ARBITRO RIZZOLI/ Auto-moviola su Juve-Inter: "Nerazzurri protestano per diminuire le squalifiche". Pioli, "Quando lo becco mi sente..."

Redazione

Arbitro Rizzoli: le polemiche post Juve-Inter proseguono dopo l'auto-moviola del fischietto a Le Iene Show. Pioli però non ci sta e promette:"Quando lo incontrerò gli dirò che..."

Pubblicazione: lunedì 13 febbraio 2017

-L'auto-moviola dell'arbitro Rizzoli, il fischietto che ha diretto la contestatissima Juventus-Inter, e le sue dichiarazioni in merito alle proteste dell'Inter per le squalifiche comminate a Perisic e Icardi non sono andate giù all'allenatore nerazzurro, Stefano Pioli, che a margine della partita con l'Empoli di ieri è apparso molto urtato dalle parole del direttore di gara. Il mister del Biscione, come riportato da Il Corriere della Sera, ha commentato:"Non avevo mai visto niente del genere, non me l'aspettavo proprio e sono rimasto sorpreso. Al signor Rizzoli avevo già detto a fine partita con la Juve cosa pensavo di certe sue decisioni, appena mi capiterà di ritrovarlo provvederò a dirgli quello che devo in merito alle sue dichiarazioni alle Iene". Pioli ha di fatto smentito anche il ds Piero Ausilio, che prima del calcio d'inizio di Inter-Empoli, più diplomaticamente, aveva dichiarato:"Non ci abbiamo fatto caso alle dichiarazioni dell'arbitro".

L'arbitro Rizzoli e la sua auto-moviola a Le Iene Show contribuiscono ad alimentare le polemiche seguite a Juventus-Inter di campionato. Il fischietto, intervistato dal programma di Italia Uno sulla sua direzione di gara, ha commentato l'atteggiamento della società nerazzurra, che ha lamentato diversi errori arbitrali nel match dello Stadium. Come riportato da Tuttosport, Rizzoli ha dichiarato:"Credo che l’Inter stia cercando di far di tutto per scontare delle giornate di squalifica ai suoi giocatori ed è comprensibile l’atteggiamento, poi dopo i modi sono criticabili come è criticabile l’operato di un arbitro". Parlando in terza persona, Rizzoli ha parlato anche del suo operato entrando nello specifico dell'azione contestata dall'Inter in cui Icardi intercetta un retropassaggio di Chiellini a Buffon:" La palla viene data a Chiellini, la mette a posto con il piede e la passa al portiere per farla battere, ma, a parte che la palla non è mai stata ferma quindi non si è mai ripreso il gioco correttamente, credo che in questo caso Rizzoli abbia ritenuto la palla non battuta in maniera corretta e quindi ha fatto riprendere da posizione idonea. La palla deve essere ferma quando devi riprendere quindi credo che in quel caso Rizzoli abbia notato che la palla non era ferma. Ma mi sembra che abbia fischiato due volte. Se va avanti, la ribatte ancora e la riferma di nuovo, gliela fa ribattere nuovamente quando la palla è finalmente ferma. Vede che anche qua ancora la palla non era ferma, Rizzoli ha fischiato di nuovo un’altra volta, gliela fa di nuovo mettere nella posizione. La palla è ferma e la batte. Ma di cosa stiamo parlando? Io non valuterei Rizzoli in base a un episodio del genere".

ARBITRO RIZZOLI/ Auto-moviola su Juve-Inter: 'Nerazzurri protestano per diminuire le squalifiche'. Pioli, 'Quando lo becco mi sente...'