Probabili formazioni / Sampdoria-Cagliari: ecco gli uomini più attesi. Diretta tv, orario, le ultime notizie live (25^ giornata, Serie A 2016-2017)

Redazione

Probabili formazioni Sampdoria-Cagliari: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca al Ferraris ed è valida per la venticinquesima giornata della Serie A

Pubblicazione: sabato 18 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: sabato 18 febbraio 2017, 18.06

Studiamo Sampdoria-Cagliari dal punto di vista dei migliori giocatori delle due squadre. C’è un dato che spicca su tutti gli altri: quello che riguarda le palle recuperate. Mentre nessun giocatore isolano riesce ad entrare nella classifica dei primi 15, Lucas Torreira guida l’intera Serie A. Il regista arrivato dal Pescara ha strappato 91 palloni dal possesso degli avversari: non è quindi un caso che Marco Giampaolo lo faccia giocare sempre, e abbia costruito il centrocampo sulle sue capacità non solo di impostare la manovra ma anche di essere uno straordinario filtro difensivo. Abbiamo poi il bel duello tra cannonieri: Luis Muriel ha segnato 9 gol di cui tre nelle ultime tre giornate (con due rigori), ma Marco Borriello al momento gli rimane davanti con 10 marcature e attenta il suo record personale. Il colombiano è anche sesto in campionato per le conclusioni tentate: ne ha 35 totali ed è comunque lontano dai primi della classe. Andiamo a dare uno sguardo anche alla classifica degli assist: ancora una volta abbiamo Muriel, che con i suoi 16 assist totali è quarto in tutto il torneo, alle spalle soltanto di Felipe Anderson e i due del Napoli Callejon e Insigne. Per trovare un giocatore del Cagliari dobbiamo arrivare fino alla posizione 53: Mauricio Isla ha fornito 7 assistenze ai compagni, 3 di queste si sono poi trasformate in gol.


Sampdoria e Cagliari scenderanno in campo a Marassi in questa nuova giornata di Serie A, ecco gli assenti che non potranno essere a Genova. Partiamo dai padroni di casa della Sampdoria, con il tecnico Giampaolo che non ha nessuno squalificato ed infortunato, soltanto il dubbio Cigarini che ha delle noie fisiche e quindi dovrà essere valutato nelle prossime ore. Attenzione ai diffidati, a rischio cartellino giallo: Linetty e Torreira rischiano infatti la squalifica in vista delle prossime partite. Diversa la situazione per il Cagliari: mister Rastelli avrà Barella squalificato, mentre Faragò sarà indisponibile a causa di una distrazione al gemello mediale, rientrerà soltanto la prossima settimana. Out anche Melchiorri ma a causa della rottura del crociato potrà essere disponibile soltanto a maggio. L'unico in dubbio è Ceppitelli, per una infiammazione al ginocchio rischia di saltare la trasferta di Genova.

La Sampdoria ospiterà al Ferraris il Cagliari, quali saranno i protagonisti attesi della gara? Vediamoli insieme! Tra le file dei blucerchiati non potrà mancare Luis Muriel, attaccante che è stato protagonista indiscusso nelle gare precedenti: nove i gol dell'attaccante colombiano in questa stagione di Serie A, più sette assist che lo rendono sicuramente il più prolifico ed il più importante per mister Giampaolo in campionato. Impossibile fare a meno di Muriel anche nella gara contro il Cagliari tra le mura di Marassi. Passiamo al Cagliari, il protagonista tra le file dei rossoblù potrebbe essere Dessena: il giocatore milita nel Cagliari dal 2012 ed ha segnato in questo campionato due reti, in tredici partite disputate in questa stagione. Nessun gol in Primavera ed in Coppa Italia, anche in queste competizioni Dessena è sceso in campo nell'attuale stagione, potrebbe essere l'uomo decisivo del Cagliari?

Nella 25^gironata di campionato nel match tra Sampdoria e Cagliari sia Giampaolo che Rastelli ritrovano alcuni giocatori infortunati, il che chiaramente apre a diversi ballottaggi in vista delle probabili formazioni in campo domani al ferrarsi, in casa dei blucerchiati il tecnico Giampaolo dovrà valutare se inserire in campo Barreto fin dal primo minuto, magari al posto di uno tra Praet e Linetty, mentre in attacco la maglia titolare di Quagliarella è insidiata da Schick in ottimo stato di forma. Per quanto riguarda la probabile formazione del Cagliari, Rastelli dovrebbe invece fare i conti con i probabili ritorni di Ceppitelli e Joao Pedro, il che potrebbe portare Capuano a virare più a sinistra nel modulo difensivo, mentre il brasiliano potrebbe rubare la maglia titolare a Di Gennaro. Da valutare anche le condizioni di Sau di ritorno dall’infortunio che potrebbe insidiare da vicino Diega Farias come punta di diamante di fianco a Borriello.

Si gioca allo stadio Luigi Ferraris, domenica 19 febbraio alle ore 15; interessante sfida tra due squadre che sono ormai salve e che puntano ora a migliorare la loro posizione di classifica. Grande momento per la Sampdoria che arriva da tre vittorie consecutive: Marco Giampaolo vuole continuare su questa linea perché clamorosamente la settima posizione non è troppo lontana, e da lì si potrebbe anche pensare di tentare un’incursione in zona europea. Il Cagliari ha 27 punti, vale a dire un +13 sul terzultimo posto: a meno di clamorosi scossoni la permanenza in Serie A è un capitolo positivamente chiuso. Aspettando la partita di Marassi possiamo andare ad analizzare nel dettaglio quali sono i dubbi che ancora aleggiano nella mente dei due allenatori, e studiare così approfonditamente le probabili formazioni di Sampdoria-Cagliari.

Tutti a disposizione di Marco Giampaolo, che dunque manda in campo la sua formazione tipo: squadra che vince non si cambia e dunque il tecnico della Sampdoria conferma quello che è il reparto con i maggiori dubbi, il centrocampo. Ovvero: panchina per Edgar Barreto e Praet schierato ancora nella posizione di mezzala, con Linetty dall’altra parte del campo e Lucas Torreira che si muove in qualità di regista (posizione nella quale è cresciuto tantissimo). Il resto della squadra è piuttosto fissato: l’unico dubbio riguarda l’attaccante da schierare al fianco di Muriel. Quagliarella non segna da metà novembre ma il suo lavoro è sempre molto utile per la squadra; per contro scalpita uno Schick che si sta rivelando bomber implacabile, ma il ceco ha realizzato soltanto nei secondi tempi e dà la sensazione di essere più efficace a partita in corso. Secondo queste indicazioni Giampaolo dovrebbe quindi preferire ancora una volta Quagliarella, ma si vedrà pochi minuti prima della partita; confermata ovviamente la linea difensiva con Viviani tra i pali, Bereszynski (che si è ben integrato nella nuova squadra) e Regini che saranno gli esterni mentre in mezzo agirà la coppia formata da Silvestre e Skriniar.

Buone notizie anche per Massimo Rastelli che dovrebbe recuperare tutti i suoi indisponibili; mancheranno soltanto Melchiorri, che all’andata aveva segnato il gol della vittoria nel recupero, e Barella che, espulso contro la Juventus, è squalificato. Lo schema torna a essere il 4-3-1-2: Sau prende posto in attacco al fianco di Borriello, Davide Di Gennaro torna ad occuparsi della trequarti lasciando invece a Tachtsidis il compito di essere il vertice basso del rombo di centrocampo. A supportare il centrocampista greco dovrebbero essere Isla, che in questa stagione si è sdoppiato tra il ruolo di mezzala e quello di terzino, e capitan Dessena che peraltro è un ex di questa partita; in difesa Ceppitelli torna dalla squalifica e si riprende il posto al fianco di Bruno Alves al centro dello schieramento. A destra sicuro del posto Pisacane, a sinistra è ballottaggio aperto: Murru non ha dato garanzie straordinarie e dunque al suo posto potrebbe giocare Marco Capuano, che torna utile anche per sostituire uno dei centrali eventualmente indisponibili (come peraltro ha fatto domenica sera contro la Juventus).

, valida per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017, sarà trasmessa sui canali della pay tv del satellite, su Sky Calcio 2, mentre non sarà trasmessa su quelli della pay tv del digitale terrestre.

Probabili formazioni / Sampdoria-Cagliari: ecco gli uomini più attesi. Diretta tv, orario, le ultime notizie live (25^ giornata, Serie A 2016-2017)