PAGELLE / Atalanta-Crotone (1-0): Fantacalcio, voti della partita (Serie A 2016-2017, 25^ giornata)

Redazione

Pagelle Atalanta-Crotone: Fantacalcio, i voti della partita di Serie A 2016-2017 valida per la 25^ giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori: tutti i giudizi

Pubblicazione: sabato 18 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: sabato 18 febbraio 2017, 20.37

Ecco le pagelle finali di Atalanta-Crotone 1-0, con i voti a tutti i protagonisti dell’anticipo di Serie A andato in scena oggi allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. L’Atalanta vince ancora, regola il Crotone con un 1-0 firmato Andrea Conti e stacca l'Inter – in attesa della partita di Bologna – al quarto posto in classifica, in solitaria. Prestazione dai due volti per i bergamaschi, bloccati nel primo tempo ma scatenati nella ripresa: la rete dell'esterno di Gasperini arriva in apertura di secondo tempo, su assist di Petagna, i due migliori in campo all'Atleti Azzurri d'Italia. Prova normale (dopo tanti 8 in pagella) per il Papu Gomez, che coglie comunque un incrocio dei pali da urlo nel finale. Questa Atalanta, evidentemente, non ha ancora finito di stupire! VOTO ATALANTA 6,5 – Secondo tempo all'altezza, che fa dimenticare il nulla cosmico del primo. Merita i 3 punti con 45' di gioco veloci, frizzanti e che portano Petagna & co vicini più volte anche al bis, anche se basta il gol di Conti alla fine. VOTO CROTONE 5,5 – Patisce il "ritorno" atalantino nella ripresa, dopo una prima frazione quasi perfetta. Paga la grande serata di Petagna, che si scrolla di dosso la marcatura fissa della difesa calabrese e determina l'andamento del match. VOTO SIG.BANTI (ARBITRO) 6 – Qualche decisione complicata e tantissimi cartellini, figli di una serie di contrasti infinita. Prova sufficiente.

Ecco puntuali dopo il duplice fischio le pagelle di Atalanta-Crotone con i voti della prima frazione di gioco. Dopo un primo tempo bloccato e senza grandi emozioni, Atalanta e Crotone sono sullo 0-0 allo stadio Atleti Azzurri d'Italia. Delude finora la squadra di Gasperini, incapace di liberare in area avversaria Gomez e Petagna (voto 5,5), chiusi dalla difesa attenta e ferrea dei calabresi. Ottima prova tra gli altri di Claiton e Ferrari (voto 6,5), così come di Sampirisi sulla sinistra, in marcatura su Conti (voto 6). Si gioca di fatto uno contro uno a tutto campo, il gioco solitamente adottato da Gasp e rispettato nelle sfide individuali anche da Nicola, bravissimo nella lettura tattica per il momento. Una sola occasione per sbloccare lo 0-0, capitata al minuto 37 sulla testa di Toloi (voto 6): cross dalla bandierina del Papu e incornata alta di poco del difensore brasiliano. Per il resto zero tiri in porta ed enormi difficoltà nel creare gioco in particolare con i centrocampisti per i padroni di casa. Insufficienti le prove di Kessie e Freuler (voto 5,5), fuori dalla partita Kurtic (voto 5). Il pressing del Crotone nasce dagli attaccanti e arriva al disturbo dei difensori bergamaschi, con Falcinelli a guidare i suoi in avanti (voto 6 per lui). Servirà un cambio totale di scena dopo il riposo all'Atalanta, per prendere in mano una gara davvero complicata!

PAGELLE ATALANTA-CROTONE - PRIMO TEMPO: VOTO ATALANTA 5 – Nel complesso la prestazione è ben sotto la sufficienza, perchè i nerazzuri sono sembrati sorpresi dall'atteggiamento avversario. Davvero troppo esigua la produzione offensiva, almeno se si considera l'Atalanta una squadra in lotta per l'Europa. MIGLIORE ATALANTA SPINAZZOLA VOTO 6 – Tra i migliori in generale, per propositività palla al piede. Giocate che però rischiano spesso di essere estemporanee, solo contro tutti. PEGGIORE ATALANTA KURTIC VOTO 5 – Tocca pochissimi palloni e quando il Crotone imposta con i suoi centrali di centrocampo, lui non disturba con efficacia. Bocciato per ora. VOTO CROTONE 6,5 – Su un campo dove hanno perso (per dirne un paio) Inter e Napoli, dimostra di essere ben lontana dall'idea triste di una retrocessione già decisa. Orgoglio e sagacia tattica. MIGLIORE CROTONE FERRARI VOTO 6,5 – Bravo come la maggior parte dei suoi compagni a erigere un muro insuperabile tra difesa e centrocampo. Atalanta costretta a rimbalzarci contro, più volte. PEGGIORE CROTONE CORDAZ VOTO SV – Nessun insufficiente tra le fila calabresi, scegliamo il portiere perché è ingiudicabile, non tocca un pallone, se non sui calci di rinvio... (Luca Brivio)

PAGELLE / Atalanta-Crotone (1-0): Fantacalcio, voti della partita (Serie A 2016-2017, 25^ giornata)