete decisiva fu segnata dall'esperto Bruno che ancora oggi potrà essere un pericolo per la difesa dei toscani: il Tuttocuoio però approdano alla trasferta in terra lombarda dopo la seconda sconfitta di seguito maturata contro l’Arezzo a avendo alle spalle un striscia di risultati ben poco soddisfacenti e un nuovo risultato negativo per i nerovedi potrebbero essere davvero pericoloso.  

Giana-Tuttocuoio è una partita che pende tutta in favore dei padroni di casa. La Giana può affidarsi a numerosi giocatori di livello, che hanno tutte le carte in regola per ritagliarsi il ruolo di protagonisti nel match contro i toscani. Nella rosa a disposizione di mister Cesare Albé a Salvatore Bruno, attaccante veterano di 37 anni che fin qui ha già messo a segno 10 reti diluite in 22 incontri disputati. Attenzione inoltre al centrocampista Andrea Parlotta, uno degli elementi più duttili della rosa del Giana. Nel Tuttocuoio i possibili protagonisti sono due: il centrocampista Alessandro Provenzano ma soprattutto l'attaccante georgiano Irakli Shekiladze, ventunenne da 7 centri in 21 partite.

Verrà diretta dall'arbitro Luigi Carella: alle ore 16:30 di domenica 12 febbraio si gioca la partita valida per la venticinquesima giornata del girone A di Lega Pro 2016-2017. Una gara che propone una sorta di testacoda visto che le due compagini si trova in zone di classifica praticamente agli antipodi. Infatti, la Giana Erminio occupa il quinto posto della graduatoria in piena zona play off con 37 punti ma a ben 19 di distanza dal primo che viene detenuto in maniera piuttosto salda dall’Alessandria. La formazione di casa si trova in un momento abbastanza positivo di forma tant’è che nell’ultimo mese di campionato ha saputo conquistare qualcosa come 10 su 15 disponibili.

Il Tuttocuoio invece si trova in piena zona retrocessione essendo 17esimo con soli 22 punti a 3 lunghezze di distanza dalla zona salvezza e soprattutto è alle prese con una evidente crisi di gioco e di risultati: in campionato un solo punti in quattro incontri e nella Coppa Italia di Lega Pro è uscita di scena nel corso di questa settimana. Nella gara di andata c’è stata la vittoria esterna della Giana Erminio con il risultato di 1-0 per effetto della marcatura realizzata da Bruno. Questo match è anche peraltro l’unico precedente tra le due formazioni in un campionato di questo livello.

La Giana Erminio dovrebbe disporsi sul terreno di gioco con un coperto 3-5-2. In porta ci sarà senza dubbio l’ottimo Sanchez mentre in difesa spazio al centrale Bonalumi, sul centrodestra Perico peraltro reduce dalla rete realizzata nella vittoria trasferta in casa della Pistoiese, e quindi Montesano sul centrosinistra. A centrocampo ci sono diversi punti interrogativi che con ogni probabilità verranno sciolti nelle ultime ore che precedono il match. Come playmaker ci sarà Pinardi con ai fianchi Chiarello che sembra in vantaggio nel ballottaggio con Sosio e Marotta a sua volta in vantaggio nei riguardi di Perna. Sulle corsie laterali ci sono le certezze che portano a Iovine sulla destra e Augello sulla sinistra. In avanti Bruno dovrebbe avere come partner il senegalese Okyere anche se non è da escludere l’utilizzo di Biraghi dal primo minuto.

In casa Tuttocuoio si fanno i conti con le fatiche fatte nella gara di Coppa Italia di Lega Pro ma lo schema dovrebbe essere sempre il 4-3-1-2. In porta Nocchi, mentre in difesa dovrebbero giocare Mulas a destra, Bachini e Falivena nel mezzo e Picascia a sinistra. In mediana Caciagalli, Provenzano oppure Siani e Berardi. In avanti Ferretti e Masia con a supporto Gelli.

Tatticamente la gara proporrà un canovaccio abbastanza scontato con la Giana Erminio che proverà a fare la partita mentre il Tuttocuoio dovrà cerca di chiudere tutti gli spazi per rendere meno fragile una difesa che nelle ultime gare ha mostrato diverse lagune anche perché poco assistita dagli altri reparti. Naturalmente se con il passare dei minuti il risultato non dovesse sbloccarsi la squadra di casa potrebbe provare alcune della varianti tattiche tra cui anche l’utilizzo di una terza punta con passaggio a quattro in difesa.

Analizzando le quote proposte dai principali bookmaker ed in particolare quella della Snai,c’è una tendenza a dare una scarsa probabilità che il Tuttocuoio possa uscire indenne da questa trasferta. Infatti, la vittoria della squadra di casa viene fissata a circa 1,65 contro il 3,55 per il pareggio ed il 5,00 secco per l’eventuale colpo grosso degli ospiti. Inoltre dovrebbe trattarsi di una gara con meno di tre gol visto che l’Under 2,5 viene pagato 1,60 e l’evento complementare 2,15.

Giana Erminio-Tuttocuoio non godrà di una diretta tv ma, come per tutte le partite di Lega Pro, l'appuntamento è su Sportube.tv per la diretta streaming video: da questa stagione per accedere al servizio e assistere alla partita su PC, tablet o smartphone dovrete pagare una quota in abbonamento.