RISULTATI VOLLEY MASCHILE/ Classifica aggiornata e diretta live score. I numeri del turno precedente (26^ giornata, Superlega oggi)

Redazione

Risultati Volley Maschile: classifica aggiornata e diretta live score delle partita in programma nella 26^ giornata di Superlega,oggi 22 febbraio 2017.

Pubblicazione: mercoledì 22 febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: mercoledì 22 febbraio 2017, 17.23

Iin attesa di entrare nel vivo della26^giornata del campionato di Superlega che ha sorpresa è stata anticipata a questi martedì quale ultimo turno infrasettimanale di campionato prima del tabellone dei play off andiamo a dare un occhio ad alcuni dati statistici relativi al turno precedente, individuando i top della giornata, i più attesi in campo questa sera.nell’11^ turno di ritorno il miglior realizzatore è stato il giocatore della Biosi Indexa Sora Radzivon, che nello stesso turno si porta via anche un post negli attacchi punti (27 a pari di Hernadez Ramos di Piacenza), nei servizi vincenti (ben 4, nei muri (5) e il titolo di MVP del match tra la Biosi Indexa Sora contro la Tonno Callipo Calabria Vibo valentia, terminata poi per i padroni di casa per 3-1.  Come squadre però Sora non risulta tra le migliori in termini di prestazione: in attacco è la Bunge Ravenna a toccare il 60% di perfezione mentre alla LPR Piacenza va la più altra percentuale di efficacia in ricezione (51.8%) e nei punti, ben 83 messi a tabella. Nelle battute vincenti la migliore è ancora una volta la Sir Safety Conad Perugia , con 13 servizi, mentre la Kioene Padova si è distinta al muro con 14 azioni vincenti. 

Il volley maschile torna di nuovo in campo per un altro complesso impegnativo turno infrasettimanale del campionati di Superlega. Curiosamente si giocherà oggi la 26^ giornata, l’ultima del campionato di serie A in grande anticipo mentre il 25^ turno è atteso solo per la prossima domenica.  Mancano quindi appena due turni prima che la classifica definisca il tabellone dei playoff di questa edizione di Superlega distribuendo anche i pass di accesso per le prossime stagioni di Champions League e Cev Cup, i due massimi tornei continentali del volley maschile per club. Dei soliti 7 match in programma in questo inatteso 26^ turni di campionato solo uno è il posticipo. Parliamo infatti di Cucine Lube Civitanova-Azimut Modena, atteso per domani 23 febbraio alle ore 20.30 all’Eurosuole, spostato per esigenze televisive. Per gli altri 6 incontri invece in programma oggi il fischio di inizio è stato fissato per le ore 20.30. 

Con la capolista Lube sicura del primo posto in classifica, la seconda classificata Sir Safety Conad Perugia scenderà in campo invece oggi al PalaYamamay per affrontare la Revivre Milano. La compagine umbra al momento condivide il secondo gradino del podio con Trento e dunque ogni occasione è buona per potersi discostare dalla formazione gialloblu in una rincorsa al miglior piazzamento, dato ormai per scontata la leadership di Civitanova. Proprio la Diatec Trentino sarà oggi impegnata in trasferta contro la Exprivia Molfetta in un classico incontro da testa e coda della graduatoria:i pugliesi ormia dipserano di entrare enl tabellone dei play off ma l'obbeittivo di chiudere la stagione in maniera brillate rimane il pensiero fisso di Gulinelli.

Per la Bunge Ravenna, oggi impegnata in trasferta contro la Biosi Indexa Sora l’obbiettivo rimane quello di non allontanarsi dal tabellone dei play off: alla vigilia della 26^ giornata la graduatoria di Superlega vede i romagnoli ottavi a 29 punti, ma di contro avranno Sora, rinvigorita dalla recente vittoria contro Vibo Valentia. Sogna invece un posto nella finalissime di campionato la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, che oggi incontrerà sempre alle ore 20.30 tra le mura di casa  la Top Volley Latina: presso il PalaValetnia si giocherà forse il match più atteso e intenso della 26^giornata, visto che la classifica del campionato vede le due avversarie  a pari punti tra il nono e il decimo posto, entrambi in lotta per questi due punti che potrebbero accorciare le distanze e dare la speranza di un’impresa nella prossima giornata.

Appare invece già sicura della qualificazione la Calzedonia Verona, oggi attesa in casa per le ore 20.30 contro la Kieone Padova: i gialloblu sono infatti scuri nel loro quinto posto in classifica anche se sperano in un buon incrocio nel prossimo tabellone, mentre la formazione patavina, 13^ in classifica probabilmente dovrà cominciare a pensare alla salvezza. A chiudere questa particolare 26^ giornata di Superlega sarà la partita tra la LPR Piacenza la Gi Group Monza: entrambe le compagini attese al PalaBanca al momento rientrano del tabellone del play off e occupano posizioni molto vicine (anche se sono 5 i punti che le differenziano). Se i lupi biancorossi non mettono a rischio la qualificazione, dall’altra parte i biancoblu paiono un po’ troppo traballanti e puntano alla vittoria sfacciata, per mettere in cassaforte i playoff. 

RISULTATI VOLLEY MASCHILE/ Classifica aggiornata e diretta live score. I numeri del turno precedente (26^ giornata, Superlega oggi)