PREMIO NOBEL FISICA 2017/ A Weiss, Barish e Thorne? Più di loro lo "vince" una macchina...

Era una vittoria scontata, quella del tedesco Rainer Weiss e degli americani Barry C. Barish e Kip S. Thorne, al Nobel per la fisica. MARIO GARGANTINI ha raccolto l'opinione di Remo Ruffini

PREMI/ Eccellenza scientifica italiana, nel nome di Fermi

Il nome di Fermi è un po' il simbolo della fisica moderna italiana ed è giusto che il più prestigioso riconoscimento per studiosi in questa disciplina si intitolato a lui. GIANPAOLO BELLINI

MACHINE LEARNING/ Dall'idea alla scoperta del proprio io: esperienze di studio e imprenditorialità a confronto

La ricerca scientifica e imprenditoriale come cuore di una crescita personale: se ne è parlato ieri a WHAT?, al Meeting di Rimini, con MATTEO GUARRERA e JADER FRANCIA

MACHINE LEARNING/ Linguaggio e interpretazione, l'intelligenza artificiale al bivio

Intelligenza artificiale e linguaggio: quali relazioni? Se n'è parlato allo spazio "WHAT? Macchine che imparano" del Meeting di Rimini con ANDREA MORO e GIANPIERO LOTITO

MACHINE LEARNING/ Medicina, se le nuove tecnologie "insegnano" agli algoritmi cosa cercare

Ieri lo spazio "WHAT? Macchine che imparano" ha ospitato due esponenti del panorama biofarmacologico internazionale: EUGENIO ARINGHIERI e CESARE FURLANELLO

MACHINE LEARNING/ L'intelligenza artificiale ha bisogno di nuove leggi (le nostre)

Ieri lo spazio"WHAT? Macchine che imparano" ha ospitato due giuristi, LUCIANO VIOLANTE e ANDREA SIMONCINI, sul tema del rapporto tra legge e intelligenza artificiale

MACHINE LEARNING/ Cristianini: ecco i veri rischi e problemi dell’intelligenza artificiale

Al Meeting di Rimini si parla anche della scienza, in particolare con lo spazio "WHAT? Macchine che imparano". Ieri l'incontro con NELLO CRISTIANINI, esperto di intelligenza artificiale

NEWS Scienze

CONTINUA A LEGGERE ALTRE NEWS

Legger di scienza

Planck: il satellite che cambia la nostra visione del cosmo

ULTIM'ORA

VAI ALLE ULTIM'ORA