AUTORI / Marcello Maddalena

Marcello Maddalena è nato a Treviso nel 1941. È entrato in Magistratura nel 1967. Dal 1968 al 1980 è stato giudice istruttore penale nel Tribunale di Torino. Dal 1980 al 1986 sostituto Procuratore della Repubblica nella Procura della Repubblica di Torino. Dal 1986 al 1990 è stato membro del Csm. Torna alla Procura di Torino nel 1990, dove fino al 2000 è Procuratore aggiunto della Repubblica. Sempre a Torino è stato a capo della Direzione distrettuale antimafia. Dal 2000 al 2008 è capo della Procura della Repubblica di Torino. Attualmente è Procuratore capo reggente. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI

GIUSTIZIA/ Maddalena: è andata in crisi la certezza del diritto

MARCELLO MADDALENA, Procuratore capo reggente della Procura della Repubblica di Torino, interviene sul MANIFESTO SULLA GIUSTIZIA proposto da ilsussidiario.net. Sullo stesso tema pubblichiamo una lettera di PAOLO TOSONI, avvocato e presidente della LAF (Libera Associazione Forense), in risposta al commento del Magistrato di sorveglianza GIOVANNI MARIA PAVARIN sul Manifesto. Ospitiamo anche la risposta di Pavarin a Tosoni. All'interno i precedenti interventi sul tema, raccolti nel Dossier Giustizia