AUTORI / Renato Farina

Renato Farina (Desio, 10 novembre 1954) è un giornalista e scrittore italiano. Laureato in Filosofia all'Università Cattolica, è sposato e ha tre figli. Ha incomiciato a scrivere su Solidarietà, poi sul settimanale Il Sabato, per il quale ha seguito il caso della nube tossica di Seveso su cui ha scritto nel 1978 il libro Seveso, diossina e scuola. Durante gli studi universitari è stato allievo di don Luigi Giussani, e ha scritto con lui il libro di interviste Un caffé in compagnia (ed. Rizzoli). In televisione è stato autore e conduttore de L’InFarinata su Raisat Extra e consulente di Gad Lerner per il programma L’Infedele. È stato vicedirettore di Vittorio Feltri al Giornale e al Resto del Carlino. Fino all'ottobre del 2006 è stato Vicedirettore di Libero, che ha fondato con Vittorio Feltri nel luglio del 2000, di cui è ancora collaboratore. Renato Farina è stato eletto nelle liste del PdL, Popolo della libertà, per la Camera nelle elezioni politiche dell'aprile 2008. Renato Farina (born in Desio in 1954) is an Italian journalist and writer. He graduated in Philosophy at the Catholic University, is married and has three children. He began writing for Solidarietà, and then Il Sabato. At university, he was a student of Don Luigi Giussani, and wrote a book of interviews with him, Un caffé in compagnia. He has also written for and consulted for television. He was the vice-director to Vittorio Feltri at Il Giornale. Until October 2006, he was the vice-director of Libero, which he founded with Vittorio Feltri in July of 2000, and which he also collaborated with. In April 2008, he was elected to the Italian House of Parliament as a member of the PdL, Popolo della libertà, party. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI