AUTORI / Luca Antonini (Pagina 2)

TUTTI GLI ARTICOLI

Bugie sulle tasse

Il federalismo fiscale farà aumentare le tasse regionali? LUCA ANTONINI spiega perché è vero il contrario

Come pagare meno tasse

La riforma delle riforme, quella del federalismo fiscale, potrà anche contribuire a ridisegnare in termini moderni il vecchio e odioso fisco, con risparmi sulle tasse

Le riforme che vogliamo

Il nostro Paese ha bisogno di una nuova e più moderna formula istituzionale che sia in grado di restituire alla politica il primato sulle diverse istituzioni

RIFORMA/ Cosa cambia col federalismo demaniale?

La scorsa settimana il Consiglio dei Ministri ha approvato il primo decreto di attuazione della legge delega sul federalismo fiscale, che incomincia quindi a diventare realtà. E si parte dal demanio pubblico che verrà distribuito dallo Stato agli enti territoriali

Federalisti si nasce

La legge sul federalismo fiscale resta il passaggio fondamentale nella strada per le riforme del nostro Paese. Un tema di cui discuteranno oggi al Meeting di Rimini Roberto Calderoli e Roberto Formigoni

Il tormentone delle due Italie

La questione meridionale sembra destinata a costituire il tormentone estivo di quest’anno. LUCA ANTONINI ci spiega il vero punto fondamentale su tassazione, federalismo e unità nazionale

REFERENDUM/ Le ragioni per non andare a votare

L’astensione è il modo più chiaro ed efficace per esprimere una specie di voto di sfiducia nei confronti dei promotori di un referendum che produrrebbe un esito antitetico alla nostra storia democratica. Nello specifico è utile ricordare che anche chi si recherà alle urne per i ballottaggi potrà votare per le amministrative senza comunque partecipare al referendum

Cambiamo la Costituzione

Le riforme costituzionali sono una cosa seria, implicano anche la riduzione del numero dei parlamentari, ma non si esauriscono certo in quello. La sfida per l’Italia è molto più complessa

FEDERALISMO/ La sfida è aperta

Da oggi è legge una delle riforme più contestate e attese degli ultimi anni: il federalismo. Ecco cosa cambia con questa riforma, perchè esalta il protagonismo della società civile, da nord a sud, senza perdere di vista la solidarietà

I conti sbagliati sul federalismo

In questi giorni si sta spesso agitando la domanda su quali saranno i costi del federalismo fiscale. La vera domanda sarebbe piuttosto quella su quali sono i costi che derivano dalla mancanza del federalismo fiscale

Il federalismo è servito

Sul federalismo fiscale, una delle riforme più significative e urgenti del nostro sistema istituzionale, si è raggiunto un importante accordo tra maggioranza e opposizione

FEDERALISMO/ Dal bipolarismo "rusticano" al compromesso virtuoso

Il disegno di legge delega sul federalismo fiscale si prepara ad iniziare il suo iter in Senato dopo l’esame in commissione bilancio: nel complesso il testo del Governo ha superato la prova e si è arricchito di un contributo costruttivo dell'opposizione. Se l’ipotesi andasse a buon fine il sistema politico italiano avrebbe dato una prova di grande maturità, dimostrando si saper superare, in nome del bene comune, la logica di quel bipolarismo “rusticano” basato sulla delegittimazione reciproca che spesso ha impedito il compromesso, nel suo senso etimologico di cum promittere, ovvero “promettere insieme”

C’è un’alternativa al partito della rendita

Nella sala della Regina della Camera dei Deputati, il ddl sul federalismo fiscale ha ottenuto un sostanziale riconoscimento da parte dell’Intergruppo Parlamentare per la Sussidiarietà, cui aderiscono oltre trecento parlamentari di tutti i partiti, e dal network delle principali fondazioni culturali e politiche del Paese

FEDERALISMO/ Un testo nato dal confronto con le Regioni

Luca Antonini, docente di Diritto costituzionale all’Università di Padova, risponde a Enrico de Mita, intervenuto sul Sole 24 Ore di venerdì 5 settembre in merito al ddl Calderoli sul federalismo fiscale. «Il nuovo disegno di legge delega non è un’improvvisata, ma un testo che porta a sintesi gli importanti lavori degli ultimi anni»