DEATH VALLEY/ Il mistero delle pietre «titaniche» da 100 chili che si muovono da sole. Effetto degli ufo o di venti fortissimi?

Redazione

Nel silenzio misterioso e nel calore che raggiunge i 50 gradi della Death Valley in California, le pietre mobili sembrano le sentinelle del deserto. Le rocce, alcune pesanti fino a 115 chili, si muovono da sole in sentieri dalle bizzarre linee rette attraverso la superficie ultra-piatta della vallata. Gli scienziati credono che il fenomeno delle pietre sia causato da un insieme di specifiche condizioni del tempo.

Pubblicazione: lunedì 20 settembre 2010

Nel silenzio misterioso e nel calore che raggiunge i 50 gradi della Death Valley in California, le pietre mobili sembrano le sentinelle del deserto. Le rocce, alcune pesanti fino a 115 chili, si muovono da sole in sentieri dalle bizzarre linee rette attraverso la superficie ultra-piatta della vallata. Gli scienziati credono che il fenomeno delle pietre sia causato da un insieme di specifiche condizioni del tempo.

Gli studi suggeriscono una combinazione di venti a 145 chilometri l’ora, formazione di ghiaccio la notte e strati di argilla bagnata sulla superficie del deserto, che insieme producono un effetto combinato spingendo le pietre da un posto all’altro. Il fotografo Mike Byrne, 40 anni, ha trascorso anni a documentare i movimenti misteriosi delle pietre.

Come mostrano i suoi scatti, le pietre lasciano percorsi lungo la sabbia in luoghi quasi incontaminati dall’uomo. Intervistato dal Daily Telegraph, Mike Byrne ha dichiarato: «Alcune di queste pietre sono pesanti come persone, è veramente strano immaginare che volino attraverso il deserto in questo modo. Dovrebbero essere pietre viventi per muoversi attraverso la sabbia e non penso che qualcuno abbia ancora risolto la questione al 100 per cento. La maggior parte delle pietre sono trovate sul letto di un vecchio lago, conosciuto come Racetrack Playa, dove il terreno è particolarmente piatto. E’ stato documentato negli anni ed è qualcosa di molto speciale da osservare. I climatologi credono che il fenomeno possa sparire in pochi anni a causa dell’innalzamento delle temperature».

DEATH VALLEY/ Il mistero delle pietre «titaniche» da 100 chili che si muovono da sole. Effetto degli ufo o di venti fortissimi?