DIRETTA/ Modena-Belchatow info streaming video e tv, parla coach Tubertini. Risultato live (Volley Champions League, oggi 14 febbraio 2017)

Redazione

Diretta Modena-Belchatow info streaming video e tv, risultato live della partita di volley valida per la Champions League di pallavolo maschile, oggi 14 febbraio 2017

DIRETTA/ Modena-Belchatow info streaming video e tv, parla coach Tubertini. Risultato live (Volley Champions League, oggi 14 febbraio 2017) LaPresse - immagine di repertorio

Pubblicazione: martedì 14 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: martedì 14 febbraio 2017, 17.08

Il match tra Modena e Belchatow in programma oggi per la quinta giornata della Champions League di volley maschie sarà la partita europea di esordio per il nuovo tecnico della formazione emiliana Tubertini: ex secondo di Pizza, con l’addio del tecnico ufficiale tocca a lui ora guidare i gialloblu anche in questa avventura che si apre sotto gli auspici del PalaPanini, dopo la bella vittoria occorsa per3-1 contro Molfetta nel turno precedente di campionato. Proprio al termine dell’incontro lo stesso Tubertini aveva affermato: “È stata un emozione molto grande esordire sulla panchina di Modena. Un momento molto veloce che è stato catapultato nella mia vita e che ho colto. Devo dire che mi sono sforzato al massimo per rimanere concentrato sulla squadra, sul nostro e gioco e sulle cose che dovevamo fare. Sono molto contento della gara perché sapevo che avremmo affrontato dei momenti difficili, il mio obiettivo era quello di far capire alla squadra che certe situazioni sono normali nel gioco della pallavolo e bisogna imparare ad accettarle, per poi celebrare i momenti belli”. 

È la sfida in programma per oggi martedi 14 febbraio 2017 alle ore 20.30 presso il PalaPanini di Modena, valida per la fase a gironi della Champions League 2016 di volley maschile. Per la quinta giornata del girone D dunque il Modena, campione d'Italia in carica, dovrà affrontare in casa il Belchatow, il team della Polonia più vincente della storia, con la qualificazione agli ottavi di finale già in tasca.

Infatti, l'Azimut Modena si trova si trova in testa alla classifica del gruppo con 11 punti e quattro vittorie su altrettante partite giocate, con cinque punti di vantaggio sulla seconda che è proprio il Belchatow, e addirittura 7 sui romeni del Craiova. Qualificazione ottenuta e primo posto praticamente in cassaforte, quindi. Ci sarà però da stare sicuramente attenti, in quanto la squadra polacca ha dimostrato di essere un avversario ostico. in Polonia finì 3 a 1 ma il Modena faticò non poco a battere il Belchatow, che diede sicuramente filo da torcere al team allora allenato da Roberto Piazza,  sostituito ora con Lorenzo Tubertini. Tra l'altro, dopo un inizio difficile nella competizione, il Belchatow sta carburando e ha battuto nell'ultima gara in casa 3 a 1 il fanalino di coda del girone ACH Ljubljana, con cui all'andata perse.

Per la partita, poche sorprese nella formazione del Modena, che dovrebbe riconfermare quasi tutti i giocatori utilizzati nell'ultima giornata di campionato vinta contro il Molfetta. L'unico dubbio è in mezzo, dove Holt dovrebbe giocare regolarmente, mentre Piano-Le Roux dovrebbero contendersi la maglia da titolari, con il primo favorito. Quindi la formazione dovrebbe essere Orduna-Vettori, Piano-Holt in mezzo, N'Gapeth-Petric ai lati e Rossini libero. Il Modena si aspetta di riconfermarsi, di centrare matematicamente il primo posto e di non fare brutte figure davanti al proprio pubblico.

Di fronte tuttavia avrà il Belchatow che sarà molto agguerrito, in quanto in caso di sconfitta potrebbe scivolare giù in classifica, perdendo anche il secondo posto. Una vittoria per i polacchi vorrebbe invece dire quasi qualificarsi agli ottavi. La gara non sarà affatto facile, quindi. La formazione per la Skra Belchatow dovrebbe essere la solita: Uriarte-Wlazly, Szalpuk-Winiarski, Klos-Lisiniac e libero Piechocki.

Il Modena per questa partita, come all'andata, punterà particolarmente sulla qualità e la tecnica di N'Gapeth e Petric che fecero malissimo alla non brillantissima difesa polacca, forte fisicamente ma debole tecnicamente. Il Belchatow però in attacco fa male, e quindi il Modena dovrà essere anche bravo soprattutto a fare muro e in ricezione, con Rossini che dovrà essere bravo come all'andata a ricevere e Orduna che dovrà essere perfetto in regia.

Secondo i bookmakers il Modena è nettamente favorito. Skybet, ad esempio, dà il Modena vincente ad 1.20, mentre fa salire la quota fino a 4.05 per gli ospiti. Stesse quote, con gli ospiti quotati 4.15, anche per quanto riguarda Snai e Sisal. Ricordiamo infine che la sfida tra Modena e Belchatow, valida per la Champions League di volley maschile sarà visibile in diretta tv sulla piattaforma satellitare di Sky, che trasmetterà l’evento sul proprio canale Fox Sport, disponibile al numero 204 del telecomando della tv pay-per-view: sarà quindi garantita agli abbonati anche la diretta streaming video del match tramite l’applicazione SkyGo. Sarà comunque possibile rimanere aggiornati sull’incontro tramite il portale della federazione continentale, organizzatrice del torneo, all’indirizzo www.cev.lu.