Articoli 2008 di Musica e concerti

MITCH MITCHELL/ La batteria prima e dopo di lui

Ruolo chiave dei complessi rock, il batterista è spesso l'elemento originale del gruppo e può cambiare le sorti di una formazione. Lo stile unico di musicisti come Ginger Baker (Cream), Keith Moon (Who) e il compianto Mitchell (Jimi Hendrix Experience) e quello dei loro successori, raccontato da WALTER GATTI

POP/ La "Primavera anticipada" di Laura Pausini

Momento d'oro per la cantante di Faenza, tra record di ascolti e vendite del nuovo album "Primavera in anticipo" e la vittoria del Latin Grammy Awards dedicata a Luciano Pavarotti. Appuntamento per i fan per una sorpresa oggi alle 15.30 sulla scalinata di Trinità dei Monti, in Piazza di Spagna a Roma

Royal Cuba in concerto per la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

Domani sera i Royal Cuba suoneranno a Rho (Auditorium Maggiolini) in un concerto che vuol far conoscere la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare che si svolgerà sabato 29 novembre in oltre 7.600 supermercati in tutta Italia. L’ensemble di sette musicisti, con una sezione fiati di grandissimo livello, unisce gli elementi afro della Santeria, conservandone tutta l'autenticità, con il jazz più attuale

RECENSIONI LIVE/ Ornette Coleman 2 Bass Quartet

All'età di 78 anni, il "padre del Free Jazz" ha suonato a Milano per Aperitivo in concerto con una formazione insolita, (ma non per lui): il contrabbasso di Anthony Falanga, il basso elettrico di Albert McDowell, la batteria del figlio Denardo, in assoluta libertà con il suo sassofono contralto (violino e tromba). Applausi scroscianti e affettuosi a un "mostro sacro" del Jazz. Il racconto di MICHAEL ALBERGA

RECENSIONI LIVE/ Messiaen: Quartetto per la fine del tempo. Accademia Santa Cecilia di Roma

Nel centenario della nascita del grande compositore francese, l'Accademia Santa Cecilia ha offerto l'esecuzione del Quartetto scritto dal Maestro durante la prigionia nel campo di concentramento di Gorlitz. “La musica - scriveva - ci porta a Dio, per difetto di verità, fino al giorno in cui Lui ci abbaglierà per eccesso di verità. Questo è il senso della musica.” Commento di JONAH LYNCH

RECENSIONI LIVE/ Crisi della musica contemporanea? Punti a cui guardare

Le platee della musica un tempo gremite non lo sono più? Bisogna rassegnarsi a un genere di nicchia riservato ai propri cultori? Pare di no. Ci si può imbattere ancora in composizioni coinvolgenti che oltrepassino il gusto della provocazione e della costruzione formale fine a se stessa. "Sine qua non" di Franceschini ascoltata e commentata dal pianista FRANCESCO PASQUALOTTO

RECENSIONI LIVE/ Leonard Cohen: arrivederci a un grande poeta

Dopo quindici anni di assenza dalle scene il grande poeta e cantautore Leonard Cohen è tornato per un concerto memorabile al Teatro degli Arcimboldi di Milano. Tre ore di concerto con alcune delle più belle canzoni del Novecento, una classe infinita, per quello che forse è stato un addio di un certo modo di fare musica, o forse, un arrivederci. Il commento di PAOLO VITES

CLASSICA/ La Filarmonica della Scala apre con Barenboim la nuova stagione europea

Presentata la 27esima Stagione che si aprirà il 3 novembre con il Concerto per pianoforte e orchestra n.3 di Bela Bartok e la Symphonie Fantastique di Hector Berlioz, con il pianoforte di Radu Lupu e la direzione di Daniel Barenboim. Intenso il tour europeo che si concluderà con il concerto di Parigi che vedrà Maurizio Pollini e PIerre Boulez impegnati in un programma dedicato a Bartok

INTERVISTE/ Dado Moroni: il mio piano solo

Questa sera a "La Salumeria della Musica" il concerto in piano solo di uno dei jazzisti italiani più richiesti e apprezzati all'estero. All'interno il racconto di DADO MORONI: l'inizio di una carriera da enfant prodige, gli incontri decisivi e gli ultimi progetti

GLI ARCHIVI DEL CANALE