AUTORI / Paolo Costanzo

Paolo Costanzo è nato a Vicenza nel 1963. Si è laureato in economia all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dottore commercialista e revisore contabile, è membro della Commissione Governance Società quotate presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti di Milano e socio di NedCommunity, associazione dei Consiglieri non esecutivi ed indipendenti. Managing partner dello Studio di consulenza aziendale Costanzo & Associati, docente in diversi corsi e seminari, è specializzato in operazioni di finanza straordinaria e sistemi di governance. Autore di numerose pubblicazioni in tema di informativa societaria, corporate governance, diritto societario e reddito di impresa, cura una rubrica su Libero Mercato. Ha collaborato alla stesura della relazione al disegno di legge delega al governo per la riforma del sistema fiscale nazionale. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI

PIANO ANTI-CRISI/ 2. La mission di Tremonti: tirar via i quattro “paletti” che frenano l'Italia

La prudenza è un obbligo per il ministro dell'economia il quale, nel correre ai ripari di fronte all'irrompere della recessione mondiale, dovrà tener conto dei parametri di Maastricht e porre attenzione a infrastrutture, apparato amministrativo, regime fiscale e previdenza sociale. Con la speranza che non prevalgano, nell'azione del governo, interessi trasversali e un'opposizione poco attenta alle reali necessità della nazione

FINANZIARIA/ Una legge che mirerà a recuperare la fiducia dei cittadini nelle istituzioni

A pochi giorni dall'approvazione della manovra economica triennale di Tremonti, che dovrebbe portare al pareggio di bilancio entro il 2011, PAOLO COSTANZO ci offre la propria lettura in merito a alla legge finanziaria 2009. L'obiettivo è quello di riqualificare i criteri di spesa pubblica attraverso una gestione maggiormente responsabile delle entrate dello Stato

SANITÀ/ E se creassimo un Organismo di Vigilanza per le strutture private?

Lo speciale sanità de ilsussidiario.net affronta oggi il tema dell’efficacia dei controlli sulle prestazioni erogate dalle strutture sanitarie. Secondo PAOLO COSTANZO, commercialista e opinionista, le strutture sanitarie private potrebbero essere dotate di sistemi di amministrazione e controllo ex DLgs 231/2001: Organismi di Vigilanza nominati dall’ente che paga il servizio sanitario, scegliendo le figure professionali in un registro istituito presso la Regione, e composti da professionisti. All'interno i precedenti interventi raccolti nel Dossier Sanità

OLTRE LA MANOVRA/ Come evitare un aumento dei costi per i cittadini? La prossima sfida

Ilsussidiario.net prosegue il focus sui provvedimenti del Consiglio dei Ministri di mercoledì con l'intervento di PAOLO COSTANZO, commercialista e opinionista, che sottolinea come siano positivi, purchè non portino a un aumento dei prezzi per i cittadini. LUCA PESENTI (Docente di programmazione del welfare locale all'Università Cattolica di Milano) analizza il provvedimento sulla “card alimentare” per gli anziani, mentre GIOVANNI COMINELLI i tagli al personale scolastico. Leggi i commenti alla manovra di OSCAR GIANNINO e UGO BERTONE. All’interno gli interventi di Pelanda, Secchi e Lombardi

CDM/ Bene sgravi su Ici e stipendi. E ora quale mossa per favorire la crescita?

Come spiega il consulente aziendale PAOLO COSTANZO, gli sgravi fiscali introdotti dal nuovo governo, dopo il Consiglio dei ministri incideranno in maniera positiva sui consumi. E la manovra è sostenibile. Come lo è anche l’obiettivo di un pareggio dei conti al 2011. Leggi anche gli interventi del direttore di Libero Mercato OSCAR GIANNINO, dell'economista del Pd NICOLA ROSSI, dell'esperto di diritto tributario STEFANO MORRI e del Sottosegretario all'Interno ALFREDO MANTOVANO