Articoli 2009 di Diritto

Il paradosso di Napolitano: su Eluana ha esautorato il Parlamento

Quando la Corte Costituzionale asserì che avrebbe considerato incostituzionali i decreti, se carenti dei presupposti di necessità e urgenza, fu il Parlamento a rivendicare a sé, in sede di conversione, il potere di avallare o meno le scelte politiche del governo. Per questo Napolitano non ha difeso la Costituzione, ma operato una scelta politica

DIRITTI/ Dall’Ue un attacco agli spazi di libertà delle persone

Con una risoluzione del 14 gennaio 2009 il Parlamento Ue è intervenuto in tema di diritti fondamentali. Non sarebbe una novità. Solo che questa volta il Parlamento prende di mira nientemeno che gli Stati membri e le formazioni sociali. Ma è vera difesa dei diritti o una nuova forma di individualismo che attacca “per legge” la libertà dei cittadini?