Diretta / Modena-Novara (risultato finale 3-2): che successo! Streaming video e tv (Rai, volley femminile serie A1 oggi sabato 18 febbraio 2017)

Redazione

Diretta Modena-Novara: info streaming video e tv su raisport, orario e risultato live del match di volley femminile, nella 18^ giornata del campionato di serie A1, oggi 18 febbraio 2017.

Diretta / Modena-Novara (risultato finale 3-2): che successo! Streaming video e tv (Rai, volley femminile serie A1 oggi sabato 18 febbraio 2017) (LaPresse)

Pubblicazione: sabato 18 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: sabato 18 febbraio 2017, 23.04

La gara Liu Jo Nordmeccanica Modena-Igo Gorgonzola Novara è finita col risultato di 3-2 con i padroni di casa che riescono ad ottenere un risultato veramente importante. Un successo che ha dato spessore alla gara, regalando emozioni e attimi di grande equilibrio. Erano partiti bene i padroni di casa con un parziale nel primo set di 25-20. Nel secondo arriva il pari con un 26-28 che sicuramente regala ottime soluzioni. Il terzo set poi porta al 30-28 che riporta avanti ancora una volta Modena. La gara equilibrata trova il 2-2 nel quarto set con il 22-25 che riporta in gioco il Novara. Alla fine arriva un 15-7 che sicuramente ha dimostrato come il Modena fosse più in forma. La gara era valida per la diciottesima giornata di Serie A1 di volley femminile.

Siamo arrivati all'atto conclusivo con la gara Liu Jo Nordmeccanica Modena-Igo Gorgonzola Novara che è arrivata al quarto set e il risultato è ora di 2-1. Il quarto set vede avanti gli ospiti con il parziale di 3-6. La gara fino a questo momento è stata davvero molto combattuta. Pensare che dopo l'agevole primo set, concluso 25-20, abbiamo visto due set davvero in equilibrio e che si sono conclusi rispettivamente con i risultati di 26-28 e 30-28. Staremo a vedere da qui alla fine chi riuscirà ad avere lo spunto migliore per vincere la gara e se si chiuderà qui oppure se si andrà al quinto set. Intanto ricordiamo che la gara Modena-Novara è valida per la diciottesima giornata della Serie A1 di volley femminile. 

La gara Liu Jo Nordmeccanica Modena-Igo Gorgonzola Novara è sicuramente molto equilibrata e siamo arrivati al terzo set, parziale di sedici pari, e il risultato è di 1-1. Il primo set è stato vinto dai padroni di casa 25-20 mentre il secondo dagli ospiti 26-28. Sicuramente le due squadre hanno dimostrato davvero grande intensità e voglia di fare, grazie anche alla determinazione dei singoli e a una gara davvero molto rapida nelle giocate. Staremo a vedere come andrà a finire con una delle due compagini che proverà con un colpo di coda a dare una svolta e a dimostrare di essere stasera la più forte. Lo spettacolo non è finito e la gara può ancora dirci molte cose. 

Siamo arrivati al secondo set della gara Liu Jo Nordmeccanica Modena-Igo Gorgonzola Novara e il risultato è di 1-0. Il primo set infatti è finito 25-20 per Modena che ha dimostrato maggiore reattività e una partenza più convinta. La gara rimane comunque equilibrata anche se all'inizio del secondo set Modena è già ancora avanti 6-5. Staremo a vedere chi riuscirà a prevalere con la gara che comunque è ancora lunga e può succedere veramente di tutto. Modena-Novara, ricordiamo, si gioca per la diciottesima giornata della Serie A1 di volley femminile. Sarà interessante vedere se Novara riuscirà a riaprirla oppure se la gara si può considerare già chiusa con Modena che sembra al momento più motivata e meglio disposta sul rettangolo di gioco. 

Sta per avere inizio il match tra Modena e Novara, atteso anticipo della 18^ giornata del campionato di serie A1, che si annuncia davvero molto intenso: oltre al grandissimo livello tecnico mostrato dalle due squadre va segnalato, che entrambe le comini approdano a questo match al PalaPanini con la necessità di riscattare una pesante sconfitta subita per 3-0 nel turno infrasettimanale precedente, e che ha bloccato di fatto la rincorsa alla vetta della classifica della serie A1. Difficile fare un pronostico del risultato finale visto che negli ultimi precedenti testa a testa notiamo un certo equilibrio, con diverse vittorie per parte e spesso occorse senza dover andare al tie break. Il match di andata della stagione in corso comunque aveva visto Novara trovare il successo tra le mura di casa con un netto 3-0.  Quello che ci aspetta a minuti ormai sarà senza dubbio uno scontro davvero emozionante, e molto teso: diamo quindi la parola al campo, si comincia!

La batosta subita contro Conegliano si è fatta sentire in maniera pesante sullo spirito della compagine novarese, che comincia a soffrire la fatica delle tre partite in meno di sette giorni. Dare coraggio alle ragazze di Mister Fenoglio però ci ha pensato la regista olandese Laura Dijkema, che alla vigilia del match ha dichiarato: “Sarà un match importante, perché ci servono punti utili a mantenere una posizione al top nella Regular season, visto che arriviamo da due sconfitte. Modena è una squadra di livello, con giocatori importanti e che, come noi, ha voglia di rivalsa perché nell’ultimo turno è stata sconfitta per 3-0. Giocheranno in casa e saranno molto motivate dal proprio pubblico, da parte nostra servono determinazione e pazienza. Tre partite in una settimana è un ritmo pesante ma è il momento di mettere in campo ancora una volta tutto quello che abbiamo. Abbiamo avuto una striscia positiva importante e nel corso di una stagione va accettata una sconfitta quando arriva contro un avversario che gioca uan grande partita. L’importante è non perdere per proprie mancanze. Per questo il nostro obiettivo primario è giocare al nostro livello, con l’energia e la determinazione che abbiamo messo in campo sempre e, così facendo, il ritorno alla vittoria non sarà un problema”.

Modena-Novara, diretta dagli arbitri Florian e Zanussi è la partita di volley femminile attesa per oggi 18 febbraio 2017 alle ore 20.30 presso il PalaPanini, valida nella 18^ giornata del campionato di serie A1. La sfida di questa sera appare particolarmente significativa per entrambe le squadre che escono con le ossa rotte dal turno infrasettimanale di campionato: una brutta botta per le piemontesi, che prestano il fianco a Coengliano terminando il match con il risultato secco di 3-0. Brutto colpo anche per le modenesi, che  dopo la pensante sconfitta con Monza maturata al terzo set, ora scivolano all’ottavo posto nella classifica della serie a1,dove ora devono guardarsi le spalle da Firenze. Non sarà semplice rialzarsi, ma la sfida sarà fondamentale: serve cancellare il periodo no e ripartire da zero, anche perché gli obiettivi iniziano a delinearsi.

Nonostante il recente insuccesso, il tecnico della compagine emiliana oggi padrona di casa, Marco Gaspari sembra aver trovato la giusta quadratura del cerchio, perlomeno per quanto riguarda la formazione ufficiale da mettere in campo contro la Igor Gorgonzola. Secondo le ultime ipotesi Giulia Leonardi sarà il libero titolare, mentre in cabina di regia andrà Francesca Ferretti: al centro, per poter arginare l'attacco avversario, si piazzeranno probabilmente Laura Heyrman e Yvon Belien, anche se Ilaria Garzaro potrebbe entrare a gara in corso. Marika Bianchini, Caterina Bosetti e Neriman Ozsoy saranno le attaccanti, mentre la Brakocevic è pronta ad entrare in campo per far rifiatare le proprie compagne. Per quanto riguarda la Igor Novara, Marco Fenoglio potrebbe avere già in mente la squadra da schierare, per tentare il riscatto e migliorare l’attuale terza posizione,mangiando qualche punto alle rosanero, distanti 4 lunghezze. Per il match di questa sera dovremmo vedere per i colori della compagine piemontese Carlotta Cambiin cabina di regia, mentre  Stefania Sansonna sarà il libero titolare. Al centro confermate Cristina Chirichella e Sara Bonifacio, che avranno il compito di fermare l'attacco delle padrone di casa. Katarina Barun, Ceòeste Plak, Judith Pietersen e Francesca Piccinini si giocheranno invece i tre posti riservati alle attaccanti. Una sfida importante per entrambe le squadre, che cercheranno di schierare sin dai primi palloni la formazione migliore.

Sarà una sfida davvero combattuta e piena di emozioni: infatti le due squadre hanno dimostrato di saper far fronte a tutti gli impegni in cui sono state coinvolte e il loro impegno costante ha sempre dato vita a partite davvero emozionanti. Assisteremo dunque ad un match tirato e in grado di far emozionare ogni appassionato di volley. Senza dimenticare ovviamente il fattore campo e il calore del pubblico di Modena. Sarà comunque una sfida aperta ed equilibrata: probabilmente Modena cercherà di mettere in difficoltà le proprie avversarie sulla ricezione, alzando di conseguenza il muro. Inoltre cercheranno di giocare bene i secondi palloni, evitando inutili ribattute. Occhio per a Novara, che con Cristina Chirichella ha uno dei muri più forti: servirà dunque giocare d'astuzia e non permettere ulteriori contrattacchi: si giocherà comunque sul filo del rasoio anche a livello psicologico.

Ricordiamo infine che la partita tra Modena e Novara, anticipo della18^ giornata della serie A1 sarò visibile in diretta tv sul canale Rai, che ha riservato a tale evento spazio sul proprio canale tematico Raisporti 1, disponibili al numero 57 del telecomando del digitale terrestre. Sarà quindi altresì confermata anche la diretta video streaming della partita di volley femminile, attesa dalle ore 20.30 tramite il servizio raiplay.it.