Rubriche

Editoriale

Editoriale

In questa rubrica ilsussidiario.net ospita le grandi firme della stampa italiana e internazionale.
O la Borsa o la banca

O la Borsa o la banca

La community de ilsussidiario.net non ha bisogno di "consigli per gli acquisti" sui listini azionari, né di guide tecniche ai segreti dei mercati finanziari e neppure di gossip su questo o su quel banchiere, imprenditore, top manager, ministro economico o capo di authority. Può invece trovare interessante riflettere su come cambia il capitalismo finanziario di mercato, e in particolare il sistema bancario che in Italia e nell'Unione Europea ne è ancora l'architrave. Nella filosofia del Sussidiario.net, può essere utile - a partire da spunti d'attualità - interrogarsi su come i circuiti della moneta, del risparmio, del credito e dei mercati mobiliari influenzino giorno dopo giorno la vita economica e sociale. Questa rubrica si propone - ogni lunedì mattina, avvenimento su avvenimento -di ragionare sull'evoluzione di una delle infrastrutture sussidiarie più decisive e globalizzate della società contemporanea.
Il fuoripista

Il fuoripista

L'approfondimento del quotidiano, in un quotidiano approfondito come ilsussidiario.net, è pressoché esauriente. C'è sempre, però, qualcosa che può essere colto con un'ottica particolare, una semantica diversa, o con posizioni, per dirla all'anglosassone, contrarian e, magari proprio per questo, più oggettive. Il fuoripista per sua natura va fuori strada: l'importante è che non porti fuori strada gli altri. Cosa che cercherà di non fare questa rubrica con chi vorrà leggerla.
Il mercante di Venezia

Il mercante di Venezia

Normalmente si affronta l’argomento finanza-economia o con un rifiuto totale o con l’intima convinzione che sia il regno dell’ingiustizia e dell’inganno. Invece come ogni altro aspetto della società è un ambito dove si lavora e si lotta e dove si incide in modo determinante sulla vita e il benessere di ciascuno. La rubrica “il mercante di Venezia” partendo da questi presupposti non farà altro che approfondire i fatti di maggiore attualità cercando di individuare le ragioni e le dinamiche che li provocano.
L'infarinata

L'infarinata

Questa rubrica intende esplorare il mondo vicino e lontano osservandolo dalla Camera dei deputati, dove l’autore alloggia momentaneamente. Non sarà il diario del palazzo e neanche il repertorio dei retroscena, ma uno spazio di racconto e di giudizio dove chi li fornisce si mette in gioco senza coprirsi il fianco. Il titolo l’Infarinata è insieme vanitoso e autoironico: esprime il desiderio di chi firma di non guardare la realtà situandosi fuori dalla guerra che è vivere, ma coinvolgendosi. Nella certezza che c’è un Altro protagonista dentro ogni fatto, anche se non c’è bisogno tutte le volte di dirlo.
Buio in sala

Buio in sala

Il cinema è un mezzo affascinante, che quando sembra sul punto di essere soppiantato da altri strumenti tecnologicamente più avanzati (la televisione, i videogiochi, Internet) inventa sempre nuovi modi di vedere, nuove storie, nuovi narratori. Certo, non sempre è all’altezza del suo glorioso, centenario passato: se pensiamo a chi c’era (Chaplin, Dreyer, Ford, Hitchcock, Tarkovsky, Wilder, Fellini, e tantissimi altri) e non c’è più, potremmo affermare che la Settima Arte ha già prodotto quel che poteva nelle sale cinematografiche (e sugli schermi casalinghi). Ma a nostro parere il cinema – che sprigiona le sue qualità soprattutto sul grande schermo, e per questo invitiamo al piacere del “buio in sala” – è ancora capace di mostrare sprazzi di verità, momenti di bellezza, intuizioni folgoranti. Anche al pubblico intorpidito di oggi. E vale la pena, nella confusione dei mass media, di valutare con attenzione tutto quel che il cinema propone per analizzare i grandi film di cui tutti parlano o per scoprire piccole gemme di cui nessuno si sta accorgendo.
Insegnare NON stanca

Insegnare NON stanca

Diesse è un'associazione di insegnanti che si sostengono nel loro lavoro. L'aiuto fondamentale consiste nell'affrontare ogni elemento della professionalità - didattico, educativo, culturale e politico - con una ipotesi di interpretazione complessiva della realtà. La modalità associativa con la quale Diesse si propone mediante le sue iniziative (corsi di aggiornamento e formazione, incontri, convegni, focus group) è quella della compagnia operativa tra quanti riconoscono nell'educazione il centro del proprio compito. Dal 1987 Diesse rappresenta un punto di riferimento nel panorama del'associazionismo professionale docente e un'occasione per tanti docenti di vivere da protagonisti l'avventura educativa. Diesse aderisce alla Compagnia delle Opere. www.diesse.org
IlParitario.net

IlParitario.net

La Federazione Opere Educative (FOE) è una associazione di gestori di scuole non statali e centri di formazione professionale. Costituita nel 1996 per iniziativa di alcuni di questi, la FOE conta oggi in Italia più di 400 scuole associate, alle quali offre servizi indirizzati al sostegno del singolo ed allo sviluppo in rete. Seppure ancora fortemente discriminate dalla vigente legislazione, le scuole paritarie rappresentano un importante esempio di applicazione dell’autonomia scolastica, di innovazione didattico-educativa e di razionalizzazione delle risorse economiche, che va a beneficio di tutti. Per questo la FOE rappresenta un punto di riferimento certo e promuove un’azione costante, sia in ambito politico che formativo, per la difesa della libertà di educazione. “Mandateci in giro nudi, ma lasciateci la libertà di educare!” FOE aderisce alla Compagnia delle Opere (CdO). www.foe.it    
Dirigere scuole

Dirigere scuole

DiSAL (Dirigenti Scuole Autonome e Libere) è un’ associazione professionale di dirigenti scolastici costituita nel 2001 dall’incontro di amici e colleghi direttori didattici e presidi,  provenienti da esperienze associative e sindacali diverse. L’associazione è scaturita dalla volontà di difendere il futuro di una figura di dirigente scolastico che resti uomo di scuola e di cultura, prima ancora che tecnico o manager di una organizzazione che pur deve fare ben funzionare. Per questo motivo per DiSAL il primo compito del dirigente scolastico è quello di collaborare a creare nella scuola le condizioni che favoriscano esperienze culturali ed educative ricche di significati per i giovani, in un contesto di comunità scolastiche autonome e libere. L’associazione, nata a Milano e ormai diffusa su tutto il territorio nazionale, promuove nelle diverse realtà regionali incontri, attività e iniziative volte a realizzare una reale solidarietà professionale tra dirigenti scolastici delle scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado. www.disal.it    
Neminem Laedere

Neminem Laedere

NEMINEM LAEDERE - non danneggiare alcuno - è l’espressione del diritto romano che sanciva il principio di convivenza civile la cui violazione determina responsabilità. La complessità crescente della società amplifica ed estende la validità del principio dal campo giuridico a quello dell’organizzazione dei rapporti, non solo contrattuali, fra i diversi attori economici. La corporate governance delle grandi aziende, oggi, deve prendere atto della pluralità di interessi portati da soggetti, diversi dai soci di controllo e dai manager. Questi stakeholder subiscono le conseguenze delle scelte aziendali senza averne avuto piena conoscenza e senza possibilità di contribuire alla loro definizione . L’adesione concreta all’antico principio fornisce un codice di condotta di semplice applicazione ma di forte impatto, soprattutto nell’attuale congiuntura.
Frontiere di Pace

Frontiere di Pace

La rubrica “Frontiere di pace”, vuole presentare il mondo di oggi (la politica, la cultura, lo spettacolo, lo sport, il mondo giovanile) da un punto di vista diverso, come in una sorta di diario, attraverso fatti che hanno colpito la sensibilità di Franco Vittadini, che ne è l’ideatore. Ogni articolo è un piccolo quadro, una suggestione utile per riflettere, per discutere, per costruire il Positive Thinkin', la Cultura del Positivo, il cui primo valore è il rispetto e l’amore alla libertà dell’altro e del suo tentativo di costruire il bene di tutti
Denaro&Lettera

Denaro&Lettera

Per cercare di districarsi nei marosi della crisi economica occorre andare al di là delle apparenze e soprattutto delle realtà ufficiali, le stesse che fino a pochi mesi fa ridimensionavano l'entità di quanto sta accadendo e invitavano tutti a non  drammatizzare. I risultati di questo atteggiamento sono sotto gli occhi di tutti. Questa rubrica nasce con  questo intento, leggere tra le righe ma soprattutto cercare notizie che non trovano spazio nelle headlines dei telegiornali e nei titoli dei quotidiani. Un percorso analitico, un ricerca del nesso causale che vede fenomeni macroeconomici e finanziari intersecarsi: il prezzo dell'oro, del petrolio, delle commodities così come le fluttuazioni delle monete e le montagne russe di Borsa sono spesso strettamente connessi tra loro e con il mondo  della politica. Percorrere i corridoi dei policy makers per capire dove stiamo andando, questo il compito improbo ma affascinante che questa rubrica si pone. Ogni settimana, senza la pretesa di regalare verità rivelate ma con l'orgoglio di dire tutto. Senza bavagli.
Intorno al gusto

Intorno al gusto

Ogni mattina leggo 10 quotidiani, settimanali, mensili e raggruppo le notizie che riguardano l'alimentazione e il gusto, un mondo che ci interpella, non foss'altro perchè almeno 3 volte al giorno abbiamo a che fare con il cibo. Ora, un distillato - nomen omen- di queste notizie ho deciso di dedicarlo ai lettori de ilsussidiario.net, con un commento che può aprire un dialogo, ma in ogni caso cerca di fare aprire gli occhi. Buona lettura a tutti e, nel caso, scriviamoci su massolon@tin.it.
NON di solo PROFIT

NON di solo PROFIT

“NON di solo PROFIT…” nasce dall’esperienza dello staff di Nonprofitonline, un portale interamente dedicato al terzo settore che fornisce un aggiornamento quotidiano delle principali novità sui temi del volontariato, associazionismo, sussidiarietà, welfare state, finanza etica, cooperazione, fund raising, sanità, famiglia, disabilità, assistenza, istruzione e formazione. I principali servizi che il portale offre sono: normativa nazionale e regionale, prassi, news e approfondimenti (affidati ad alcuni tra i più accreditati professionisti che operano in ambito non profit e che collaborano anche attraverso la pubblicazione sulla Rivista Non Profit, da diversi anni uno tra i periodici più autorevoli del settore). Di particolare interesse risulta, inoltre, la sezione dedicata ai bandi che raccoglie le più importanti opportunità di finanziamento per il settore.
La tv di Yoda

La tv di Yoda

Nella fervida mente dei creatori di Guerre Stellari, Yoda è un maestro Jedi dalla saggezza millenaria, capace di vedere ciò che normalmente sfugge alle persone normali. Nella rubrica di Yoda si trovano analisi affilate e rendiconti "dietro le quinte" capaci di far comprendere cosa si muove realmente nel mondo dello spettacolo e della tv, a prescindere dai comunicati ufficiali o dalle versioni fatte circolare spesso per edulcorare la realtà.
Il Sussidiario dei lettori

Il Sussidiario dei lettori

Molti lettori ci inviano commenti lunghi o veri e propri articoli. Questa rubrica nasce per portare a conoscenza di tutti i nostri visitatori i contributi più interessanti.
Il Sicomoro

Il Sicomoro

Il comunismo è crollato con il Muro. Ma è chiaro a tutti che “un certo” comunismo è crollato con la Lehman Brothers? Forse no, o non ancora. L’iperliberismo “yankee” che ha impazzato per vent’anni tra le due sponde dell’Atlantico avrebbe dovuto essere definitivamente archiviato, con la grande crisi, ma così non è stato. E contro il rischio che il sistema non abbia ancora imparato la lezione, o comunque si rifiuti di impararla, vale la pena spendersi. E’ l’obiettivo di questa rubrica, che si ispira al tentativo illuminato del pubblicano Zaccheo di arrampicarsi sul sicomoro – lui, professionista contaminato dal denaro – per guardare da lontano quel predicatore chiamato Gesù e capire in quale direzione potesse indirizzarlo (Lc 19, 5). Obiettivo ambizioso, ma non presuntuoso. Perché è con umiltà che “Il sicomoro” tenterà di interpretare i grandi fatti dell’economia cercando in essi gli elementi capaci di conciliare le regole del capitalismo con i valori della persona e della solidarietà.
Walter's Playlist

Walter's Playlist

Una canzone non è solo "due note e un ritornello" (citando Paolo Conte...), ma anche persone, fatti, ricordi, avvenimenti casuali, incontri imprevisti. Una canzone non è mai "solo" un evento artistico o un oggetto da consumare, ma anche un pezzo di storia da raccontare. Questa rubrica prova, curata da Walter Gatti a mettere insieme quei cocci del destino che han portato alla nascita, al successo o all'oblio una melodia
Il Sudsidiario

Il Sudsidiario

La sussidiarietà, fino a prova contraria, è un principio. Non c’è territorio, quindi, al quale non possa essere applicata. Questo in teoria. In pratica, tutti – politici, imprenditori, amministratori, professionisti – sanno che la strada da fare è ancora tanta. Il Nord e il Sud d’Italia sembrano vivere in due diversi mondi. Quello che a Milano e Bologna è spesso scontato, a Napoli e Palermo và conquistato. La responsabilità, attorno a cui ruota il futuro impianto federale di questo Stato, e la sussidiarietà stessa, linfa vitale del nuovo sistema, portano Il Denaro, gruppo editoriale campano, e il sussidiario.net a stringersi la mano per far sporgere, da questa finestra, il punto di vista del Sud. Per questo Sudsidiario (che oltre tutto è un inserto trimestrale già edito dal Denaro). Per dire, in questo spazio virtuale, quello che altri non dicono. E per aprire discussioni che altrimenti rimarrebbero chiuse. O strette, dentro un solo punto di vista.
Il punto di Nando Sanvito

Il punto di Nando Sanvito

Milan, Inter, Juventus Nando Sanvito racconta i retroscena della tre grandi del nord, dai rumors di calciomercato alle ultime dagli spogliatoi agli umori prima delle grandi sfide. Con un occhio puntato alla Spagna per scoprire i segreti di Real Madrid e Barcellona
Guitar Hero

Guitar Hero

Rock, Prog, Jazz, Pop, Metal... ogni genere ha i suoi "Guitar Hero", quei chitarristi che hanno lasciato un segno indelebile nella storia e schiere di discepoli e imitatori alle loro spalle. Walter Muto ci conduce in questo percorso tra tecnica, fantasia, eleganza e innovazione
La Scala

La Scala

Teatro alla Scala, si apre il sipario sul palcoscenico più prestigioso: i più grandi concertisti, le pagine più belle dell'Opera, stagione dopo stagione. Un rito da rivivere nelle recensioni di MASSIMO BERNARDINI
Una settimana da blooper

Una settimana da blooper

Andare al cinema, seguire con occhio distratto un film noioso e all'improvviso risvegliarsi per un particolare che “non torna”: vuoi il bicchiere che si riempie e si svuota magicamente, vuoi lo svarione storico, vuoi un anacronistico orologio al quarzo nel ‘700, vuoi un’azione che si può compiere per una legge della fisica ancora sconosciuta... Tutto questo e altro ancora può essere un errore nel film: un blooper, per gli amici. Nessun film è esente da blooper: l’unica è trovarli. Noi, Dana e Spinoza, ogni settimana vi guideremo segnalandovi gli errori più eclatanti, curiosi, pazzi o assurdi dei film in programmazione televisiva, grazie all’aiuto del più grande sito italiano dedicato a questo fenomeno: www.bloopers.it
The day after tonality

The day after tonality

Il mondo della musica contemporanea (e cosiddetta colta) è davvero così impenetrabile e incomprensibile? LUCA BELLONI sfida paure e diffidenze e conduce il lettore alla scoperta di un mondo misterioso e affascinante  
Terzo tempo di Sandro Bocchio

Terzo tempo di Sandro Bocchio

La Nazionale, la Serie A, le coppe europee, Europa Leaue... un punto di vista originale e disincantato sul campionato e sulle coppe europee. Il cammino delle big, le sorprese e i progressi delle aspiranti grandi, dalla Fiorentina al Napoli... Senza dimenticare gli azzurri che stanno tornando ad appassionare i tifosi con l'avvento di Cesare Prandelli
La versione di Fanna

La versione di Fanna

L'analisi del quadro politico nell'appuntamento settimanale di ANTONIO FANNA. Le indiscrezioni, i retroscena della competizione tra le forze politiche e al loro interno
Gatta ci cova

Gatta ci cova

Le storie che non fanno notizia, i giudizi superficiali del pensiero dominante che si infrangono sulla realtà dei fatti, le bugie della politica. Qui "Gatta ci cova", parola di LUIGI SANTAMBROGIO 
L'odore dei limoni

L'odore dei limoni

La lettura arricchisce la vita. Le parole nelle mani degli scrittori e dei poeti diventano cose, acquistano la qualità di donare alla nostra esperienza una profondità che spesso le è sconosciuta. Saper leggere è una tesoro personale che accompagna l’esistenza, dovunque si svolga. La qualità più necessaria alla lettura è la meraviglia per la grandezza dell’uomo, che scrive per essere felice, per inoltrarsi nel mistero del mondo e della storia, per avvicinarsi al grande Mistero che tutto regge. La rubrica vorrebbe aiutare la scoperta di questa opportunità.
La Kandalù del cinema

La Kandalù del cinema

«Leggendario era il palazzo dalle cento terrazze che il Gran Khan dei Tartari volle costruire per il suo piacere. Altrettanto leggendaria oggi è la moderna Kandalù...»: nella memoria emerge con l’emozione della prima volta la voce che ci accoglie nell’incipit della versione italiana di Citizen Kane, la porta d’ingresso al “film più bello del mondo” e il punto di inizio di un interesse che non è più venuto meno. Ci rifacciamo ad una affermazione del suo autore, Orson Welles, per sintetizzare i motivi di questa passione: «Un film è il riflesso dell’intera cultura dell’uomo che lo fa; la sua educazione, la sua conoscenza degli uomini, il respiro più o meno ampio della sua comprensione, tutto questo informa il film. […] Non esiste la “cultura cinematografica”, solo un enorme mucchio di film. Bisogna “tenersi aggiornati”, naturale, ma con tutto il vasto mondo, non solo con i film». Davanti a quell’entusiasmante forma di comunicazione che è il cinema, non appare un’esperienza inusuale sorprendere come una sorta di “compagnia” che venga offerta dalla verità e dalla bellezza di questo racconto per immagini, parole, suoni e musica, laddove capiti di ingaggiare un confronto con uno o più aspetti provocanti dell’opera, per sentirsi poi vividamente descritti nei propri tratti essenziali. Le stanze (gli articoli) di questa Kandalù virtuale non vogliono essere che il frutto di questo “casuale”, semplice e personale incontro.
Voci dal Palazzo

Voci dal Palazzo

Lo scenario politico in evoluzione letto da LAMBERTO ICINI. Per fare chiarezza e rendere comprensibile a tutti il delicato momento che la politica italiana sta attraversando
Le letture del Sussidiario

Le letture del Sussidiario

I libri che il sussidiario propone ai suoi lettori. Il sussidiario pubblica sia recensioni concordate con i collaboratori, sia articoli nei quali gli autori raccontano, in prima persona - scavalcando il cliché di una lettura imparziale - il libro che hanno concepito. Di alcuni il giornale può mettere a disposizione un'anticipazione del volume, concordata con la casa editrice.
Il fatto
Sfumature

Sfumature

Tra il nero e il bianco esistono una quantità di gradazioni. Quante ce ne sono nell’infinito e ricchissimo spazio tra il nulla e l’essere, lo spazio della realtà. Tentare di cogliere e descrivere queste sfumature non è cedere a disincantato scetticismo sulla possibilità di attingere il vero. Ma umile desiderio di servirlo in tutta la sorprendente varietà del suo manifestarsi.
Visti dalla Cina Il quadro politico italiano osservato da un punto di vista interessante, diverso e strategico. LAO XI legge lo scenario della politica italiana nella sua rubrica "Visti dalla Cina"
Cultura Scientifica

Cultura Scientifica

Euresis è una associazione no-profit composta da persone che operano a vario titolo in campo scientifico e tecnologico, dall'università all'industria, dalla ricerca all'educazione, dall'impresa alla divulgazione scientifica. IlSussidiario.net presenta e commenta le principali iniziative dell'associazione: mostre, convegni, conferenze, iniziative per le scuole. Per conoscere meglio la vita dell'associazione si rinvia al sito www.euresis.org  
Scienza & Educazione

Scienza & Educazione

Emmeciquadro è una rivista quadrimestrale rivolta a docenti di tutte le discipline scientifiche: si propone come strumento di lavoro in grado di fornire suggerimenti didattici e itinerari di approfondimento guidato sui temi di ricerca più attuali.Per accedere a tutti i contenuti, si rinvia alla pagina:www.emmeciquadro.eu
Legger di scienza

Legger di scienza

Recensioni e lettura critica di saggi di attualità scientifica o di articoli e rassegne di articoli apparsi sulle principali riviste scientifiche specializzate internazionali.
Cronista per caso

Cronista per caso

L’espressione viene dal titolo di un bel romanzo di Anne Tyler, Turista per caso, storia di un businessman costretto a viaggiare. La mia storia è invece quella di un giornalista che ha iniziato occupandosi di Esteri e per diversi anni di Parlamento, per poi approdare alla Cronaca. Luogo di nefandezze professionali ma anche delle vere grandi storie. Quelle di tutti i giorni.
Colpo gobbo

Colpo gobbo

Da uno juventino per gli juventini. Il mondo bianconero, le tattiche, le curiosità le mosse di mercato nell'anno della rifondazione targata Agnelli, Marotta e Delneri. Con la speranza di rivedere tutti dare del lei alla Signora...
Luoghi comuni

Luoghi comuni

Ci sono due grandi mode in questo nostro tempo. La prima è il relativismo culturale, che si rifiuta di cercare la verità ed eleva a sistema cognitivo le opinioni personali contrapposte, che dovrebbero convivere in una perenne confusione. La seconda è il “luogo comune” diventato parametro di riferimento, in sostituzione della memoria storica e culturale, declinato per convenienza a uso e consumo di una subcultura generale che fa comodo ai grandi centri di potere economico e culturali. Ci permettiamo di non essere d’accordo con queste due mode.
Cose non dette

Cose non dette

L’informazione che si occupa di finanza ed economia sembra spesso “un libro per iniziati”. Il linguaggio è sempre tecnico e farcito ormai di termini inglesi, non di certo semplice per la vasta platea degli investitori e dei risparmiatori. In più, per quanto riguarda l’Italia, i grandi giornali vivono spesso al riparo delle grandi realtà finanziarie. Alla fine la sensazione diffusa è che prevalgono più le “cose non dette” che le “cose dette”. Il nostro piccolo sforzo è quello invece di dire il più possibile e in modo comprensibile.
Politically Incorrect

Politically Incorrect

Quasi sempre dietro l’elegante etichetta di “politically correct” si nasconde un odioso e feroce pregiudizio ideologico, che arriva persino ad assumere atteggiamenti intolleranti e discriminatori - a tratti persino totalitari - nei confronti di chi rifiuta ogni processo di omologazione del pensiero a discapito della ragione umana. Questa rubrica intende smascherare l’inganno della Weltanschauung politicamente corretta, non attraverso ragionamenti astratti e teorici, ma grazie all’invincibile forza cogente dei fatti e della realtà.
Economia libera

Economia libera

Economia libera è un aspetto di una società formata da persone libere che interagiscono e cooperano attraverso lo scambio: da un lato scambio linguistico, fondato sull’interazione verbale tra le persone, dall’altro lato scambio economico. Le due forme hanno molte differenze e alcune analogie. La prima, ad esempio, usa risorse culturali non soggette a scarsità, la seconda impiega risorse materiali scarse che occorre usare in maniera ottimale. Entrambe condividono il carattere volontario: nessuno ci obbliga a scambi linguistici né a scambi mercantili, ma quando scegliamo di usarli ci aspettiamo che il loro impiego aumenti la nostra soddisfazione e il nostro benessere. Sono strumenti in grado di accrescere l’efficienza sociale, di fare stare meglio qualcuno senza far stare peggio qualcun altro. Nell’interazione economica tra cittadino e Stato cade invece il carattere volontario e con esso anche la garanzia che il benessere sociale migliori: si perde in libertà così come in efficienza.
Riserva Indi(e)

Riserva Indi(e)

C'è un mondo sommerso, ma neanche troppo, fatto di giovani cantautori, gruppi emergenti, suoni nuovi che pescano sapientemente dal passato, etichette minori, locali lontani da certi riflettori, ma comunque pieni di gente. SIMONE NICASTRO ci introduce nella Riserva Indi(e)
Politica al lavoro

Politica al lavoro

In questa rubrica Giuliano Cazzola, vicepresidente della Commissione Lavoro della Camera dei deputati fa il punto sui temi più importanti riguardo il lavoro.
Numeri alla prova

Numeri alla prova

Numeri e dati sul lavoro hanno diverse sfaccettature. Interpretarli, metterli alla prova, può fornire delle indicazioni utili sullo stato di salute del mercato del lavoro e sulle ricette da mettere in campo per migliorarlo sempre di più
La persona è lavoro

La persona è lavoro

Se numeri, dati, politiche e teorie cercano di interpretare e cambiare in meglio il mondo del lavoro, è altrettanto importante scoprire e descrivere quelle realtà dove il fare diventa una modalità per migliorare la propria vita. Perché in fondo senza la persona, il lavoro non ci sarebbe nemmeno.
Filorosso L'editoriale della pagina di Milano de IlSussidiario.net
Super Mercato

Super Mercato

Operazioni, trattative, movimenti, voci e spifferi. Il calciomercato dura 365 giorni e noi vi riveliamo i movimenti delle squadre italiane ed estere, i giovani più interessanti e le strategie dei settori giovanili
C'è solo l'Inter

C'è solo l'Inter

Esaltati dal triplete, gli orfani di Josè Mourinho si trovano con un inaspettato avvio al rallentatore. Le ansie e le aspettative del popolo nerazzurro che dopo anni di vittorie si trova davanti al compito più difficile: riconfermarsi.
Le idee dell’economia

Le idee dell’economia

Un cammino, attraverso gli spunti delle novità in libreria, per scoprire l’evoluzione del sistema economico, della politica che lo guida, del ruolo dei cittadini-consumatori-risparmiatori. L’economia fa ormai parte della vita quotidiana e ha di fronte a sé una grande sfida, resa ancora più evidente dalla grande recessione del 2009: passare dalle analisi fondate sulla quantità a giudizi che tengano conto della qualità. E questo vuol dire anche mettere in primo piano la responsabilità, i valori, le aspettative, i bisogni più veri di ogni persona. Perché si possa scoprire che il sistema economico, il mercato, il denaro devono essere dei semplici strumenti per facilitare la produzione, gli scambi, la crescita. Ma al centro non può che rimanere la persona, in tutte le sue dimensioni. In questa prospettiva i libri di economia possono aiutarci a capire meglio una realtà complessa, ma fondamentale.
La legge nel pallone

La legge nel pallone

Matteo Pozzi, avvocato esperto in diritto sportivo, offre ai lettori de ilSussidiario.net alcuni contributi per comprendere meglio tutti i cavilli delle questioni legali relative allo sport
Lavoro in toga

Lavoro in toga

Le novità legislative e giurisprudenziali sui temi del lavoro sono sempre più numerose e variegate. Abbiamo chiesto a un team di esperti di approfondire le principali tematiche di attualità per aiutarci a comprendere cosa c’è in gioco e come si può migliorare il sistema del diritto del lavoro e delle relazioni sindacali.
Gente di mondo. Appunti di storia quotidiana

Gente di mondo. Appunti di storia quotidiana

Nel vortice delle notizie da cui siamo sommersi ogni giorno alcuni fatti meritano di non passare inosservati. Storie che devono essere raccontate, episodi all'apparenza insignificanti che segnano però un cambio d'epoca o di mentalità, vite straordinarie anche se all'apparenza banali. Questo e molto altro ancora nella rubrica a cura di MONICA MONDO
Vita sentimento imperiale

Vita sentimento imperiale

Giovanni Colciago – in arte Giò Fuoco – è nato a Carate Brianza (MB) il 27 Dicembre 1970. Scrive poesie da circa vent'anni e dopo aver iniziato la sua attività poetica ha sentito il bisogno, come racconta lui stesso, “di descrivere con l'arte della pittura astratto-simbolica le emozioni della mia realtà”. Propone ai lettori de IlSussidiario.net le sue liriche e le fotografie dei suoi quadri, un percorso, spiega, “che ha inizio col desiderio di esternare sensazioni reali della mia vita”. I suoi lavori sono stati pubblicati su Il ClanDestino, grazie all'amicizia nata con Davide Rondoni. Ha avuto spazi inoltre su Lo Specchio della Stampa, Tracce nella rubrica delle lettere e ha pubblicato due raccolte: Una rosa frustata, 2003 Ed.Itaca e Il treno senza rotaie, 2009 Ed. Raffaelli.
Il ruggito della Zebra Il ruggito della Zebra è la rubrica che racconta con garbata ironia e tanta passione quell'orgoglio bianconero e il famoso stile-juventus di cui il campionato di Serie A non può fare a meno nemmeno dopo la bufera di calciopoli. Tra storia, modernità e cronaca calcistica si racconta un mondo in biano e nero che - spesso - emoziona anche molto di più di quello a colori...
Core De Roma

Core De Roma

Una rubrica per seguire passo dopo passo le sfide e i risultati della Roma. Per festeggiare le vittorie e capire a fondo le ragioni delle sconfitte. Claudio Franchini offre regolarmente un punto sulla situazione dei giallorossi, un quadro che va dal calciomercato, alla formazione della squadra, le scelte di dirigenti e commissario tecnico. Una rubrica per i tifosi giallorossi, ma anche per gli appassionati del calcio e dell'A.S. Roma in generale.
Milano per Scelta

Milano per Scelta

Milano per scelta. Come la nostra città ci renderà più ricchi, più intelligenti, più verdi (attenti all'ambiente), più sani e più felici.L'apparato amministrativo del Comune di Milano è stato disegnato per risolvere i problemi del XX secolo. Oggi risulta inappropriato, appesantito, abolico, inerte. Ecco allora necessarie nuove forme di governo che inneschino una rinnovata capacità amministrativa. Siamo di fronte a uno iato: la macchina comunale non è più efficace, ma nessuno ha chiaro come trasformarla. Scopriamolo insieme. Credo che molto del potere di dare una direzione al futuro di Milano risiede nelle mani dei singoli cittadini che tutti i giorni manipolano modelli e idee per richiedere soluzioni migliori e per realizzarle loro stessi.
Foyer

Foyer

Foyer. Punto d’incontro per chi ama il Teatro, per discutere dei personaggi e degli spettacoli più interessanti in cartellone. Filo conduttore? La musica. Opera lirica e moderna, operetta, musical, danza, balletto, circo d’autore e family show. Purché dal vivo. Lontano da applausi registrati e format tv. Dove il pensiero infila l’abito da sera e il cuore si apre a nuove emozioni. Una nuova rubrica, alla quale ilSussidiario.net ha voluto dare un nome che, in francese, ha un duplice significato: salotto del teatro e casa per i senza tetto. Perché, come diceva, la grande coreografa tedesca Pina Bausch «l’unico tesoro dell’uomo è la sua fragilità».
Un Diavolo in me

Un Diavolo in me

Ritornato a vincere anche in Italia, l’obiettivo del Milan è quello di continuare ad affermarsi a livello internazionale. Anche per non condividere più con il Boca Juniors il primato della squadra con più trofei internazionali vinti al mondo. Ma la missione non è facile di questi tempi.
La scugnizzeria Nel nuovo Napoli di De Laurentiis la Cantera avrà un ruolo fondamentale. Tanti talenti, scoperti in Sudamerica o tra le strade strette di quella Città che tanto amiamo, con allegria e tanta grinta cercheranno di farsi luce all'ombra del Vesuvio perchè Maradona non sia solo un ricordo, ma una viva realtà calcistica. Così anche i tifosi 'crescono', la Scugnizzeria de IlSussidiario.net è un luogo aperto ai giovani e appassionati tifosi napoletani, con la porta sempre aperta ai decani del tifo azzurro curata da Lello Ascione. Piccoli scugnizzi crescono, giocano, si emozionano, scrivono e - chissà - magari vincono.
L'angolino di Mariotti Un angolo per guardare il campionato di calcio, con un occhio di riguardo per l’Inter. Un commento generale ogni settimana da chi lo sport più amato d’Italia non lo segue solo per tifo, ma anche con un giudizio critico, capace anche di non risparmiare la propria squadra del cuore. Che, si spera, possa uscire dal campo vittoriosa con merito.
Vado al Massimo

Vado al Massimo

La Formula 1 raccontata gara per gara: l'analisi delle gare, i commenti, le indiscrezioni sul mercato piloti. MASSIMO PICIOTTI ci parla dei misteri e della magia nel mondo delle quattro ruote
Blanc&Neri - Alè Udin Il mondo dell'Udinese Calcio attraverso gli occhi del tifoso. Orgoglio friulano, passione e sudore per la squadra bianconera: le analisi delle partite, i commenti, gli approfondimenti dal campo e tutto quello che gravita intorno alla squadra della famiglia Pozzo.
Vita da BlooperHunter Andare al cinema, annoiarsi a morte perché lui vi ha costretto all’ultimo film stile sanguemortedistruzione o perché lei ha preteso l’ennesimo film tutto zucchero e melassa. Guardarsi in giro per ammazzare il tempo e non il consorte e notare un individuo che prende appunti al buio con tecniche che mai avreste osato immaginare fossero possibili: non chiamate la sicurezza, siete incappati in un blooperhunter, esemplare faunistico umano con l’hobby di scovare i bloopers, ovvero gli errori nei film. Dal bicchiere rotto che si autorigenera, a leggi delle fisica ancora sconosciute ma invero applicate, a svarionate storiche come Napoleone redivivo da Sant’Elena, passando per Reikijavik improvvisamente traslocata vicino Vigevano: questi e molti altri sono le prede di cui va a caccia e che Dana vi racconterà in questa nuova rubrica sui blooper.
In media res - Analisi e critica dei programmi tv In media res è una video-rubrica settimanale che cercherà di scavare tra gli avvenimenti dei media, raccontando in 3 minuti circa cosa accade in tv e non solo. Un programma o un evento che ha segnato la settimana sarà analizzato attraverso la lente critica di Emanuele Rauco descrivendo anche come gli spettatori e i social network hanno reagito. 
I dischi che hanno fatto la (nostra) storia Andrea Pedrinelli, storico della canzone italiana, analizza dischi rari, spesso introvabili, che hanno segnato la storia della grande musica del nostro Paese
Il Denaro Il Denaro è il titolo semplice e immediato di questa rubrica che si propone di alimentare ilsussidiario.net con i temi e le opinioni che per un quarto di secolo hanno contrassegnato l'impegno dell'omonimo giornale economico. La prospettiva meridionale di chi scrive, immerso nel brodo culturale che fa di Napoli una città unica al mondo per genialità e cialtroneria, può fornire chiavi di lettura e punti di vista in grado di arricchire il patrimonio informativo del sito e, si spera, di chi lo frequenta.