DIRETTA/ Prova a squadre Mondiali sci St Moritz 2017: oro alla Francia, Italia out ai quarti. Streaming video e tv, risultato finale (oggi)

Redazione

Diretta Prova a squadre Mondiali sci St. Moritz 2017: streaming video Rai.tv, risultato finale. Oro alla Francia davanti alla Slovacchia, la medaglia di bronzo è della Svezia

DIRETTA/ Prova a squadre Mondiali sci St Moritz 2017: oro alla Francia, Italia out ai quarti. Streaming video e tv, risultato finale (oggi) Chiara Costazza (Foto LaPresse)

Pubblicazione: martedì 14 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: martedì 14 febbraio 2017, 13.45

Si è appena conclusa a St. Moritz la prova a squadre nel Mondiale di sci alpino 2017: medaglia d’oro alla Francia, argento alla Slovacchia e bronzo alla Svezia mentre lo scomodo legno è andato questa volta alla Svizzera, che ha perso nettamente la sua finalina contro gli scandinavi (vittoria, già sullo 0-3, di Reto Schmidiger su Myhrer). La finale è stata molto bella: 2-2 con le vittorie di Veronika Velez Zuzulova e Petra Vlhova, ma Alexis Pinturault e Mathieu Favre hanno consegnato il gradino più alto del podio ai transalpini . L’Italia è stata eliminata ai quarti mancando così l’accesso alla zona medaglie: troppo più forti Velez Zuzulova e Vlhova che hanno inflitto un totale di 50 centesimi alle nostre Chiara Costazza e Irene Curtoni. In mezzo è arrivata la sconfitta per soli tre centesimi di Riccardo Tonetti (contro Matej Falat) e così la possibilità di superare un altro turno si è spezzata subito. Inutile la vittoria di Giuliano Razzoli su Andreas Zampa, di 19 centesimi; negli altri quarti, come già detto la Svezia ha sorpreso l’Austria di Marcel Hirscher (4-1), la Francia ha battuto la Norvegia priva di Kristoffersen mentre la Svizzera (con Wendy Holdener) è riuscita a superare il Canada grazie al tempo inferiore (per 20 centesimi) visto che il risultato globale è stato di 2-2. In semifinale la Francia, per appena 6 centesimi, ha superato la Svezia dovendo ringraziare in particolar modo un errore di Andre Myhrer, che ha concesso un vantaggio di 1’’56 ad Alexis Pinturault quando la Svezia, che era avanti di 45 centesimi, sembrava ormai certa del posto in finale. Pareggio anche tra Svizzera e Slovacchia - vittorie prevedibili di Vlhlova e e Velez Zuzulova - e slovacche in finale, anche qui per soli 6 centesimi, grazie a Zampa e Falat che hanno tenuto botta sul crono pur perdendo la loro manche. 

Ai Mondiali di sci alpino 2017 in programma a St. Moritz tiene banco, martedì 14 febbraio, la prova a squadre: si tratta di fatto di uno slalom parallelo con tabellone ad eliminazione diretta, con quattro atleti al via per nazionale (due uomini e due donne) che si affrontano in manche separate. Qualcosa che si è già visto in Coppa del Mondo: l’ultimo evento simile si era corso a Stoccolma poche settimane fa. Al momento in cui scriviamo sono già in corso i quarti di finale, nei quali ci sarà anche l’Italia: la nostra nazionale finora ha raccolto poche soddisfazioni e qualche delusione cocente (su tutte il quarto posto di Sofia Goggia nella discesa llbera), ma oggi ci sarà la possibilità di andare a medaglia. Siamo in pista con Riccardo Tonetti, Giuliano Razzoli, Irene Curtoni e Chiara Costazza: naturalmente a passare il turno sarà la squadra che vincerà almeno tre delle quattro manche oppure, in caso di pareggio, quella che avrà sciato nel minor tempo complessivo. Per ora l’Italia si è liberata agevolmente dell’Argentina con un netto 4-0: tutti hanno vinto la loro manche con distacco superiore al secondo, alla Costazza non è servito nemmeno quello visto che Francesca Baruzzi Farriol è stata squalificata. Nei quarti è già stata eliminata l’Austria, con Marchel Hirscher che ha perso da Andre Myhrer e la Svezia che si è qualificata con un 4-1 complessivo; nei quarti correremo contro la Slovacchia di Veronika Velez Zuzulova e Petra Vlhova, sulla carta favorita. 

L’appuntamento per tutti gli appassionati che non potranno seguire dal vivo la gara di Sankt Moritz sarà in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport 1 (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile sia su Sky sia sul digitale terrestre di Mediaset Premium.