INFORTUNIO CHIELLINI / Ultime notizie Juventus, problema muscolare al flessore: possibile allarme in difesa (oggi 13 febbraio)

Redazione

Infortunio Chiellini ultime notizie: risentimento muscolare alla coscia sinistra per il difensore che si è fermato nel primo tempo di Cagliari-Juventus lasciando il posto a Rugani.

Pubblicazione: lunedì 13 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: lunedì 13 febbraio 2017, 11.53

L'infortunio di Giorgio Chiellini è un risentimento muscolare al flessore della coscia sinistra, ma per capire meglio quale sarà l'esatta diagnosi e i tempi di recupero per il giocatore della Juventus bisognerà aspettare l'esito degli esami ai quali Chiellini si sottopone nella giornata di oggi. Intanto i bianconeri sperano che il difensore si sia fermato in tempo, dal momento che appena ha sentito il fastidio ha chiesto la sostituzione alal panchina, ma è chiaro che si respira una certa apprensione, anche perché è fresca la notizia del nuovo infortunio al collega di reparto Andrea Barzagli e si sa che proprio le condizioni fisiche spesso precarie sono il problema principale dell'eccellente difesa della Juventus. Abbiamo tessuto le lodi di Daniele Rugani, ma è evidente che Massimiliano Allegri preferirebbe poter contare su gente come Chiellini e Barzagli in vista del momento decisivo della stagione...

L'infortunio di Giorgio Chiellini desta naturalmente apprensione in casa Juventus, anche perché il difensore bianconero non è certamente nuovo a problemi muscolari, come potete leggere nel paragrafo sotto. Chiellini in realtà si è fermato appena ha sentito tirare il muscolo, dunque si spera che abbia evitato guai peggiori e che di conseguenza i tempi di recupero siano brevi, considerando che a breve ricomincia la Champions League (per la Juventus settimana prossima) e che pure in Coppa Italia ci sarà una stuzzicante sfida con il Napoli in semifinale. La buona notizia però è la crescita di Daniele Rugani, ormai un titolare aggiunto per la difesa bianconera: anche ieri ha fatto molto bene quando è entrato in campo e Massimiliano Allegri sa di poter fare affidamento su di lui.

Arriva l'ennesimo infortunio muscolare degli ultimi due anni per Giorgio Chiellini. Quest'anno il calciatore è già stato fermo a ottobre per un problema analogo al polpaccio, ma l'anno scorso si è fermato addirittura cinque volte tra febbraio e maggio per problemi analoghi. All'inizio del 2016 Giorgio Chiellini ha sofferto per un problema molto fastidioso al soleo del polpaccio, ma poi verso la fine dell'anno si è fermato due volte tra aprile e maggio per problemi agli adduttori. Staremo a vedere se il problema accusato nella gara contro il Cagliari al Sant'Elia sarà nella stessa parte in questione. Resta comunque il fatto che Giorgio Chiellini ha fatto capire con ampi cenni in panchina di essersi fermato al momento giusto prima che la situazione degenerasse. Certo ci vorranno degli esami strumentali per capire con precisione l'entità dell'infortunio e quanto il calciatore della Juventus sarà costretto a rimanere fermo. Anche se c'è da dire che con un Daniele Rugani in questo stato di forma sarà difficile essere preoccupati.

Si ferma ancora una volta per un infortunio. Il difensore centrale della Juventus ha chiesto il cambio all'inizio della gara contro il Cagliari, lasciando il posto a Daniele Rugani. Le prime indiscrezioni evidenziano come si tratti di un risentimento muscolare alla coscia sinistra, con Massimiliano Allegri che alla fine della partita ha sottolineato che il calciatore sarà valutato poi dopo attenti esami strumentali. Le telecamere di Sky Sport sono andate a indugiare sulla panchina della Juventus proprio poco dopo l'uscita di Giorgio Chiellini dal campo evidenziando il calciatore numero 3 della squadra di Massimiliano Allegri che si toccava la coscia sinistra per poi lasciarsi andare a un gesto dell'ombrello come a dire di non aver voluto rischiare di farsi più male. La sensazione è che non si tratti di un infortunio grave, ma che comunque sia difficile pensarlo di vedere in campo tra dieci giorni contro il Porto quando la Juventus si giocherà l'andata degli ottavi di finale di Champions League.

INFORTUNIO CHIELLINI / Ultime notizie Juventus, problema muscolare al flessore: possibile allarme in difesa (oggi 13 febbraio)