AUTORI / Pietro Blumetti

Nasce a Roma, dove giovanissimo inizia gli Studi pianisitici riuscendo ad entrare nella “Classe” di Pianoforte di Tito Aprea (uno dei piu` importanti pianisiti italiani). Parallelamente compie Studi di Direzione (con il M° G. Piccillo) e Composizione (prima con Teresa Procaccini, e poi con Stefano Bracci, nel Conservatorio di Perugia). Conseguita sia la Laurea in Pianoforte che quella in Direzione al Conservatorio di Roma, completa i suoi Studi accademici al Conservatorio di Perugia, laureandosi anche in Composizione, con il massimo dei voti. Come Compositore, grazie alla “notevole artigiana qualita` melodica, armonica e formale” delle proprie composizioni e in virtu` di “doti linguistiche, stilistiche e tecniche di alto livello indubbiamente evidenziate” si afferma in diversi Concorsi Internazionali (consegue il “Diploma d’Onore” al Concorso di Composizione “M. Pittaluga”, ed e` “Finalista” sia al Torneo Internazionale di Musica “T.I.M.” che al Conconcorso “Fondazione Giovannini”). Coltiva diversi generi e Stili musicali (Musica Sinfonica, Corale, da Camera, Musica di Scena) riscuotendo, grazie ad una forte, sincera ed originale personalita` musicale, unanimi consensi. Sue Opere sono state eseguite nelle piu` importanti Istituzioni Concertistiche italiane (Accademia di Santa Cecilia, Teatro La Fenice, Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro dei Marsi). La sua musica e` pubblicata da Raitrade, Luxvide , Emergency Music, ABEditore. Vincitore di pubblico Concorso statale e` titolare sia della Cattedra di Pianoforte che di quella di Analisi e Composizione nei Licei Musicali. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI