Diretta/ Ancona-Santarcangelo (RISULTATO FINALE 0-0) pareggio a reti bianche al Del Conero (Lega Pro 2017 oggi)

Redazione

Diretta Ancona-Santarcangelo: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone B è in programma domenica 19 febbraio 2017

Pubblicazione: domenica 19 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: domenica 19 febbraio 2017, 16.26

In tempi recenti il match tra Ancona e Santarcangelo è già andato in scena in altre 5 occasioni prima di questa 26^ giornata del campionato di Lega Pro 2016-2017: a fare un bilancio essenziale si ricordano appena due vittorie dei romagnoli e una sola affermazione dei rossobianchi. Il precedente più recente tra queste due compagini chiaramente risale alla sfida di andata della taglione in corso nel girone A, dove però il tabellone del risultato riportò uno scialbo 0-0. Nella scorsa stagione la sfida d'andata era stata vinta dal Santarcangelo per 2-0, quella di ritorno dall'Ancona con lo stesso punteggio grazie ai gol di Giovanni Rossi e Lorenzo Paoli. La sfida di oggi al Del Conero si annuncia particolarmente importante per entrambe le compagini: i padroni di casa sono stati risucchiati nella zona playout e non possono permettersi altri passi falsi. I tifosi sperino che il match sia diverso dalla gara d'andata, terminata con uno scialbo pareggio a reti bianche. 

Vediamo le statistiche in vista della gara tra Ancona e Santarcangelo, in programma per il Girone B di Lega Pro. I padroni di casa hanno segnato in questo campionato diciotto reti, di cui la maggior parte tra il 30' ed il 45' quindi sul finire del primo tempo (sono cinque le reti in attivo in quel quarto d'ora). I gol subiti dall'Ancona sono molti di più: ventinove le reti incassate finora, di cui sette negli ultimi quindici minuti di gare. Il diciassettesimo posto non aiuta di certo mister Brini che deve affidarsi ancora una volta al suo miglior marcatore, Frediani, con cinque gol segnati in questo girone B di Lega Pro. Passiamo al Santarcangelo, che ha una situazione di parità tra gol segnati e gol subiti: venticinque infatti le reti siglate (quindi più degli avversari), arrivati soprattutto tra il 75' ed il 90' con dieci gol segnati in quel quarto d'ora, ed anche i gol subiti sono stati venticinque. Il miglior marcatore del Santarcangelo è Cori con sei gol in attivo. 

Ancona-Santarcangelo è una delle partite più interessanti della 26^ giornata del campionato di Lega Pro, girone B. Andiamo subito a conoscere i protagonisti del match partendo dai padroni di casa. L'Ancona si affida ai gol di bomber Marco Frediani, attaccante che in questa stagione ha messo a segno 5 reti in 22 presenze. Molto importante, sarà anche la prestazione che saprà offrire Luca Ricci, uno dei pilastri difensivi della formazione marchigiana. Per quanto riguarda il Santarcangelo, tutti i riflettori saranno puntati sulla tenuta di Giovanni Rossi e su Sasha Cori, bomber degli ospiti con 6 centri all'attivo. 

La diretta Ancona-Santarcangelo arbitrata da Luca Detta: la partita di Lega Pro girone B è in programma domenica 19 febbraio 2017 alle ore 14:30. Fra le gara più equilibrate della giornata di Lega Pro bisogna senza dubbio includere la sfida dello stadio del Conero. L'Ancona è reduce da ben quattro sconfitte consecutive, che lo hanno relegato in zona playout, a soli quattro punti dall'ultimo posto, che li farebbe retrocedere direttamente senza passare dagli spareggi. La situazione è dunque molto delicata, e la squadra marchigiana ha bisogno di tornare a fare punti al più presto. 

La gara in questione non sembra la più indicata per uscire dalla crisi, visto che il Santarcangelo è una delle squadre più in forma del girone. I romagnoli sono reduci da due risultati consecutivi, fra i quali spicca il roboante successo con tre gol di scarto contro il Bassano Virtus e vorrebbero proseguire la propria scia per provare a riprendere il tremo che porta dritto verso i playoff di fine stagione.

Le formazioni titolari non sono facili da prevedere, ma si tratta di un passo importantissimo nell'analisi pre match. Dunque stilare i ventidue che si presenteranno per primi sul terreno di gioco è fondamentale. Cominciando dall'Ancona, guidato da mister Fabio Brini, che propenderà per l'utilizzo del modulo 4-3-3. L'estremo difensore titolare sarà Scuffia, che proteggerà la porta assieme alla difesa a quattro, composta dal terzino destro Barilaro, al primo difensore centrale e capitano Ricci, al secondo difensore centrale Kostadinovic e al terzino sinistro Daffara. A centrocampo il mediano di rottura sarà Zampa, affiancato sulla destra dalla mezzala Agyei e sulla sinistra dall'altra mezzala Leandro Vitiello. A completare l'undici titolare ci sarà il tridente offensivo, formato dall'ala destra Bariti, dall'ala sinistra Frediani e dalla punta centrale Momenté, che ha realizzato il gol della bandiera nell'ultima sconfitta rimediato allo stadio Braglia contro il Modena nella giornata precedente.

La risposta del Santarcangelo consisterà nel modulo di gioco 3-5-2, congeniale alle caratteristiche dei calciatori e alle idee di gioco del tecnico Michele Marcolini. Il portiere titolare sarà il capitano Nardi, sostenuto nella difesa dei pali dai tre difensori centrali, sul centro-destra Sirignano, nel mezzo Adorni e sul centro-sinistra Paramatti. Il folto centrocampo vedrà giocare come mediano di contenimento Danza, mentre le due mezzali saranno a destra Carlini e a sinistra Gatto. Sulle fasce invece si sacrificheranno Posocco e Rossi, che avranno il compito di aiutare la difesa in caso di sovrapposizioni sulle fasce degli avversari. L'attacco verrà retto dai movimenti delle due punte centrali Cori ed Edoardo Defendi.

La sfida sarà molto equilibrata fin dai primi minuti, visto che entrambe le squadre temono di uscire dal match senza nemmeno un punto. A conti fatti il pareggio serve poco ad entrambe se vogliono continuare a perseguire i rispettivi obiettivi. Quindi nei minuti finali se dovesse permanere questo risultato, sicuramente i ritmi si alzeranno alla ricerca del gol vittoria. Le quote del match, secondo l'agenzia di scommesse Paddy Power, premiano l'Ancona, quotato a 2.50, mentre il risultato di pareggio è dato a 3.05 e il successo fuori casa del Santarcangelo a quota 2.70.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Ancona-Santarcangelo sarà trasmessa in diretta streaming video sul sito internet sportube.tv; da quest’anno il servizio del canale web Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite d’interesse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal portale. 

Diretta/ Ancona-Santarcangelo (RISULTATO FINALE 0-0) pareggio a reti bianche al Del Conero (Lega Pro 2017 oggi)