Bologna-Inter/ Diretta streaming video e tv: la decide Gabigol! Dove vederla?

Redazione

Diretta Bologna Inter, in streaming video e tv: come e dove vedere la partita, lunch match della 25esima giornata di Serie A. Tutte le informazioni sui servizi offerti e i canali disponibili

Bologna-Inter/ Diretta streaming video e tv: la decide Gabigol! Dove vederla? Bologna Inter: vedremo Candreva e Pioli? (Foto: LaPresse)

Pubblicazione: domenica 19 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: domenica 19 febbraio 2017, 14.41

Alla fine la decide Gabigol, Bologna-Inter termina con il risultato di 0-1 decisa da una rete dell'attaccante brasiliano. L'attaccante era entrato in campo da poco al posto di Rodrigo Palacio ed è stato bravo a farsi trovare pronto dentro l'area per fare il tap-in vincente. I nerazzurri riescono così riescono a tornare in quarta posizione a -5 punti dalla Roma che deve però giocare contro il Torino alle ore 18.00 e a meno tre dal Napoli tra poco in campo per affrontare il Chievo Verona al Bentegodi. E' un successo che non condanna il Bologna ancora sopra al Palermo di sette punti, ma reduce da quattro sconfitte di fila. La squadra di Roberto Donadoni dovrà riflettere anche sul fatto di aver subito gol in diverse occasioni negli ultimi minuti, anche oggi infatti è arrivato un ko a cinque minuti dalla fine. Rimane comunque il fatto che il Genoa con una vittoria a Pescara si porterebbe sopra al Bologna lasciandolo appena due posizioni sopra la zona retrocessione.

La gara tra Bologna e Inter si avvia verso la fine e non ci sono stati ancora gol, il risultato infatti è di zero a zero. I nerazzurri hanno perso per infortunio Murillo e avranno problemi tra una settimana contro la Roma vista l'ammonizione di Miranda che era diffidato. Nella gara di oggi intanto la squadra di Stefano Pioli ha avuto due grandi occasioni con Eder e Perisic che si sono trovati di fronte le due parate di Da Costa. Intanto sono entrati Ever Banega e Gabriel Barbosa Gabigol per Antonio Candreva e Rodrigo Palacio. E' stato così spostato a punta centrale Eder. Staremo a vedere se questi cambi porteranno magari a un gol dei nerazzurri che cercano con insistenza una vittoria che oggi sta faticando ad arrivare.

Termina col risultato di zero a zero il primo tempo di Bologna-Inter. I nerazzurri hanno sicuramente avuto più occasioni, sfiorando in diverse occasioni la rete anche se mai in maniera nitida come dopo pochi minuti Rodrigo Palacio. L'argentino si era trovato smarcato da un cross di Ivan Perisic nell'area piccola calciando male sopra la traversa. Nonostante questo i nerazzurri hanno avuto il predominio territoriale soprattutto con un gioco costruito sulle corsie esterne con Danilo D'Ambrosio che sembra essere davvero in grandissima giornata. Abbiamo visto inoltre una squadra nerazzurra pronta a dare il tutto per tutto per vincere la partita anche se fino a questo momento si è sentita, e non poco, l'assenza di Maurito Icardi. I felsinei invece non sono riusciti ancora ad entrare in partita, rimanendo sempre troppo dietro la linea della palla.

Bologna-Inter è iniziata con un grande ritmo per i ragazzi di Stefano Pioli che già hanno messo alle corde quelli di Roberto Donadoni. La prima grandissima occasione arriva sui piedi di Rodrigo Palacio che sparacchia alto un cross perfetto di Ivan Perisic che l'aveva liberato al centro dell'area piccola a porta spalancata. Errore di posizionamento per l'argentino che era sbilanciato in avanti col corpo ed è stato costretto a colpire sotto il pallone. I felsinei si sono lamentati poi per un colpo ricevuto sul volto da Petkovic colpito da Danilo D'Ambrosio che sbraccia in maniera involontaria ma effettivamente lo prende in piena faccia con la mano anche se alla fine l'attaccante ex Trapani si rialza subito per continuare a giocare. Staremo a vedere come andrà la gara con l'Inter che al momento sta macinando di sicuro più chilometri.

Sta per iniziare Bologna Inter. Sono molte le assenze da una parte e dall'altra con i felsinei che dovranno fare a meno di Antonio Mirante, Domenico Maietta, Daniele Gastaldello e Mattia Destro per vari motivi. Anche i nerazzurri però non avranno la loro punta di riferimento e capitano Mauro Icardi fermo per il secondo turno di squalifica. Sarà una gara interessante in cui entrambe le squadre cercheranno di vincere la gara alla ricerca di tre punti che sarebbero importanti in classifica. Difficile pensare che poi non possa essere importante considerare anche il fattore campo con il Bologna che cerca riscatto dopo tre sconfitte di fila. Per Stefano Pioli è una partita romantica, affronta infatti la squadra che l'ha lanciato definitivamente in Serie A dopo le esperienze con Parma, Chievo e Palermo. E' quasi un derby invece per Roberto Donadoni che da calciatore è stato leader della squadra dall'altra parte del naviglio, il Milan.

La diretta di Bologna-Inter è disponibile con Sky Go e Premium Play, le due applicazioni riservate dalle pay tv ai loro abbonati. Questo servizio per loro è gratuito e assicura la visione della partita con i dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Se non avete la possibilità di seguire Bologna-Inter dalla televisione della vostra abitazione, potete dunque sfruttare questo innovativo e tecnologico servizio. La diretta Bologna-Inter, lunch match della 25esima giornata di Serie A, è trasmessa in tv dalla pay tv satellitare e da quella del digitale terrestre. Di seguito, dunque, vi forniamo le indicazioni a seconda della piattaforma a cui siete abbonati. Partiamo dalla proposta di Sky: Bologna-Inter verrà trasmessa su Sky Supercalcio e Sky Calcio 1, anche nelle versioni in alta definizione. Federico Zancan si occuperà della telecronaca, mentre Tommaso Rocchi del commento tecnico. Inviati Andrea Paventi e Massimiliano Nebuloni, che da bordo campo interverranno per gli aggiornamenti durante la partita, oltre a fornire i contributi pre e post match.

La diretta Bologna-Inter in tv è disponibile anche con Mediaset Premium, come vi abbiamo anticipato, e nelle modalità che vi indichiamo di seguito: dovrete collegarvi su Premium Sport, anche HD. Il racconto del lunch match della 25esima giornata di Serie A verrà curato da Roberto Ciarapica, a Massimo Paganin invece il commento tecnico. Disponibile, però, anche la telecronaca tifoso con Christian Recalcati. Da bordo campo, invece, Simone Cerrano e Marco Barzaghi per gli aggiornamenti nel corso della partita e per raccogliere le voci dei protagonisti prima e dopo il match. Mediaset detiene i diritti esclusivi per le prime dichiarazioni degli allenatori al termine delle partite, per l'intervista flash all'intervallo e per le immagini dagli spogliatoi.

Il quarto posto in classifica comincia a star stretto all'Inter, che vuole avvicinarsi al Napoli e mettere in discussione l'ultimo posto disponibile per l'accesso alla Champions League. Il Bologna, però, reduce da ben tre sconfitte di fila, deve invece riprendere il cammino in campionato dopo i passi falsi: i tifosi del club felsineo si aspettano una reazione dalla squadra, che può sfruttare la sfida contro l'Inter, per quanto proibitiva, per dare segnali incoraggianti alla piazza. Non sarà affatto semplice per il Bologna affrontare l'Inter, che sembra aver trovato la sua identità con Stefano Pioli, ma tentare di fermarla è doveroso per non acuire la crisi di risultati e complicare la corsa verso la salvezza.